Prima elementare, prima crisi

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
giuliana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2255
Iscritto il: sab dic 16, 2006 2:05 pm

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da giuliana »

Certo che poverina si trova proprio tra l'incudine e il martello, come si sul dire.
Da una parte la psicologa che la sta aiutando a manifestare se stessa e dall'altra la maestra sta facendo il gioco contrario.
Non capirà più cosa deve fare e come deve comportarsi povera cucciola.
Spero che i tuoi colloqui portino a risolvere il problema, raccontando alle maestre che Emma va a psicomotricità e spiegando loro il perché, dovresti venirne a capo. Lo spero tanto per la tua piccina. :*

alla psicologa hai detto di questo suo sentire?


Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da *Ale* »

Non capisco se e quanto si sia inserita nella classe, avrei detto di sì, fino a 10gg fa.
Ma ora come ora non c'è compagna/o che la motivi abbastanza.
Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da Gabry »

Cucciolina, l'anno scorso molto bambini piangevano disperati. Non riesci a sentire la maestra prima?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da *Ale* »

Sì Giuliana, alla psicologa ho spiegato l'accaduto e le manifestazioni di Emma.
Proprio per questo ha ritenuto necessario anche il suo intervento di confronto con le maestre.
E' difficile per me darle una buona motivazione per far sì che accetti il fatto che andare a scuola si deve, anche se ci sono momenti difficili: come si può pretendere che una bimba di neanche 6 anni ancora se ne faccia una ragione? :?
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da *Ale* »

Gabry ha scritto:Cucciolina, l'anno scorso molto bambini piangevano disperati. Non riesci a sentire la maestra prima?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Alle 16 la intercetto e vediamo che mi dice. Chiaramente non potremo parlare oggi pomeriggio con lì Emma, però conto di fissare un appuntamento.
Avatar utente
Aleteo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 40
Iscritto il: dom ott 18, 2015 10:55 pm
Località: Verona
Contatta:

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da Aleteo »

Mi ricorda alessio in prima elementare...
Lui in prima aveva quella di matematica di ruolo, e quella di italiano supplente annuale... Quella di ruolo rea in maternità.
Quella di matematica, avuta poi fino in quinta, la definirei ansiosa e psicopedagogicamente impreparata.
La supllente annuale era secondo me ansiosa rabbiosa.
Lui a scuola piangeva, dicendo che voleva me.
Quella di italiano mi telefonava a casa dicendomelo.
E io cosa avrei dovuto fare?

Arrivati a marzo hanno voluto che lo prtassi immediatamente da una psicologa, ovviamente privata, visti i tempi stretti.
Volevano una diagnosi subito.
La psicologa ha voluto fare 2 sedute con solo noi genitori, 4 con solo alessio, e 1 con tutta la famiglia al completo.
Arrivati alla quarta seduta, la maestra di italiano mi ha richiamata al telefono perchè premeva per la diagnosi, e non voleva aspettare.
Alla fine la psicologa ha decretato che era l'ansia delle maestre che si rimpallava tra genitori e alessio, e ha proposto a loro un percorso per la gestione dell'ansia, che però hanno gentilmente declinato.

Quella di matematica è rimasta tale e quale fino a fine quinta.
In seconda è tornata quella di ruolo di italiano, mooooolto più tranquilla... Anche troppo, didatticamente parlando... Ma questa è un'altro argomento...

Fossi in voi chiederei un appuntamento urgente... Sì sì!
Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Prima elementare, prima crisi

Messaggio da Gabry »

Si magari accennando a mezza bocca qualcosa, lei recepisce. A volte capita che le maestre siano un po brusche e burbere per mantenere la dispicplina, dimenticando che non tutti hanno una madre come me ( io sono una che urla e si accende facilmente per cui i miei figli sono abituati) per chi invece ha a casa madri più tranquille anche nel fare un rimprovero, l'impatto è traumatico. Da noi tuttora in 5 le maestre varie volte hanno riaggiustato il tiro con chi soffriva per alcuni atteggiamenti, l'importante è parlare, dopotutto sono soggette anche loro a qualche errore, può capitare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Prima elementare, prima crisi

Messaggio da *Ale* »

Scusa Aleteo ma cosa si aspettavano di trovare? Che diagnosi pensavano di avere?
Bello poi il fatto che, una volta riscontrato che il problema fosse il loro, se ne siano fregate.

Gabry io penso sia una cosa del genere. Io sono tutt'altro che una persona serafica, ma ormai Emma mi conosce. Quando si scontra con persone brusche fa fatica. Anche con mio marito a volte è in difficoltà (lui è un po' più burbero, come modi).

Comunque mi scoccia da matti che la sensibilità diventi un limite. :x
Rispondi