Rimborso spese

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Pol&son »




Tags:
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Babina »

La soluzione ottimale potrebbe essere quella della ritenuta di acconto.
Il link messo da Pol spiega piuttosto bene;
Però bisogna fare una distinzione: se ti rimborsano solo le spese sostenute e docuementate non devi applicare la ritenuta di acconto (nel concreto sono esentasse) nè dichiarare tali somme nella dichiarazione dei redditi.
Se invece percepisci un vero e proprio compenso, questo va assoggettato all'Irpef del 20% e poi dovrai sommare tutti gli importi percepiti nell'anno come prestazione occasionale al tuo reddito di lavoro dipendente e presentare la dichiarazione dei redditi.
Se poi superi i 5000 € annui di compenso, oltre al 20% dell'Irpef devi calcolare anche i contributi Inps per una percentuale di circa il 28%.
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Rimborso spese

Messaggio da Tropical »

Wow, Marti! Che bella opportunità.
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Martina »

No ferme tutte! Non voglio fare prestazione occasionale, nè ritenuta di acconto, voucher, nè nulla che rientri nel 730/denuncia redditi o sbattimenti vari.

Farò formazione, pagata come rimborso spese... quindi, non "pagata" nel senso del termine. E' come se lavorassi gratis e facessi pagare solo le spese: benzina, materiale, etc. Non un vero e proprio guadagno (parliamo di poche centinaia di euro all'anno).

Anche perchè si tratta di una cosa che mi piace, che ho sempre fatto gratuitamente e secondo i miei tempi (mi occupa un paio di serate al mese e per pochi mesi all'anno). Volevo fare la formula del "rimborso spese" .

Si insomma non è per arricchirmi.

Volevo sapere in pratica cosa devo fare...cioè presentare un foglio con che rimborsi voglio, cosa scrivere, cose così
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Martina »

Tropical ha scritto:Wow, Marti! Che bella opportunità.

ba diciamo che mi stressano l'anima da tempo perchè ritorni a fare formatrice "seria" con ore e ore di lavoro come facevo un tempo... ma non ce la faccio con figlia e lavoro che ho oggi. In passato lo facevo appoggiata ad una cooperativa, ma lavoravo saltuariamente, quindi, ci stava. Ad oggi lavorando con un p.t. quasi al 90% in una PA diventa difficile conciliare le due cose. Più mettici famiglia, sarei via troppo spesso la sera e non mi va. Mettici lavoro marito su turni... dovrei pagarmi baby sitter e non avrei grandi guadagni, anzi forse ci perderei.
Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Azur »

ma con ritenuta d'acconto non credo ci sia nessuno sbattimento (se non superi il limite) (che mi pare sia 5ooo euro, ma forse dipende dal settore?)
Devi solo fare una nota x il pagamento e la inserisci nel 730 che fai già.
(ovviamente info da verificare ;D)

(certo se è pochissimo, forse meglio il rimborso spese e basta)
Avatar utente
Pol&son
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 4583
Iscritto il: mer ago 21, 2013 4:02 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Pol&son »

Confermo che con la prestazione occasionale devi solo aggiungere in dichiarazione
Poco sbattimento
Se ti fai pagare le ritenute da chi ti paga meglio cosi non devi fare manco f24 annuale
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: Rimborso spese

Messaggio da Martina »

Ma son veramente pochi i soldi... Poi non voglio che si modifichi ISEE etc... Se va nel 730 la rischio
Rispondi