A proposito della carne...

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
Mammatitta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1048
Iscritto il: gio gen 01, 2009 4:11 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Mammatitta »

Eh sweet Io uova non ne mangio, ma i formaggio sono il mio tallone d'Achille verso l'essere vegana! Li adoro! Ma anche quelli solo di latte di mucche al pascolo, fortuna che ho un caseificio vicino casa!


Avatar utente
giuliana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2255
Iscritto il: sab dic 16, 2006 2:05 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da giuliana »

Io ho fatto un anno senza carne non per etica per salute X cui ho tolto carni di ogni tipo e insaccati prosciutti ecc ecc non ho tolto uova e pesce .
Devo dire che stavo bene, da pochi mesi l ho reintrodotta poco è solo bianca ma smetterò nuovamente per qualche mese già lo so!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: RE: Re: A proposito della carne...

Messaggio da Tropical »

Talita ha scritto: le grigliate di carne
Solo per queste non rinuncerei mai alla carne
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Martina »

Io credo di essere un disastro... Da un Bel po' non guardo TV e non ascolto nemmeno radio e non leggo giornali. Da venti gg sono isolata dal mondo.

Detto ciò... Ho saputo sta cosa della carne. Il problema - non ho capito - riguarda la carne in quanto carne o perché non si sa da dove arriva? Cioè il problema è la carne in generale o la carne perché ormonata?

Alimenti da star attenti, quali sono? Würstel, salumi (tutti?), insaccati? Poi? Ma il motivo?

Mi spiegate bene? O mi mettete link?

Noi mangiamo würstel nella pizza raramente, prosciutto cotto un paio di volte a settimana, salumi casalinghi (stiamo attenti a non esagerare). La carne mai di derivazione da Paesi a rischio, sempre italiana anzi della zona. Addirittura abbiamo mezza mucca in freezer allevata a cibo ok da mio zio.

Conigli allevati dai suoceri. Verdura di stagione e del nostro orto. Frutta di stagione e sempre degli alberi da frutto del suocero.

Si insomma mi dite a cosa dovrei far più attenzione?

Abbiamo eliminato le dosi di formaggio. Non beviamo latte vaccino. Uova dalle galline del vicino.

Farine? Uso Manitoba, a volte 0, quali dovrei usare?

Alterno pasta integrale a quella normale.

Cerco di evitare cibi confezionati tipo merendine e company... Qualcosa di bio, cerco di leggere etichette... A volte però cedo alla gola e mi sbaffo qualche schifezza.

Son pessima.. Lo so. Dite come fate coi figli che vivono di aria e due alimenti in croce.
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: A proposito della carne...

Messaggio da Trilli »

Martina ha scritto:Io credo di essere un disastro... Da un Bel po' non guardo TV e non ascolto nemmeno radio e non leggo giornali. Da venti gg sono isolata dal mondo.

Detto ciò... Ho saputo sta cosa della carne. Il problema - non ho capito - riguarda la carne in quanto carne o perché non si sa da dove arriva? Cioè il problema è la carne in generale o la carne perché ormonata?

Alimenti da star attenti, quali sono? Würstel, salumi (tutti?), insaccati? Poi? Ma il motivo?

Mi spiegate bene? O mi mettete link?

Noi mangiamo würstel nella pizza raramente, prosciutto cotto un paio di volte a settimana, salumi casalinghi (stiamo attenti a non esagerare). La carne mai di derivazione da Paesi a rischio, sempre italiana anzi della zona. Addirittura abbiamo mezza mucca in freezer allevata a cibo ok da mio zio.

Conigli allevati dai suoceri. Verdura di stagione e del nostro orto. Frutta di stagione e sempre degli alberi da frutto del suocero.

Si insomma mi dite a cosa dovrei far più attenzione?

Abbiamo eliminato le dosi di formaggio. Non beviamo latte vaccino. Uova dalle galline del vicino.

Farine? Uso Manitoba, a volte 0, quali dovrei usare?

Alterno pasta integrale a quella normale.

Cerco di evitare cibi confezionati tipo merendine e company... Qualcosa di bio, cerco di leggere etichette... A volte però cedo alla gola e mi sbaffo qualche schifezza.

Son pessima.. Lo so. Dite come fate coi figli che vivono di aria e due alimenti in croce.
Per la carne processata il problema sono gli additivi.
Per la carne rossa, alimentazione dei capi di bestiame ed eventuali farmaci.
Voi perché niente latticini e formaggi? A piccole dosi che problemi danno?
Sulla farina invece, lascia perdere la manitoba, che è americana. Io uso farro o farina 1 principalmente.
E sta' serena, che sei già una mamma attenta!


Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Martina »

No no mangiamo latticini e formaggi ma siccome tendiamo a mangiarne a chili (li adoriamo!!!!), abbiamo ridotto le quantità a settimana. Latte vaccino ci fa mal di pancia e Cate lo vomita... Quindi lo uso poco in cucina e da solo basta.
Veronica
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1052
Iscritto il: mer ago 07, 2013 11:26 am

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Veronica »

Per me sei già brava così ! Da quanto ho capito sono le carni rosse con additivi chimici vari che fanno male , io ho scritto che vorrei fare come te , avere mezza mucca in freezer da allevatore fidato
Avatar utente
Martina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2049
Iscritto il: ven gen 13, 2012 4:18 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Martina »

Veronica ha scritto:Per me sei già brava così ! Da quanto ho capito sono le carni rosse con additivi chimici vari che fanno male , io ho scritto che vorrei fare come te , avere mezza mucca in freezer da allevatore fidato
Noi l'abbiamo fatto per risparmiare. Ci costa meno così la carne e controlliamo i consumi. Ma mi sa che torneremo ad allevarci il maiale e la mucca in giardino fra un po'...
Rispondi