Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
druuna
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1504
Iscritto il: mar giu 08, 2010 5:00 pm

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da druuna »

Molto tranquilla... non vado in toscana dai miei perchè mi dovrei pagare da dormire e non c'ho un soldo: siamo in tre, da mia madre non si può perchè sono anziani e non sono in salute, mia sorella non ci ospita perchè ha il marito stronzo...

è da un po'di anni che va così eh... ormai me ne son fatta una ragione... si sta quassù e amen!
Da sabato scorso sono arrivati i miei suoceri che se ne andranno a fine febbraio :o
a Natale saremo noi i suoceri e i cognati. La nipotina per quest'anno è sistemata (quella per cui l'anno scorso aprii un pippone di post per il regalo di Natale: il mio compagno confidò al fratello quello che avevamo intenzione di regalarle e lui e la compagna ci cassarono tutte le idee... così quest'anno, come anche l'anno scorso, abbiamo chiesto direttamente a lei, almeno è contenta)


Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Martina »

Sapere che non devo cucinare per un reggimento e che non mi lasciano casa come fosse passato un tornado mi fa passare lo stress. Siamo invitati da mia cognata e per i regali a parte uno tutto fatto... Minima spesa massimo effetto. Quest'anno no stress finalmente
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Rie »

Sono stressata.
In ufficio non sono contenti delle ferie che ho preso. Regali non sono la mia passione. Recite e feste varie per scuola, basket e oratorio sono un delirio.
siamo poi in montagna dai miei genitori. Facciamo un anno a testa tra loro e i suoceri. Quasi preferisco i suoceri!
Talita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1119
Iscritto il: ven ago 09, 2013 10:05 am

Re: RE: Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Talita »

Seem83 ha scritto:
nanny ha scritto:eccolo, è arrivato implacabile anche quest'anno!
Perchè io parto bene eh, adoro le lucine, l'atmosfera, decorare la casa, l'aria frizzantina ma....ad un certo punto le richiesta di tutti iniziano ad assilarmi: mamma deve fare la spesa ma il giorno che vuole lei, e poi c'è il concerto del coro ma lo stesso giorno il gruppo di basket vuole andare a mangiare la pizza per festeggiare ma poi c'è il catechismo ma poi devo fare la spesa io, ma bisogna vedersi con gli amici assolutamente prima di Natale ma allora bisogna comprare un regalo e poi dove si fa la Vigilia dove Natale e quello non vuole venire da noi perchè gli è scomodo e l'altro non vuole andare di là perchè si fa tardi.....BASTAAAAA!!
Ecco, l'anno scorso eravamo riusciti a fuggire per un meraviglioso Natale noi quattro a Gubbio ed Assisi, purtroppo quest'anno non ce la facciamo (mia mamma ha fatto su una tragedia "eeeh ma potrebbe essere l'ultimo natale per me" - potrebbe essere come potrebbe essere che viva altri 15 anni o che muoia prima io! :O )
Insomma, vorrei andare a dormire e risvegliarmi il 7 gennaio!!
Voi come state messe? Riuscite a superare indenni lo stress natalizio?
sto messa come te.
Quest'anno di peggiorativo c'ho i clienti che si stanno rendendo conto che i cani sono ingombranti e fastidiosi. Quindi anche all'ultimo mi chiedono di tenere le povere bestiole che non escono se non per il girocaccapipìinfrettachefafreddo e se li dimenticano di venire a ritirare in orario. Probabile che qualcuno me li porterà anche al giorno di Natale, ma almeno sarò impegnata e non dovrò interagire più di tanto con la suocera :G
Seem fai la dog-sitter?
Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Seem83 »

Talita ha scritto:
Seem83 ha scritto:
nanny ha scritto:eccolo, è arrivato implacabile anche quest'anno!
Perchè io parto bene eh, adoro le lucine, l'atmosfera, decorare la casa, l'aria frizzantina ma....ad un certo punto le richiesta di tutti iniziano ad assilarmi: mamma deve fare la spesa ma il giorno che vuole lei, e poi c'è il concerto del coro ma lo stesso giorno il gruppo di basket vuole andare a mangiare la pizza per festeggiare ma poi c'è il catechismo ma poi devo fare la spesa io, ma bisogna vedersi con gli amici assolutamente prima di Natale ma allora bisogna comprare un regalo e poi dove si fa la Vigilia dove Natale e quello non vuole venire da noi perchè gli è scomodo e l'altro non vuole andare di là perchè si fa tardi.....BASTAAAAA!!
Ecco, l'anno scorso eravamo riusciti a fuggire per un meraviglioso Natale noi quattro a Gubbio ed Assisi, purtroppo quest'anno non ce la facciamo (mia mamma ha fatto su una tragedia "eeeh ma potrebbe essere l'ultimo natale per me" - potrebbe essere come potrebbe essere che viva altri 15 anni o che muoia prima io! :O )
Insomma, vorrei andare a dormire e risvegliarmi il 7 gennaio!!
Voi come state messe? Riuscite a superare indenni lo stress natalizio?
sto messa come te.
Quest'anno di peggiorativo c'ho i clienti che si stanno rendendo conto che i cani sono ingombranti e fastidiosi. Quindi anche all'ultimo mi chiedono di tenere le povere bestiole che non escono se non per il girocaccapipìinfrettachefafreddo e se li dimenticano di venire a ritirare in orario. Probabile che qualcuno me li porterà anche al giorno di Natale, ma almeno sarò impegnata e non dovrò interagire più di tanto con la suocera :G
Seem fai la dog-sitter?
Ho aperto una piccola pensione per caniImmagineper ora sono sola, ma il progetto futuro prevede un asilo diurno e pensione notturna. Area attrezzata e sicura con sgambatoio. È tutto in divenireImmagine
Talita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1119
Iscritto il: ven ago 09, 2013 10:05 am

Re: RE: Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Talita »

Seem83 ha scritto:
Talita ha scritto:
Seem83 ha scritto:sto messa come te.
Quest'anno di peggiorativo c'ho i clienti che si stanno rendendo conto che i cani sono ingombranti e fastidiosi. Quindi anche all'ultimo mi chiedono di tenere le povere bestiole che non escono se non per il girocaccapipìinfrettachefafreddo e se li dimenticano di venire a ritirare in orario. Probabile che qualcuno me li porterà anche al giorno di Natale, ma almeno sarò impegnata e non dovrò interagire più di tanto con la suocera :G
Seem fai la dog-sitter?
Ho aperto una piccola pensione per caniImmagineper ora sono sola, ma il progetto futuro prevede un asilo diurno e pensione notturna. Area attrezzata e sicura con sgambatoio. È tutto in divenireImmagine
Altro che dog-sitter, un progetto fighissimo!
Avatar utente
Seem83
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 24, 2012 11:23 am
Località: Torino

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Seem83 »

Talita ha scritto:
Seem83 ha scritto:
Talita ha scritto: Seem fai la dog-sitter?
Ho aperto una piccola pensione per caniImmagineper ora sono sola, ma il progetto futuro prevede un asilo diurno e pensione notturna. Area attrezzata e sicura con sgambatoio. È tutto in divenireImmagine
Altro che dog-sitter, un progetto fighissimo!
Grazie cara!
Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Re: Il momento in cui inizio ad odiare il NATALE...

Messaggio da Lory P »

Seem83 ha scritto:
Talita ha scritto:
Seem83 ha scritto:sto messa come te.
Quest'anno di peggiorativo c'ho i clienti che si stanno rendendo conto che i cani sono ingombranti e fastidiosi. Quindi anche all'ultimo mi chiedono di tenere le povere bestiole che non escono se non per il girocaccapipìinfrettachefafreddo e se li dimenticano di venire a ritirare in orario. Probabile che qualcuno me li porterà anche al giorno di Natale, ma almeno sarò impegnata e non dovrò interagire più di tanto con la suocera :G
Seem fai la dog-sitter?
Ho aperto una piccola pensione per caniImmagineper ora sono sola, ma il progetto futuro prevede un asilo diurno e pensione notturna. Area attrezzata e sicura con sgambatoio. È tutto in divenireImmagine
Quanto mi piacerebbe una cosa del genere anche qui ..quando sono andata a trovare mio marito ero in crisi totale perché nn sapevo dove potesse stare il nostro bassotto ,noi siamo legatissimi a lui e gli unici posti che mi hanno consigliato nn mi ispiravano fiducia ...alla fine mi hanno dato una mano i miei genitori ..nonostante mio nonno fosse ricoverato e mia mamma era parecchio incasinata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rispondi