Pipì a letto

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Re: Pipì a letto

Messaggio da Cosetta »

Io non credo molto al pannolino che ostacola il progresso.. e credo invece che toglierlo quando non sono pronti sia per loro mortificante. Ci sono bimbi che continuano fino a tutte le elementari, e spesso c'è familiarità, è una cosa fisica. Per un discorso "sociale", se non hanno smesso, a una certa età i pediatri possono prescrivere il medicinale che sostituisce l'ormone prodotto in quantità insufficienti, ma fino a allora io il pannolino lo terrei, a meno che non inizino a lasciarlo asciutto per diversi giorni di seguito. Poi in estate qualche prova si può anche fare, ma senza intestardirsi troppo!


Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: RE: Re: Pipì a letto

Messaggio da Lucia76 »

Cosetta ha scritto:Io non credo molto al pannolino che ostacola il progresso.. e credo invece che toglierlo quando non sono pronti sia per loro mortificante. Ci sono bimbi che continuano fino a tutte le elementari, e spesso c'è familiarità, è una cosa fisica. Per un discorso "sociale", se non hanno smesso, a una certa età i pediatri possono prescrivere il medicinale che sostituisce l'ormone prodotto in quantità insufficienti, ma fino a allora io il pannolino lo terrei, a meno che non inizino a lasciarlo asciutto per diversi giorni di seguito. Poi in estate qualche prova si può anche fare, ma senza intestardirsi troppo!
Anche io temo che toglierglielo ora per fare prove possa essere mortificante, anche per questo finora ho lasciato correre. Lei la fa davvero tutte le notti (il diario è presto fatto luna), e proprio l'altra mattina ho provato a parlargliene e lei mi ha detto che non si accorge neanche di farla. Di giorno invece mai nessun incidente, se non proprio i primissimi giorni appena spannolinata a 2 anni, e riesce anche a trattenerla parecchio.
Credo anche al discorso della familiarità, io ne ho sofferto per parecchio ad esempio.
Comunque ne parlo con la pediatra alla prima occasione.
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: RE: Re: Pipì a letto

Messaggio da Lucia76 »

Mamisilvia ha scritto:Ad Andrea l'ho tolto di notte verso i 5 anni e mezzo, prima lo trovavo tutte le mattine bagnato e non mi ero mai posta
il problema visto che il pediatra mi aveva detto di non preoccuparmi ma la mia perplessità era dovuta al fatto che di giorno
, per la nanna pomeridiana, l'avevo tolto subito con lo spannolinamento avvenuto a 24 mesi (ed il pomeriggio dormiva anche
2,5/3 ore) e non l'avevo mai trovato bagnato.

Il mio pediatra parlava appunto di questo ormone di cui parlate voi.

Questa è la mia esperienza.
Non ho capito se glielo hai tolto nonostante fosse bagnato tutte le mattine o se hai provato quando hai iniziato a trovarlo asciutto
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: Pipì a letto

Messaggio da Trilli »

L'ormone di cui nessuna di noi ricorda il nome è quello che permette di produrre meno pipì durante il sonno prolungato.
Per questo il problema si presenta soltanto di notte.
E per questo, se non si tratta di regressione ed è troppo presto per i farmaci, togliere il pannolino è mortificante, per me.

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Re: Pipì a letto

Messaggio da manu »

Però Cos, io certo non intendevo dire di toglierlo a tradimento. Ma chiedere al bambino, fare comunque un tentativo con lui.
Lo dico solo perché a richi, tolto di giorno, dopo 3 gg abbiamo provato di notte e non bagnava.
Al nido glielo mettevano invece per la nanna dopo pranzo ed era bagnato
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: RE: Re: Pipì a letto

Messaggio da Trilli »

manu ha scritto:Però Cos, io certo non intendevo dire di toglierlo a tradimento. Ma chiedere al bambino, fare comunque un tentativo con lui.
Lo dico solo perché a richi, tolto di giorno, dopo 3 gg abbiamo provato di notte e non bagnava.
Al nido glielo mettevano invece per la nanna dopo pranzo ed era bagnato
Sì ma qui il caso è molto diverso.
Bimbo molto più grande, che non ha problemi di enuresi di giorno, ma che si bagna tutte ma proprio tutte le notti. E dice di non accorgersi di nulla.
A me sa di problema fisiologico.
Tuo figlio aveva appena tolto il pannolino anche di giorno e aveva meno di 3 anni, ci sta che si confondesse Immagine

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Re: Pipì a letto

Messaggio da manu »

Però io un tentativo lo farei comunque, non dall'oggi al domani, ma partendo giorni e giorni prima a parlarne con lei, a chiedere come si può provare a toglierlo, cosa si può fare insieme.
Poi è ovvio che io parli così perché con mio figlio questo approccio ha funzionato nella maggior parte dei casi.
Insomma, prima di considerarlo sicuramente un problema ormonale proverei a vedere se una sorta di educazione al non pannolino può essere adottata e con quali risultati
Avatar utente
Mami
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 2329
Iscritto il: mer gen 12, 2011 2:51 pm

Re: R: RE: Re: Pipì a letto

Messaggio da Mami »

Lucia76 ha scritto:
Mamisilvia ha scritto:Ad Andrea l'ho tolto di notte verso i 5 anni e mezzo, prima lo trovavo tutte le mattine bagnato e non mi ero mai posta
il problema visto che il pediatra mi aveva detto di non preoccuparmi ma la mia perplessità era dovuta al fatto che di giorno
, per la nanna pomeridiana, l'avevo tolto subito con lo spannolinamento avvenuto a 24 mesi (ed il pomeriggio dormiva anche
2,5/3 ore) e non l'avevo mai trovato bagnato.

Il mio pediatra parlava appunto di questo ormone di cui parlate voi.

Questa è la mia esperienza.
Non ho capito se glielo hai tolto nonostante fosse bagnato tutte le mattine o se hai provato quando hai iniziato a trovarlo asciutto
Ho notato che non si bagnava più e così dopo circa 15 'mattine asciutte' consecutive ho provato a toglierlo e non si e' più bagnato, stentavo a crederci.
Mai provato quando si bagnava sempre, per non stressarlo.
Rispondi