Stasera si esce

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
WILDROSE
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 52
Iscritto il: ven dic 23, 2011 6:19 pm

Re: Stasera si esce

Messaggio da WILDROSE »

L'ultima volta in due è stata i primi di gennaio per vedere il film di Zalone, dopo cena veloce in paninoteca al cinema. Non sono serate molto frequenti ma fanno respirare e rendono più solare il rapporto di coppia, successivamente si vive di luce riflessa per parecchio ;-)

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Re: Stasera si esce

Messaggio da tati »

renocchia ha scritto:Anche io prima mi sentivo in colpa, ed evitavo.
Ma inutile girarci intorno: il rapporto con mio marito ne stava risentendo e anche la mia serenità.
Ritagliarsi dei momenti di coppia lo trovo fondamentale, quasi terapeutico.
Io ho i nonni a 20 km per cui non vicinissimi, ma da quando è nata Leonor ho una baby sitter di fiducia.
Io vorrei capire perché del senso di colpa ecco...

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
No, il mio senso di colpa non è quando li lascio eh.
E' andar fuori a cena da soli, quando so bene che loro adorano il ristorante.
Mi spiace non portarli che so apprezzano molto mangiar fuori, sinceramente. Allora preferisco andar anche con loro, godersi un momento a 5 invece che a due.
Ma non mi sono assolutamente sentita in colpa quando sono andata alle terme e li ho lasciati tre giorni, perché quella è una cosa che non gli avrei fatto fare. Diverso è se avessi deciso di andare a Gardaland e andavo da sola, lì mi sarei sentita in colpa, capito?!

Quando erano più piccoli capitava più spesso che restassero dai nonni, non mi sono mai posta il problema. Due volte al mese per dire li lasciavamo due ore, dalle 19.30 alle 21.30, e noi andavamo prima a fare due passi poi in un pub a prender le patatine fritte per dire.

Io ho la fortuna di avere sia mia sorella che mio fratello nello stesso paese, e con bambini. Capita che lei me li lasci a pranzo e vada a mangiar fuori, o che tenga quelli di mio fratello mentre lui esce al cinema con la moglie, e idem se necessito basta chiamare e qualcuno c'è.
I miei sono in montagna, non abitano più dove erano prima, sono giusto 10 minuti di strada in più ma la evito per lasciarli magari un ora. un conto se può tenerli a dormire come capita alle volte, ma avendo il b&b ora non è che può sapere prima se ha tempo ed è libera oppure no.
Dai suoceri.... diciamo che vanno meno volentieri, e allora li tengo solo per le emergenze.
Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Re: Stasera si esce

Messaggio da candyda »

Io e mio marito siamo usciti a cena l'ultima volta l'estate scorse, quando Giada era in colonia. Difficilmente la lasciamo per uscire noi due a cena, capita solo quando lei sta via quei 15 giorni d'estate.
Anche perchè noi non abbiamo nonni,zie, baby-sitter. Quindi organizzare diventa difficile.

Qualche volta ci troviamo a pranzo io e mio marito, ma capita sempre meno di frequente. Anche perchè io ritengo che mangiare fuori casa stia diventando un lusso se lo si fa spesso (aprirò un post-appost!).
vic
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2624
Iscritto il: mer ago 21, 2013 3:33 pm
Località: tra cielo e terra

Re: Stasera si esce

Messaggio da vic »

Noi pranziamo soli tutti i giovedì, il mio giorno libero, una domenica al mese siamo senza figli. Quandi ci vuole ci vuole!
elly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2456
Iscritto il: lun set 02, 2013 3:24 pm

Re: Stasera si esce

Messaggio da elly »

Torno tra qualche anno....ahahaha

Inviato dal mio GT-N8000 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Re: Stasera si esce

Messaggio da kri »

Ultima sera fuori senza mia figlia a dicembre, in occasione della cena di natale dell'azienda per cui lavora mio marito.
A novembre pomeriggio e sera a casa noi due soli, perché nostra figlia era a casa della sua migliore amica. Meraviglia!
A settembre abbiamo festeggiato il primo giorno di primaria di nostra figlia andando a pranzo al giapponese, mentre lei affrontava per la prima volta la scuola da grandi... però abbiamo parlato tanto di lei.

In realtà usciamo raramente da soli, soprattutto la sera.
Ci piace molto stare insieme tutti e tre e il tempo non ci sembra mai sufficiente. Aggiungiamo il troppo lavoro e la stanchezza, a volte sembra impossibile organizzare un'uscita in più.
Weinà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3014
Iscritto il: lun set 09, 2013 5:41 pm

Re: Stasera si esce

Messaggio da Weinà »

Fai benissimo Renée a ritagliarti tempo per la coppia! Credo anch'io che sia davvero importante.
Io sto facendo il conto alla rovescia per il ritorno in Sardegna per le ferie perché lì per un mese e mezzo ci sarà la fila per stare con Maryam e allora io e mio marito potremo tornare ad avere un pochino di tempo per noi. Ogni tanto ci guardiamo proprio in faccia mentre Maryam ci salta addosso e uno dei due dice: mancano tot giorni!
Qui abbiamo la Ayi che viene tutti i giorni e che ci solleva dai lavori domestici e all'occorrenza sta con Maryam se dobbiamo cucinare o altro, ma lasciargliela e uscire no, Maryam è ancora troppo piccola, non starei tranquilla e non mi godrei comunque la serata.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Stasera si esce

Messaggio da Babina »

uh, bel post!!
Anche noi usciamo di rado da soli, ma stiamo organizzando un'uscita con una coppia di amici dopo la metà di febbraio e se tutto andrà in porto racconterò volentieri l'esito della serata!
Rispondi