Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da renocchia »

Non so da dove iniziare, ma oltre ad unirmi al.dolore immenso e profondo e al senso di paura ed angoscia mi chiedo cosa possiamo concretamente fare.
È innegabile che l'atrocitá di queste persone è agghiacciante: probabilmente sono in Francia da anni accolti ed accettati come parigini, e devo ammetterlo:questo mi fa molta molta rabbia.
E credo che la.mancanza di controlli seri alle frontiere porga il fianco a situazioni come queste.
Tra i tanti immigrati per guerra e fame ci sono loro, gli assassini.
Abbiamo gli strumenti per riconoscerli e fermarli? A quanto pare proprio no

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da erinmay »

non abbiamo gli strumenti per riconoscerli
perché ahimè spesso non si possono riconoscere
non sono tra i poveri disperati alle frontiere
sono qui tra noi da generazioni e generazioni.
Sono figli di un'immigrazione magari di 50 anni fa, perché è sul posto che li reclutano
facendo forza su una loro passata identità culturale che il nuovo paese ha magari vessato, li ha emarginati e ghettizzati.
Usano il demagogismo di quell'incommentabile di Salvini al contrario
vedete quanti adepti fa lui
loro fanno lo stesso.

E' sconvolgente, sconvolgente
ma paghiamo oggi la politica che USA Israele Russia e Europa hanno portato avanti dalla seconda guerra mondiale ad oggi.
Ed oggi ci presentano il conto
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da renocchia »

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobil ... d=ACjLn2ZB

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Gabry »

renocchia ha scritto:http://mobile.ilsole24ore.com/solemobil ... d=ACjLn2ZB

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Si spiegherebbe anche il perché della chiusura delle frontiere. Non sapevo di questi terroristi trasversali, ecco perché non sono riusciti a prevedere, mi chiedevo infatti come un'allerta come quella che c'è stata dal 7 gennaio in Francia, queste cellule fossero passate inosservate


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da MatifraSo »

Stamattina guardavo il tg ed ero sconvolta.
Io mi chiedo cosa ci sia sotto, che interessi possono esserci per voler mantenere questo status quo.
Per potenze come Stai Uniti, Russia, Europa unita non dovrebbe essere difficile stanare un po' di teste e indebolire l'isis.

Poi però penso che siano le teste da cambiare
Molti degli attentatori sono giovanissimi. E li capisco. I giovani hanno grandi ideali, hanno emozioni totali, o è bianco o è nero, ho ragione io e voi non capite... reclutare potenziali attentatori de'essere relativamente semplice.

Si parla tanto di integrazione. Di solito sembrano tutti ben integrati...
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da renocchia »

Esatto, sono proprio quelli integrati, quelli considerati concittadini.
Per questo mi chiedo in concreto che bisogna fare? Posto che secondo me alle frontiere dovrebbero esserci controlli super serrati, e a questo punto anche e soprattutto tra i paesi UE.


Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da Gabry »

Integrati ma non al punto da sentirsi parte di quel paese


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: Parigi, oltre al dolore, proviamo a riflettere insieme su cosa sta succedendo?

Messaggio da renocchia »

Gabry no, io non credo che sia questo il punto.
Io credo ci sia una premeditazione anche nell'integrazione.
Non penso che gli attacchi siano la conseguenza della mancata integrazione, penso piuttosto che questi individui non si sentiranno mai l'arte integrante perché ci ritengono il nemico, e lo ritengono sin da bambini.


Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Rispondi