Andrea e il gender

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
kida
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer set 17, 2008 9:42 am

Andrea e il gender

Messaggio da kida »

Tittaaaaa questa è per te :DD :DD :DD

ovviamente scherzo è per tutte

volevo condividere con voi quanto mi ha detto Andrea oggi all'uscita da scuola ma prima devo fare una premessa, a casa abbiamo parlato di gender, ovviamente non abbiamo usato questa parola, ma abbiamo spiegato ai bambini che ci sono persone che vorrebbero che i maschi facessero cose da maschio e che le femmine facessero cose da femmine, senza rispettare le idee e le inclinazioni di nessuno e facendo esempi pratici ( ho fatto un riassunto veloce)

oggi Andrea rientra da scuola e mi dice: mamma la maestra di arte e immagine per Natale ci vuole far fare due lavoretti, le femmine faranno punto croce e i maschi un candelabro, allora G. ha chiesto alla maestra se può fare anche lei il candelabro con i maschi perché non le piace fare il punto croce e la maestra le ha detto di sì; io invece ho chiesto alla maestra se posso fare punto croce al posto di G, e la maestra mi ha detto che il punto croce è da femmine e che devo fare il candelabro, ma mamma non è giusto perché devo essere obbligato a fare una cosa solo perché è da maschio?"

io gli ho spiegato che la maestra non è un'estremista ( perché lui era già partito con la retorica) e gli ho detto che nel retaggio culturale purtroppo esiste ancora questa idea che vuole i maschi giocare con le macchinine e le femmine giocare con le bambole e poi gli ho detto che gli insegnerò io a fare il punto croce

io però non sono d'accordo con le idee della maestra, poteva proporre i due lavoretti e poi ognuno liberamente avrebbe scelto quello che gli piaceva di più.


Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Andrea e il gender

Messaggio da Tropical »

Ha ragione, povero figlio. E poi perché fare cose diverse?

Oppure, come hai detto, ogni bambino avrebbe potuto decidere cosa fare.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Andrea e il gender

Messaggio da Trilli »

Che scempiaggine i lavori differenziati per sesso.
Fra l'altro, un tempo, le suore insegnavano il punto croce anche ai maschi...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Lidia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2398
Iscritto il: lun mag 30, 2011 6:57 am

Re: Andrea e il gender

Messaggio da Lidia »

Trilli ha scritto:Che scempiaggine i lavori differenziati per sesso.
Fra l'altro, un tempo, le suore insegnavano il punto croce anche ai maschi...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Che sacrileghe :lol:
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Re: Andrea e il gender

Messaggio da nanny »

Lidia ha scritto:
Trilli ha scritto:Che scempiaggine i lavori differenziati per sesso.
Fra l'altro, un tempo, le suore insegnavano il punto croce anche ai maschi...

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Che sacrileghe :lol:
Non solo le suore! Ai tempi di mio marito e mio fratello, quindi 40 anni fa, alle elementari tutti facevano educazione domestica, almeno qui a Trieste, quindi anche i maschi imparavano a ricamare e a cucinare!!
Poi che sciocca la maestra, era partita bene permettendo alla bimba di fare il candelabro perchè non permettere a lui il punto croce!!?
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Andrea e il gender

Messaggio da *Ale* »

Non puoi parlarne con la maestra? Dicendole che lui ci terrebbe?
Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Re: Andrea e il gender

Messaggio da Azur »

Che assurdità il lavoro diviso per sesso..
Io parlerei con la maestra..
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Andrea e il gender

Messaggio da Lella »

Si dai è un'assurdità il lavoretto diviso per sesso
un pò come quando c'era l'oratorio femminile e quello maschile :D
Rispondi