Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6237
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Nat »

Lella ha scritto:
Nat ha scritto:la notizia che più mi ha colpito in questi giorni è la donna kamikazzo che si è fatta esplodere
nata in francia, imprenditrice,aveva un azienda di costruzioni
bah!
se non è il lavaggio del cervello religioso ditemi voi che cos'è
è un cervello più che altro che si è fatto "lavare" dai fanatici religiosi
Anche a me ha sbalordito perchè non c'è di base arretratezza che come sempre è terreno fertile per gli estremismi e la violenza.
anche altri due avevano un lavoro normale, un autista dei autobus e un tecnico
tutti avevano frequentato le scuole
anche a me ha colpito questa cosa, in prima ipotesi anche qua pensavamo che fosse gente reclutata tra i disperati
invece è proprio l'odio verso la nostra cultura
un 'imam francese insegnava ai bambini che la musica trasforma chi la ascolta in maiali, per dire...
forse queste cose non dovrebbero aver spazio di esistere
ma come si fa a controllare tutti i luoghi di ritrovo?
impossibile


Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Lella »

Nat ha scritto:
Lella ha scritto:
Nat ha scritto:la notizia che più mi ha colpito in questi giorni è la donna kamikazzo che si è fatta esplodere
nata in francia, imprenditrice,aveva un azienda di costruzioni
bah!
se non è il lavaggio del cervello religioso ditemi voi che cos'è
è un cervello più che altro che si è fatto "lavare" dai fanatici religiosi
Anche a me ha sbalordito perchè non c'è di base arretratezza che come sempre è terreno fertile per gli estremismi e la violenza.
anche altri due avevano un lavoro normale, un autista dei autobus e un tecnico
tutti avevano frequentato le scuole
anche a me ha colpito questa cosa, in prima ipotesi anche qua pensavamo che fosse gente reclutata tra i disperati
invece è proprio l'odio verso la nostra cultura
un 'imam francese insegnava ai bambini che la musica trasforma chi la ascolta in maiali, per dire...
forse queste cose non dovrebbero aver spazio di esistere
ma come si fa a controllare tutti i luoghi di ritrovo?
impossibile
e quella famiglia Italiana, Campana che viveva in provincia di Milano? Lei la ragazza che si faceva chiamare Fatima ha convertito tutta la sua famiglia prima all'Islam e poi al terrorismo.
Quale sia la molla che scatta per passare alla lotta armata resta di fatto un pò incromprensibile.
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6237
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Nat »

quella non l'ho seguita


e i due siriani arrestati?
parlano solo arabo con passaporto falso polacco (hahahh) e (non mi ricordo)?con le foto dell'isis nel cellulare
ma chi sono? scemo e più scemo dell'is
hahahahh
io di queste notizie non so cosa pensare
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Tropical »

Nat ha scritto:avete verificato la veridicità di questo comunicato?


cmq stamattina ho letto che anche gli usa probabilmente chiudono le frontiere per siriani e iracheni
E' assolutamente una bufala! Non riesco a capire come faccia certa gente a non capire la differenza tra verità e bufala.

Veramente non capisco. Ci facciamo la guerra tra poveri.
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6237
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Nat »

anzi no la notizia ch più mi ha colpita è questa
http://www.ilsole24ore.com/fcsvc?cmd=ch ... d=ACjZ20dB

ve la copio incollo:
Ai terroristi congelato un «tesoro» da 4 miliardi

Nella lotta al terrorismo internazionale anche le “finanze” congelate hanno la loro importanza. A fine 2014 le risorse complessivamente sottoposte in Italia a misure di congelamento ammontavano a circa 32 milioni di euro, 3,6 miliardi di dollari Usa e poco meno di 200 mila franchi svizzeri,
di Roberto Galullo - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/SltZo
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Tropical »

A Mali è in corso una sparatoria da parte dell'Isis in un albergo frequentato da occidentali.
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6237
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Nat »

prchè tengono i soldi nelle banche occidentali ?
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Lella »

Nat ha scritto:prchè tengono i soldi nelle banche occidentali ?
davanti ai soldi si lascia correre tutto....

Comunque ieri sera ho sentito parlare l'Imam della Sinagoga di viale Padova e ha definito i terroristi "quelle bestie" e ci sono in programma manifestazioni per dissociarsi, sia a Milano che a Roma, finalmente si fanno sentire un pò di più!
Rispondi