Problema letto e notti insonni

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Pol&son »

manu ha scritto:Io non entro nel merito di cosa sia giusto fare o non fare, dato che il mio 5enne ancora non ha un sonno buono. Cioè, non dorme una notte filata se non quelle 2 volte l'anno.
Io mi sono stufata di uscire in piena notte dal mio tepore e andare da lui, quindi lascio che sia lui a venire da noi.

Il problema è che...a noi piace e di notte ce lo contendiamo un po', il nostro peluche vivente
Io son messa uguale
Son talmente stanca che ogni notte arriva lui
Io AMO ADORO GONGOLO a dormire con lui
Ma il punto è che son in difficoltà se resta moroso
Con lui nel lettone non è a suo agio
E io mi trovo su in cima al letto a castello con lui
Non va bene
Non so come abituarlo a riaddormentarsi da solo


Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Tropical »

Vedo che sono in buona compagnia. Mi consolo.

Stasera si è addormentato in un quarto d'ora per fortuna. Vedremo come va la notte.
Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da candyda »

manu ha scritto:Io non entro nel merito di cosa sia giusto fare o non fare, dato che il mio 5enne ancora non ha un sonno buono. Cioè, non dorme una notte filata se non quelle 2 volte l'anno.
Io mi sono stufata di uscire in piena notte dal mio tepore e andare da lui, quindi lascio che sia lui a venire da noi.

Il problema è che...a noi piace e di notte ce lo contendiamo un po', il nostro peluche vivente
Ecco, invece Giada non viene da sola nel lettone. La fetentona mi chiama per andare a prenderla!!!! :x
Anche a me piace tantissimo dormire con lei, ma mi rendo conto che non deve essere la normalità.
Io e marito siamo una coppia, lei è la bambina che possiede un fantastico letto singolo dove dormire!
Il bello è quando andiamo a casa nostra in montagna che per questioni di organizzazione di spazio, da sempre io e lei dormiamo insieme nel lettone.
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Lella »

I bambini sono molto abitudinari e l'addormentamento in autonomia è uno scoglio comunque importante per loro da affrontare tanto più se la mamma lo vive così secondo me.
Di solito se sono bambini non soggetti a risvegli è tutto più facile perché la "difficoltà" si riduce solo al primo e ultimo addormentamento, se invece pur grandini sono ancora soggetti a risvegli notturni è ovvio che nel cuore della notte per riaddormentarsi vogliono la vicinanza fisica ancor più che la sera.
Quindi, per chi non vuole più il co-sleeping, il mio consiglio è di concentrarsi sull'addormentamento serale e iniziare a proporre piano piano l'allontanamento fisico della mamma e del papà dicendo magari che dopo la favola o le chiacchere o le coccole mamma và di la ma poi torna a controllare, lasciando la lucina o il peluche vicino.
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Pol&son »

Lella ha scritto:I bambini sono molto abitudinari e l'addormentamento in autonomia è uno scoglio comunque importante per loro da affrontare tanto più se la mamma lo vive così secondo me.
Di solito se sono bambini non soggetti a risvegli è tutto più facile perché la "difficoltà" si riduce solo al primo e ultimo addormentamento, se invece pur grandini sono ancora soggetti a risvegli notturni è ovvio che nel cuore della notte per riaddormentarsi vogliono la vicinanza fisica ancor più che la sera.
Quindi, per chi non vuole più il co-sleeping, il mio consiglio è di concentrarsi sull'addormentamento serale e iniziare a proporre piano piano l'allontanamento fisico della mamma e del papà dicendo magari che dopo la favola o le chiacchere o le coccole mamma và di la ma poi torna a controllare, lasciando la lucina o il peluche vicino.
Questo lo faccio da qualche giorno
Manuel ha un risveglio notturno in cui cerca il lettone
Come dovrei gestire il risveglio? Andare da lui e carezzarlo e andarmene?
6 anni
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Lella »

Pol&son ha scritto:
Lella ha scritto:I bambini sono molto abitudinari e l'addormentamento in autonomia è uno scoglio comunque importante per loro da affrontare tanto più se la mamma lo vive così secondo me.
Di solito se sono bambini non soggetti a risvegli è tutto più facile perché la "difficoltà" si riduce solo al primo e ultimo addormentamento, se invece pur grandini sono ancora soggetti a risvegli notturni è ovvio che nel cuore della notte per riaddormentarsi vogliono la vicinanza fisica ancor più che la sera.
Quindi, per chi non vuole più il co-sleeping, il mio consiglio è di concentrarsi sull'addormentamento serale e iniziare a proporre piano piano l'allontanamento fisico della mamma e del papà dicendo magari che dopo la favola o le chiacchere o le coccole mamma và di la ma poi torna a controllare, lasciando la lucina o il peluche vicino.
Questo lo faccio da qualche giorno
Manuel ha un risveglio notturno in cui cerca il lettone
Come dovrei gestire il risveglio? Andare da lui e carezzarlo e andarmene?
6 anni
ma si è addormentato da solo o con te vicina la sera?
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Pol&son »

Da qualche giorno sto cercando di andarmene, con la promessa di tornare ad accarezzarlo quando si addormenta
Riesce ad addormentarsi da solo (io in doccia nella stanza accanto)
Ma la notte chiama
"Mamaaaa posso venire?"
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Problema letto e notti insonni

Messaggio da Lella »

Pol&son ha scritto:Da qualche giorno sto cercando di andarmene, con la promessa di tornare ad accarezzarlo quando si addormenta
Riesce ad addormentarsi da solo (io in doccia nella stanza accanto)
Ma la notte chiama
"Mamaaaa posso venire?"
beh dai è già un bel traguardo che si addormenta da solo :)
visto che è da poco che lo fà io la farei venire ancora per un pò se lo chiede espressamente, se insiste a farlo poi d'abitudine inizia a provare ad alzarti tu con pazienza a rassicurarlo.
Poi io di fatto quando capitava che venivano da me per brutti sogni o perchè agitati per qualcosa nel cuore della notte non li ho mai rimandati nel loro letto.
E' capitato anche occasionalmente che mi chiedessero di addormentarsi con me nel lettone dopo eventi particolari che li hanno agitati o prima di una giornata particolare e non sono stata mai rigida a negarglielo.
Però ecco il concetto che deve passare è che in situazione di normalità il loro letto è quello.
Rispondi