Ieri sera

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Re: Ieri sera

Messaggio da Dilly »

Trilli ha scritto:Neppure io credo alla fattibilità della grande famiglia allargata.
Bisogna porre punti fermi e prendere accordi sulle questioni pratiche e organizzative. Punto.
Per il resto, Marta è piccola e quindi non esprime in modo diretto ed esplicito il suo disagio, come farebbe una ragazza più grande. Ma ha bisogno di tempo per capire ciò che è successo e accettarlo.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Noi invece ci frequentiamo abbastanza spesso, siamo "amici" più o meno.
Andiamo insieme alle visite a Firenze, a comprarle vestiti cose di scuola e regali quando riusciamo, alle cose di scuola e a volte anche ai compleanni degli amichetti, a volte lui viene a vedermi giocare, mi racconta le sue peripezie sentimentali...

Bo forse stiamo cercando di mantenere degli standard troppo alti?
O forse lei, vedendosi amici fatica a capire perché non possiamo essere sposati lo stesso?


Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: Ieri sera

Messaggio da Trilli »

Dilly ha scritto:
Trilli ha scritto:Neppure io credo alla fattibilità della grande famiglia allargata.
Bisogna porre punti fermi e prendere accordi sulle questioni pratiche e organizzative. Punto.
Per il resto, Marta è piccola e quindi non esprime in modo diretto ed esplicito il suo disagio, come farebbe una ragazza più grande. Ma ha bisogno di tempo per capire ciò che è successo e accettarlo.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Noi invece ci frequentiamo abbastanza spesso, siamo "amici" più o meno.
Andiamo insieme alle visite a Firenze, a comprarle vestiti cose di scuola e regali quando riusciamo, alle cose di scuola e a volte anche ai compleanni degli amichetti, a volte lui viene a vedermi giocare, mi racconta le sue peripezie sentimentali...

Bo forse stiamo cercando di mantenere degli standard troppo alti?
O forse lei, vedendosi amici fatica a capire perché non possiamo essere sposati lo stesso?
Sì, per me questa situazione le può creare confusione. È troppo piccola per capire la differenza fra amore e amicizia.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Re: RE: Re: Ieri sera

Messaggio da Dilly »

Trilli ha scritto:
Dilly ha scritto:
Trilli ha scritto:Neppure io credo alla fattibilità della grande famiglia allargata.
Bisogna porre punti fermi e prendere accordi sulle questioni pratiche e organizzative. Punto.
Per il resto, Marta è piccola e quindi non esprime in modo diretto ed esplicito il suo disagio, come farebbe una ragazza più grande. Ma ha bisogno di tempo per capire ciò che è successo e accettarlo.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Noi invece ci frequentiamo abbastanza spesso, siamo "amici" più o meno.
Andiamo insieme alle visite a Firenze, a comprarle vestiti cose di scuola e regali quando riusciamo, alle cose di scuola e a volte anche ai compleanni degli amichetti, a volte lui viene a vedermi giocare, mi racconta le sue peripezie sentimentali...

Bo forse stiamo cercando di mantenere degli standard troppo alti?
O forse lei, vedendosi amici fatica a capire perché non possiamo essere sposati lo stesso?
Sì, per me questa situazione le può creare confusione. È troppo piccola per capire la differenza fra amore e amicizia.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Pensavamo desse "continuità " al nostro essere genitori
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Re: Ieri sera

Messaggio da Dilly »

Sicuramente anche vivere coi miei non auto. ..avrei dovuto impuntarmi quando siamo venute qui per sistemare la taverna e stabilirsi li, con ingresso e cucina indipendenti.
Così è come fossimo sorelle invece che madre e figlia e i miei che vorrebbero crescerla loro
Rispondi