Incontro orientativo allattamento

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Romina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 427
Iscritto il: lun set 02, 2013 8:38 pm

Incontro orientativo allattamento

Messaggio da Romina »

Eccomi, non so bene se è la sezione giusta per questo post, cmq io scrivo...

dunque martedì ho fatto il secondo prelievo del test integrato, prima del prelievo abbiamo però fatto un incontro mooolto orintativo sull'allattamento con un'ostetrica davvero carina, gentile e che così a pelle mi è piaciuta forse per il suo modo di essere sorridente...
niente eravamo una 15cina di ragazze tutte più o meno che partoriremo a luglio e caso vuole tutte al primo figlio...
ci è stato data qualche informazione, sull'allattamento questa dottoressa ha dato alcuni punti secondo lei importanti e così a intuito mi pare abbia ragione...ma cerco anche un parere da voi esperte....

* il contatto pelle a pelle dopo la nascia
* attaccare il bimbo al seno il più presto possibile e tutte le volte che dà segno di averne bisogno quindi farlo spesso
* attaccarlo nel modo corretto
* essere circondate da gente che ci supporta in questa nostra scelta

queste cose mi hanno colpito, le prime un pò le immaginavo ma sull'ultima non mi ero fermata a pensare troppo...in effetti forse è una delle cose fondamentali perchè l'allattamento vada a buon fine...non ho avuto molte amiche che hanno avuto figli, ma se ci penso quasi la totalità degli allattamenti sono terminati praticamente subito e forse un pò la causa può essere stata la mancanza di supporto...
io parlo così per sentimento, ma credo che dopo il parto siamo un pò più vulnerabili anche le più forti di noi e quindi se non abbiamo qualcuno che un pò ci supporta possiamo lasciarci facilmente influenzare...delle persone che conosco ho visto un solo allattamento proseguire fino a circa due anni...gli altri interrotti dopo poco a mio giudizio sopratuttto xchè le persone attorno alla mamma infierivano con le solite domande tipo..."vedi che non hai latte"..."vedi che non dorme, dalle quello artificiale"..."vedi che non cresce"...e via via...

voi cosa ne dite...io spero che a suo tempo avrò la forza, il sostegno e un pò la cocciutaggione di almeno provarci il più possibile, sono certa che sia un grande dono per me ma anche x il mio bimbo/a...

preparatevi a farmi supporto morale e tifo!

Scusate il post...ma ogni tanto faccio nero su bianco x chiarirmi le idee...


Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Re: R: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da Viola »

Assolutamente tutto corretto.
Specie se si è al.primo figlio ti consiglio anche la scelta di un ospedale "amico del bambino" dove si da supporto e indicaZioni sull' allattamento, i bimbi vengono attaccati subito senza necessità del bagnetto subito e dove non sono proprio previsti ne ciucci ne niente

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2
Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Re: R: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da Viola »

Il supporto é molto importante. In questi mesi leggi il libro " un dono x tutta la vita" di Gonzalez é una sorta di bibbia dell' allattamento ed é molto utile. Coinvolgi tuo.marito.e quando sarà il.momento non ascoltare nessuno solo tu e il tuo bimbo e le.vostre necessità ed esigenze

Inviato dal mio GT-S6500 con Tapatalk 2
Avatar utente
LaMarisa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1620
Iscritto il: dom lug 28, 2013 11:21 pm

Re: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da LaMarisa »

Più del supporto intorno secondo me il punto centrale per allattare è l'informazione corretta.
Se tu sai cosa è normale e fisiologico, intorno possono dirti di tutto che tanto non fa presa. Quindi ok il supporto fa sempre piacere, è una fatica in meno non avere scocciatori, ma informati informati informati. E sull'allattamento decidi tu.
Romina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 427
Iscritto il: lun set 02, 2013 8:38 pm

Re: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da Romina »

LaMarisa ha scritto:Più del supporto intorno secondo me il punto centrale per allattare è l'informazione corretta.
Se tu sai cosa è normale e fisiologico, intorno possono dirti di tutto che tanto non fa presa. Quindi ok il supporto fa sempre piacere, è una fatica in meno non avere scocciatori, ma informati informati informati. E sull'allattamento decidi tu.
Grazie...voglio decidere io e spero di cuore che tutto proceda al meglio, cercherò di informarmi il più possibile, comincio a leggere il libro che anche voi mi consigliate e poi tu come credi sia meglio informarmi, io cerco di leggere qua e là nche su internet e farmi un'idea?

Grazie!
Avatar utente
LaMarisa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1620
Iscritto il: dom lug 28, 2013 11:21 pm

Re: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da LaMarisa »

Intanto leggi quel libro che è bellissimo e spazza via un bel po' di luoghi comuni sull'argomento.
Poi ti suggerisco il sito de la leche league.
:-)
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Re: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da nanà »

concordo con laMarisa.
ok il supporto ma anche l'informazione è fondamentale.
io ho avuto solo il sostegno di mio marito, e tutti che remavano contro.
Ha vinto la mia testa dura e il non voler intromissione.
Ma Ho amiche che erano armate delle migliori intenzioni, e a volte basta un minimo problema, a mettere in crisi una neomamma.
Che poi mettici anche che ci sono i medici in ospedale e i pediatri male informati, e ti convincono a mollare.
Romina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 427
Iscritto il: lun set 02, 2013 8:38 pm

Re: Incontro orientativo allattamento

Messaggio da Romina »

infatti mi riferivo a questo...sai finchè sono le persone che ti girano intorno a dirlo è una cosa ma quando ci si mettono anche i pediatri...io credo che questi dovrebbero incoraggiare, aiutare e non abbattere e dire mollate e passate al latte artificiale che è più semplice e invece ho visto che è una cosa che accade spesso...
Rispondi