Maleducazione dilagante?

Incontriamoci qui per parlare di tutto
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da MatifraSo »

Hahahahhaha!!
Mitiche menarsi per il divieto di sosta.
Io ultimamente mi chiudo nel mio mondo quando guido.
Sono dentro la mia scatolina, canto, vado per la mia strada e me ne frego di clacson che suonano o di gente che fa i fari per passare e superare.
Vivo meglio, e se qualcuno se la prende, pazienza.

In generale, mi sembra che sì, ci sia più maleducazione, o più aggressività specialmente se "al sicuro" dentro ad un'auto o dietro ad uno schermo di computer.


Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da Lella »

MatifraSo ha scritto: In generale, mi sembra che sì, ci sia più maleducazione, o più aggressività specialmente se "al sicuro" dentro ad un'auto o dietro ad uno schermo di computer.
interessante come visione
dici perchè si è meno "esposti" anche visivamente, già può essere effettivamente....non ci avevo pensato come motivo...
Veronica
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1052
Iscritto il: mer ago 07, 2013 11:26 am

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da Veronica »

Il mio motto è : vai pure , io faccio passare tutti , mi tagliano la strada, superano a sinistra , non si fermano agli stop , tutto ciò è' normale , visto che ho una panda , io lo so e mi regolo di conseguenza
Sulla maleducazione e il " tu " a tutti e' vero , dilaga , forse è' anche il clima di impunità che regna in Italia
Avatar utente
Gabri
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 440
Iscritto il: dom lug 21, 2013 7:56 am

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da Gabri »

Il tu mi fa un fastidio ma un fastidio! Battuto solo dalla gente che incontro per le scale del mio palazzo che non saluta. Ma che ci vuole dico io? Per un buongiorno non è mai morto nessuno, è più sono malmostosi e più saluto, poi noi siamo sempre minimo 4 e quindi giù una sfilza di buongiorno, buongiorno, buongiorno ahahha e sti deficienti che a fatica ti rispondono.
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da MatifraSo »

Uuuuh, non mi parlare dei vicini.
Ne ho una io, che deve avere dei problemi al collo. Ogni volta che la incontro ha la testa che si gira dall'altra parte. Quasi quasi per Natale le regalo il cuscino contro le cervicali. Magari aiuta! Hahahahahha!!!
Avatar utente
sweet
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2637
Iscritto il: lun ago 26, 2013 10:19 pm
Località: brescia

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da sweet »

Fa venire una rabbia anche a me la maleducazione in strada, poi hai voglia ad insegnare -a parole- le buone maniere ai bambini quando hanno questi esempi visivi (e sappiamo che è molto più incisivo l'esempio visivo) cavolaccio.
Io mi stupisco sempre anche davanti alle strisce pedonali, oh nessuno che si ferma. Che poi quando ti fermi per fare passare i pedoni capace che ti suonano pure (e mi stupisce anche che la gente a piedi che attraversa ti ringrazi con la mano! Hanno la precedenza!)
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da Cosetta »

Voglio essere positiva: emergono queste persone ma molte altre hanno comportamenti normali e non si notano.
Comunque a volte mi diverto a spiazzarli: una volta ero ferma ad aspettare mia mamma dietro a una fila di macchine parcheggiate davanti a un negozio, uno fermo lì esattamente come me voleva fare retromarcia e pretendeva che io mi togliessi del tutto (per andare dove non si sa: non c'erano posti liberi in quel momento). Fatto sta che era tutto alterato (un tizio di mezza età con suvvone e moglie), ho fatto come voleva lui e mentre gli passavo accanto inveiva (e io ho tenuto il finestrino chiuso perché avevo i bimbi in macchina). Ho fermato la macchina più avanti e sono scesa spiegando ai bimbi che ero curiosa di capire cosa avesse da ridire. Nel frattempo si è liberato un posto ed è sceso anche lui. L'ho chiamato educatamente "mi scusi, io avevo i bimbi in macchina e non volevo che sentissero, ma ora mi spiega qual era il problema?"
Lui È FUGGITO. Cioè davvero si è allontanato farfugliando. L'ho richiamato e si è allontanato di più... Non metto paura eh, sono piccola e buona.
Invece una volta che avevo "torto": sono uscita in strada con poca visibilità a causa di macchine parcheggiate e un tizio che arrivava ha dovuto rallentare poverino, al che ho accostato a destra per farlo passare, lui si è fermato "oh ma che ca..o fai" i soliti discorsi insomma, io gli ho detto "se ho fatto una cosa pericolosa mi scuso ma non si vedeva molto in là e io da lì dovevo uscire"
Non sapeva più che dire ma voleva rimanere incazzato :D
Ma mi faceva pena, come dice Lella sono quasi sempre persone un po' infelici
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Maleducazione dilagante?

Messaggio da *Ale* »

Faccio coming out e vi dico che -purtroppo- la guida tira fuori la parte più intollerante di me!
Non lo so perchè, ma mi incavolo di bestia per questioni di principio o nei confronti di chi vuole fare il furbetto.
Personalmente sono (cerco di esserlo) un'utente della strada disciplinata e non tollero chi invece se ne frega e si comporta come più gli conviene.
Mi monta un nervoso che vorrei avere un Hummer per passare in cima a questi soggetti!
Rispondi