L'addio a un luogo del cuore

Incontriamoci qui per parlare di tutto
elly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2456
Iscritto il: lun set 02, 2013 3:24 pm

Re: L'addio a un luogo del cuore

Messaggio da elly »

Che posto meraviglioso! Anche io ho un luogo delmcuore che non c'è più, la casa in montagna dei miei nonni, dove ho passato quasi tutte le mie estati da quando sono nata. Purtroppo è stata venduta. Era una casetta di legno innun posto incantevole, un paradiso. Rimarrà per sempre con me, nel cuore.


erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Re: L'addio a un luogo del cuore

Messaggio da erinmay »

tu con le parole tocchi l'anima Madda.
Sempre
Teresa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2533
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:25 pm

Re: L'addio a un luogo del cuore

Messaggio da Teresa »

Ma che meraviglia questo post. Meraviglioso. Ho letto druuma e le altre e si sente davvero che sono luoghi del cuore. Il mio luogo del cuore è' la casa di mia nonna Teresa. Quando lei morì' fu chiusa e mai più aperta per 9 lunghi anni. Non avevamo il coraggio, dopo 9 anni mio padre decise di abbatterla per costruire una nuova casa. Era anche il suo luogo del cuore e non conosceva altra reazione che questa.
Il giorno che è' stata aperta per essere abbattuta sono andata lì. Una domenica mattina. Mi sono affacciata da una finestra ed era rimasto tutto come era dieci anni prima. Persino un vaso con dei fiori sul tavolo di marmo.
Non ho mai pianto come quel giorno in vita mia e ancora adesso -mentre scrivo - non trattengo le lacrime.
Non ho pianto di dolore. Ho pianto come quando rivedi un padre che torna dalla guerra, moribondo ma vivo.
Lo riabbracci ma solo per dirgli addio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Re: R: L'addio a un luogo del cuore

Messaggio da marika »

I vostri ricordi mi hanno suscitato emozioni bellissime. E un gran senso di gratitudine nel constatare che i miei luoghi del cuore sono ancora tutti al loro posto...le case dei miei nonni, la casa in montagna, la casa dei miei...se proprio dovessi sentire una "mancanza", allora la individuerei per la prima casa dove abbiamo abitato in affitto appena sposati...i suoi soffitti bassi con le volte rotonde, il suo pavimento di cotto scuro, le porte piccole e chiare...mi ha vista entrare sposa novella, ci ho portato i miei primi due bambini neonati, e per quanto ami adesso la mia casa, lì ci ho lasciato un pezzetto di cuore

Inviato dal mio GT-S6802 con Tapatalk 2
Rispondi