La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Azur »

Ecco, sull'adozione ai single invece sono contraria, proprio perché aumenta i rischi,
sia il rischio che l'adulto "scoppi" e non ce la faccia ad affrontare le difficoltà da solo,
sia il rischio di malattia/morte, che lascerebbe il bambino di nuovo solo.


Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Cosetta »

Azur ha scritto:Ecco, sull'adozione ai single invece sono contraria, proprio perché aumenta i rischi,
sia il rischio che l'adulto "scoppi" e non ce la faccia ad affrontare le difficoltà da solo,
sia il rischio di malattia/morte, che lascerebbe il bambino di nuovo solo.
Ecco, qui magari a discrezione, cioè se la persona è già conosciuta dal bimbo, magari un familiare, o se garantisce una rete familiare di sostegno per ogni evenienza. Nonni relativamente giovani e disponibili, ad esempio.
Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Azur »

Certo, questo c'è già da credo sempre, si chiama "adozione in casi speciali" e tutela appunto i legami esistenti.
Sopra intendevo l'adozione com'è comunemente intesa, tra "sconosciuti".
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Lucia76 »

Io la penso come Renée.
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Tropical »

Ma la Meloni che dichiara la gravidanza nel Family day? Era da un po' che si sapeva e se l'è tenuto per oggi?

Ecco la famiglia tradizionale, con un figlio fuori dal matrimonio.
Avatar utente
CisePunk
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1210
Iscritto il: mer nov 25, 2015 8:41 pm
Località: Palermo

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da CisePunk »

ho pensato la stessa cosa, Tropical.
Se metto una foto, non vorrei offendere nessuno, però, avrei una cosina che, secondo me, fa riflettere a proposito della famiglia tradizionale.
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da Lucia76 »

Io invece sinceramente non ho capito questa polemica contro la Meloni. Perché è incinta e non è ancora sposata non può manifestare a favore della famiglia? Al family day c'erano anche tanti single, o anche madri sole, non essere sposati (civilmente o anche in Chiesa) non significa per forza essere a favore delle cosidette "coppie di fatto" o delle unioni omosessuali o delle adozioni a queste ultime. Se la Meloni è rimasta incinta fuori dal matrimonio cosa dovrebbe fare? Tenere segreta la notizia fino alle nozze? Non è questo bigottismo forse? Se ne accusano sempre i cattolici ma forse bisognerebbe guardare bene e pesare le parole.
Avatar utente
CisePunk
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1210
Iscritto il: mer nov 25, 2015 8:41 pm
Località: Palermo

Re: La famiglia tradizionale e quella meno tradizionale

Messaggio da CisePunk »

no, Lucia. Non penso che questo fosse il pensiero di Tropical.
E' l'averlo detto proprio in quest'occasione che fa pensare a una strumentalizzazione.
Per quanto riguarda il suo pensiero, è l'ennesima riprova che non è una rappresentante della famiglia tradizionale, ma esorta tutti a rimanere fedeli al modello "tradizionale".
Poi lei può fare quello che vuole, quando vuole e quanto vuole, ma non mi sembra coerente. Tutto qui.
Rispondi