A proposito della carne...

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
sweet
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2637
Iscritto il: lun ago 26, 2013 10:19 pm
Località: brescia

Re: RE: Re: RE: Re: A proposito della carne...

Messaggio da sweet »

Tropical ha scritto:
Talita ha scritto:È una cosa risaputa da anni, io devo ancora leggere l'articolo di lancet (più che altro per capire cosa dice di nuovo), ma c'è un allarmismo ingiustificato, mi pare. Ho letto che le dosi considerate cancerogene sono circa il doppio del consumo medio italiano, tra l'altro tra i cancerogeni della stessa classe di rischio ci sono il sole e il lavoro su turni.
:oops:
Quoto Talita.

Torno dopo sull'argomento, ma faccio mio lo stesso pensiero delle mamme. Leo mangia poche cose a casa e il prosciutto cotto è tra questi. Lo prendo 2 volte a settimana.
Se gli tolgo anche questo, dovrei fargli mangiare solo pasta. Non so se il cambio è vantaggioso.
Hai chiesto ad un nutrizionista se il cambio sarebbe così svantaggioso? io non saprei, non ho le competenze per valutarlo... ma se fosse figlio mio e mangiasse anche verdure e legumi lo toglierei senza rimorsi... parere mio eh. Non voglio offendere o creare vespai.


Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da tati »

Non so, per ora non cambio il nostro stile di vita dove la carne viene mangiata una volta a settimana al massimo due, e gli insaccati una volta o due se facciamo la piadina.

Certo sono scelte, ognuno fa quel che crede. E' che tutto fa male , se ci pensiamo. Le merendine no perché hanno l olio di palma, la pasta no, il latte non parliamone... ecco, non posso farli vivere di aria.
Avatar utente
sweet
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2637
Iscritto il: lun ago 26, 2013 10:19 pm
Località: brescia

Re: RE: Re: A proposito della carne...

Messaggio da sweet »

tati ha scritto:Non so, per ora non cambio il nostro stile di vita dove la carne viene mangiata una volta a settimana al massimo due, e gli insaccati una volta o due se facciamo la piadina.

Certo sono scelte, ognuno fa quel che crede. E' che tutto fa male , se ci pensiamo. Le merendine no perché hanno l olio di palma, la pasta no, il latte non parliamone... ecco, non posso farli vivere di aria.
Certo. solo che ci sono alimenti che fanno PIÙ male di altri...
Ovvio non metto becco sulla libertà degli altri. Mi incuriosiva sapere cosa ne pensate.
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da manu »

Io continuo a credere alla linea "mangiare tutto/vario".
L'eccesso di qualunque alimento non va bene.
Che gli insaccati non fossero nettare degli dei lo sapevamo (nonostante plasmon&c li propongano dal quarto mese), che i würstel non fossero la miglior carne al mondo idem, che le cose bruciacchiate fossero cancerogene anche era risaputo.
Il problema è che si è teso negli anni a prediligere questi alimenti perché più veloci da preparare e ghiotti, ma tutti sapevamo non fossero l'alimentazione ideale.
Serviva un OMS per destarci?
Se sì, ben venga.
Personalmente, carne rossa la faccio 0/1 volte a settimana e gli affettati vanno su pizza o toast, che non mangio tutti i giorni.
Ridurrò e varierò sì i miei pranzi in ufficio con bresaola e affini, ma per il resto continuerò a mangiare vario, ma con attenzione come ho fatto fino ad oggi
Avatar utente
sweet
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2637
Iscritto il: lun ago 26, 2013 10:19 pm
Località: brescia

Re: A proposito della carne...

Messaggio da sweet »

Io sapevo che non fossero alimenti sani ma certo non credevo fossero al primo posto negli alimenti cancerogeni. Anch'io sono dell'idea che la varietà è la cosa migliore...ma escludero' questi alimenti. Ho anche la fortuna che i miei bimbi sono buongustai e abituati a mangiare quasi tutto.
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da Babina »

Io stavo per intervenire e mi accorgo che Manu ha riassunto il mio pensiero.
Tutto fa male se assunto in dosi massicce.
L'importante è variare ed equilibrare gli alimenti e, cosa molto importante, stare attenti alla qualità.
Il cotto o la bistecca mangiati due volte alla settimana non credo possano nuocere così tanto.
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Re: A proposito della carne...

Messaggio da tati »

E' sempre il discorso quantità, ovvio che se mangi ogni giorno carne o salume alla lunga fa malissimo.
E' come il vino, se bevi una bottiglia di vino al giorno qualche problema te lo da, no?!
Avatar utente
sweet
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2637
Iscritto il: lun ago 26, 2013 10:19 pm
Località: brescia

Re: A proposito della carne...

Messaggio da sweet »

Però il vino non è considerato bevanda cancerogena di primo livello.
Rispondi