Anziani nipoti contro figli

Moda, tendenze e bellezza
Rispondi
Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Lory P »

Ciao a tutte non so se sono nella sezione giusta ,nel caso spostatemi ..vorrei chiedervi un consiglio e anche un parere legale nel caso in cui,sul forum ci sia qualche NM avvocato .. La questione riguarda mio nonno materno 89 enne cerco di riassumere un po la situazione per rendervi più chiaro ciò che sto vivendo...anzi stiamo :mio nonno è sempre stato un uomo molto attivo e autonomo ,ha vissuto felicemente sposato con mia nonna X ben 60 anni fin quando lei è morta a maggio improvvisamente X una brutta e fulminante bronchite ...insieme a loro ha sempre vissuto il figlio adesso 50 enne ,che da una decina di anni a questa parte ha iniziato a soffrire di una lieve depressione .. A luglio mio nonno ha iniziato ad avere dei problemi quando urinava ,bruciori e macchie di sangue,dopo una serie di accertamenti,si scopre che ha un polipo alla vescica e va operato con intervento endoscopico ..ad agosto eseguono questo intervento è da lì inizia il nostro calvario ..mio nonno inizia a rifiutare il cibo,ad essere nervoso e a manifestare la sua voglia di morire ..nn riesce quasi più a camminare se non sorretto da qualcuno ..viene dimesso Dall ospedale e dopo un paio di mesi in cui a turno lo accudiscono i figli,decidono che va ricoverato ,Xke nn mangia e debole e hanno timore X la sua vita ..adesso è ricoverato Viene alimentato con le flebo ..e monitorato ..il problema è questo:a breve dovrà essere dimesso essendo L ospedale con ricovero a breve degenza ma anche perché o valori sono rientrati nella norma,e i figli vogliono farlo ricoverare in una clinica a lunga degenza ,ma io e le mie sorelle non siamo assolutamente d'accordo..L unica soluzione X noi sarebbe che lui tornasse a casa sua (che ingenuamente a intestato al figlio che ha vissuto sempre con loro)con L ausilio di un infermiera /o più badante .. Cosa possiamo fare noi nipoti X fare valere tutto ciò?considerando che anche lui A noi ha espresso la sua voglia di andare a casa,nei rari momenti in cui nn dorme(anche X via delle medicine)... Siamo disperate!! Qualcuna ha vissuto qualche esperienza del genere? Scusatemi se sono stata prolissa, ma nn sappiamo cosa fare Xke i figli(compresa mia madre ) continuano a sostenere che X lui è necessario una struttura adeguata ,quindi si tratta della loro parola contro la nostra....aiuto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Lory P »

Premetto che proprio grazie a questo continuo ricoveri che secondo noi nn erano necessari mio nonno si è andato molto debilitando e adesso neppure si regge in piedi.. Parliamo di un uomo che ha gestito X 30 anni una fabbrica di mobili (lui era ebanista )e che fino a maggio guidava tranquillamente la macchina


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da nanny »

Intanto mi dispiace per la brutta situazione, perchè essere gli uni contro gli altri in famiglia è terribile. poi mi viene da pensare che per poterlo mettere in una casa di cura a lunga degenza lui deve essere d'accordo oppure loro devono farlo dichiarare incapace di intendere. Se lui alle dimissioni dall'ospedale si fa riportare a casa sua non credo glielo possano impedire anche se la casa è intestata al figlio, in fondo lui ha la residenza lì...
Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Lory P »

Sono davvero disperata credimi ..ma se loro puntassero sul fatto lui sia confuso o altro,potrebbero comunque decidere di portarlo in clinica?e poi essendo la casa intestata al figlio e lui negasse di portarlo li noi cosa potremmo fare ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Babbi »

io l'ho un po vissuto con mia nonna.
Ma diciamo che alla fine è stata una scelta economica. Lei non era autosufficiente poichè paralizzata per metà, e necessitava di una badante/infermiera notturna ed una diurna con costi, ai tempi, che sarebbero stati fuori dalle orbite almeno per noi, anche perhcè sarebbe stato per molti anni.
Si è optato per forza per una casa di cura, scelta tra molte. Per ovviare, anche un po ai sensi di colpa devo dire, non è mai passato un giorno senza che uno tra figli o nipoti fosse qualche ora con lei. Ogni festa era a casa, ogni occasione era a casa. La domenica si era li quasi tutto il giorno.
A casa però ammetto che non era facile, le non si muoveva, spostarla era difficoltoso, bisognava pensare a tutto.
Avete messo giu i pro ed i contro?
E' autonomo? i costi son gli stessi?
So che è brutto parlarne cosi, e spesso il cuore vorrebbe fare una cosa e la mente un'altra ma devon esser tutti d'accordo altrimenti si finisce che son sempre gli stessi a prendersene cura e poi nascon i litigi.
Veronica
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1052
Iscritto il: mer ago 07, 2013 11:26 am

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Veronica »

Lory , io ti mando un abbraccio , sono questioni delicate , mia nonna quando non poteva stare più da sola ha avuto una badante in casa per circa tre anni, non so cosa dirti
Avatar utente
Lory P
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: dom mag 25, 2014 2:56 pm

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Lory P »

Babbi ha scritto:io l'ho un po vissuto con mia nonna.
Ma diciamo che alla fine è stata una scelta economica. Lei non era autosufficiente poichè paralizzata per metà, e necessitava di una badante/infermiera notturna ed una diurna con costi, ai tempi, che sarebbero stati fuori dalle orbite almeno per noi, anche perhcè sarebbe stato per molti anni.
Si è optato per forza per una casa di cura, scelta tra molte. Per ovviare, anche un po ai sensi di colpa devo dire, non è mai passato un giorno senza che uno tra figli o nipoti fosse qualche ora con lei. Ogni festa era a casa, ogni occasione era a casa. La domenica si era li quasi tutto il giorno.
A casa però ammetto che non era facile, le non si muoveva, spostarla era difficoltoso, bisognava pensare a tutto.
Avete messo giu i pro ed i contro?
E' autonomo? i costi son gli stessi?
So che è brutto parlarne cosi, e spesso il cuore vorrebbe fare una cosa e la mente un'altra ma devon esser tutti d'accordo altrimenti si finisce che son sempre gli stessi a prendersene cura e poi nascon i litigi.
Io parlo forse troppo con il cuore ..lui non è più autonomo,nn cammina e loro sostengono che le cure in una clinica(non casa di cura)sicuramente sarebbero più tempestive e efficaci rispetto a casa.. La sistemazione che pensavamo noi,era a casa con strutture e medici turnisti X prendesse cura ..ma il maggior ostacolo è mio zio che nn se la sent di avere giorno e notte persone estranee centro casaImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Babbi
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1130
Iscritto il: lun set 21, 2009 11:30 pm
Contatta:

Re: Anziani nipoti contro figli

Messaggio da Babbi »

Ma è giusto parlare con il cuore...almeno in qusti casi...
Io so che mio padre non si è mai perdonato di aver dovuto fare questa scelta, ma non c'eran le possibilità economiche per affrontare la cosa con la giusta assistenza sanitaria. Aveva bisogno di riabilitazione per non far atrofizzare del tutto gamba e braccio, aveva bisogno di essere alzata e non tutti eravamo in grado, non era solo la pastiglia ed il lavaggio.
Se voi potete a livello economico affrontare tutte le spese necessarie è un altro discorso....è brutto lo so parlare di soldi, ma purtroppo senza quelli non sempre si va avanti.
Se devo essere sincere, avessimo avuto i soldi, sarebbe restata a casa sua.
Quali sono le motivazioni dei "figli"? Solo le cure? Avete discusso di come farle a casa?
Rispondi