Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Vavi »

Io credo avrei fatto uguale a loro: ucciderla in pancia non ce l'avrei fatta e avrei vissuto con il rimorso tutta la vita, cosi' e' nata e quel po' che ha vissuto l'ha fatto con intorno tutto l'amore possibile. E ha dato un senso alla sua vita salvandone un'altra.


Avatar utente
Chiara
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2899
Iscritto il: mar set 24, 2013 10:21 am

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Chiara »

Vavi ha scritto:Io credo avrei fatto uguale a loro: ucciderla in pancia non ce l'avrei fatta e avrei vissuto con il rimorso tutta la vita, cosi' e' nata e quel po' che ha vissuto l'ha fatto con intorno tutto l'amore possibile. E ha dato un senso alla sua vita salvandone un'altra.
paradossalmente anche uccidere un figlio in pancia lo si fa per amore.

Vabbè avrei tanto tanto da dire...
una cosa su tutte... è "facile" quando sai con certezza come andrà, quando la tua scelta cambia il corso degli eventi solo per pochi mesi. Cioè, muore dentro di te, muore appena fuori da te, ma così andrà e alla fin fine non puoi davvero farci nulla purtroppo.

Se invece devi immaginare come sarà lasciarlo al mondo e andartene prima di lui perchè hai trentadue anni in più (un numero a caso :think: ) allora rimorsi ne hai sempre, sempre, ma scegli quello che banalmente sembra, in quel momento, meno peggio.

Ecco, io quei due genitori li invidio tanto per la certezza nella diagnosi. Sono stati fortunati, se si può parlare di fortuna in queste tragedie.
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Vavi »

Chiara ha scritto:
Vavi ha scritto:Io credo avrei fatto uguale a loro: ucciderla in pancia non ce l'avrei fatta e avrei vissuto con il rimorso tutta la vita, cosi' e' nata e quel po' che ha vissuto l'ha fatto con intorno tutto l'amore possibile. E ha dato un senso alla sua vita salvandone un'altra.
paradossalmente anche uccidere un figlio in pancia lo si fa per amore.
Certo, ma ovviamente parlavo di me e in questo contesto. Non credo che IO ce la farei, pur essendo favorevole all'aborto e ritenerlo un diritto della donna in generale.
Chiara ha scritto: una cosa su tutte... è "facile" quando sai con certezza come andrà, quando la tua scelta cambia il corso degli eventi solo per pochi mesi. Cioè, muore dentro di te, muore appena fuori da te, ma così andrà e alla fin fine non puoi davvero farci nulla purtroppo.

Se invece devi immaginare come sarà lasciarlo al mondo e andartene prima di lui perchè hai trentadue anni in più (un numero a caso :think: ) allora rimorsi ne hai sempre, sempre, ma scegli quello che banalmente sembra, in quel momento, meno peggio.

Ecco, io quei due genitori li invidio tanto per la certezza nella diagnosi. Sono stati fortunati, se si può parlare di fortuna in queste tragedie.
Su questo concordo.
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da nanny »

Chiara ha scritto:
Vavi ha scritto:Io credo avrei fatto uguale a loro: ucciderla in pancia non ce l'avrei fatta e avrei vissuto con il rimorso tutta la vita, cosi' e' nata e quel po' che ha vissuto l'ha fatto con intorno tutto l'amore possibile. E ha dato un senso alla sua vita salvandone un'altra.
paradossalmente anche uccidere un figlio in pancia lo si fa per amore.

Vabbè avrei tanto tanto da dire...
una cosa su tutte... è "facile" quando sai con certezza come andrà, quando la tua scelta cambia il corso degli eventi solo per pochi mesi. Cioè, muore dentro di te, muore appena fuori da te, ma così andrà e alla fin fine non puoi davvero farci nulla purtroppo.
Cara, credo anche io che sia più "facile" (anche se facile non è un termine che userei in questi casi ma non ne conosco altri) quando sai come andrà a finire, hanno compiuto una scelta dettata da questa sicurezza e forse anche dalla necessità di non mettere a rischio il gemello. Resta comunque una scelta coraggiosa, dolorosa, piena d'amore...esattamente come lo è stata la tua!!
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Vavi »

Immaginiamo per un attimo che Hope invece di morire come previsto abbia iniziato a vivere in qualche modo... fortemente handicappata e peggio ancora soffrendo....
Avatar utente
Chiara
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2899
Iscritto il: mar set 24, 2013 10:21 am

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Chiara »

nanny ha scritto:
Chiara ha scritto:
Vavi ha scritto:Io credo avrei fatto uguale a loro: ucciderla in pancia non ce l'avrei fatta e avrei vissuto con il rimorso tutta la vita, cosi' e' nata e quel po' che ha vissuto l'ha fatto con intorno tutto l'amore possibile. E ha dato un senso alla sua vita salvandone un'altra.
paradossalmente anche uccidere un figlio in pancia lo si fa per amore.

Vabbè avrei tanto tanto da dire...
una cosa su tutte... è "facile" quando sai con certezza come andrà, quando la tua scelta cambia il corso degli eventi solo per pochi mesi. Cioè, muore dentro di te, muore appena fuori da te, ma così andrà e alla fin fine non puoi davvero farci nulla purtroppo.
Cara, credo anche io che sia più "facile" (anche se facile non è un termine che userei in questi casi ma non ne conosco altri) quando sai come andrà a finire, hanno compiuto una scelta dettata da questa sicurezza e forse anche dalla necessità di non mettere a rischio il gemello. Resta comunque una scelta coraggiosa, dolorosa, piena d'amore...esattamente come lo è stata la tua!!
sì.

Grazie!!
Avatar utente
CisePunk
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1210
Iscritto il: mer nov 25, 2015 8:41 pm
Località: Palermo

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da CisePunk »

Vavi ha scritto:Immaginiamo per un attimo che Hope invece di morire come previsto abbia iniziato a vivere in qualche modo... fortemente handicappata e peggio ancora soffrendo....
Questo purtroppo non si poteva conoscere a priori. Sarebbe stato terribile. Rimango dell'idea che però abbiano fatto la scelta migliore, per quanto, come te, sono favorevole all'aborto, ma mi pare che in questo caso le dinamiche in gioco fossero troppe per poter scegliere serenamente.
Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3861
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Re: Avete letto di Hope? Che ne pensate?

Messaggio da Vavi »

CisePunk ha scritto:
Vavi ha scritto:Immaginiamo per un attimo che Hope invece di morire come previsto abbia iniziato a vivere in qualche modo... fortemente handicappata e peggio ancora soffrendo....
Questo purtroppo non si poteva conoscere a priori. Sarebbe stato terribile. Rimango dell'idea che però abbiano fatto la scelta migliore, per quanto, come te, sono favorevole all'aborto, ma mi pare che in questo caso le dinamiche in gioco fossero troppe per poter scegliere serenamente.
Siamo allineate... appunto non e' detto che la diagnosi fosse cosi' precisa, e quindi la scelta cosi' facile. Col senno di poi e' stata la scelta migliore, questo e' sicuro.
Rispondi