Mi vorrai

Gli svaghi delle Noimamme
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Mi vorrai

Messaggio da caterina »

Immagine
SINOSSI
Monica è giovane, forte, indipendente, e con un carattere da vendere, forse troppo. E una musicista di talento e canta con la sua band nei locali di Los Angeles. In attesa del successo, lavora come cameriera in uno di quei bar panoramici di gran moda in città, al trentesimo piano di un palazzo nuovo di zecca con la piscina sul tetto, e uguale a mille altri: stesse sedie, stessi divani, stessa musica e stessi pezzi grossi di Hollywood impegnati a sorseggiare gli stessi drink. Monica detesta quell'ambiente e, la sera in cui viene licenziata, non sa se sentirsi sollevata o persa. Quando poi l'affascinante e intrigante proprietario del locale in questione, Jonathan Drazen, le offre un nuovo lavoro e la invita a uscire, Monica ha più di un momento di esitazione. Le basterebbe dare un bel due di picche al suo ex capo per chiudere il discorso. Con il dovuto garbo, beninteso. D'altronde non sarebbe né la prima né l'ultima volta: dopo la fine della sua ultima relazione, infatti, Monica ha detto basta agli uomini per dedicarsi completamente al suo sogno, la musica. In fondo, l'amore e il sesso finora sono stati solo in grado di interferire con i suoi progetti. C'è qualcosa però in quegli occhi verdi che la attrae. Qualcosa che darà inizio a un eccitante braccio di ferro. Perché, testarda e determinata, Monica non ha nessuna intenzione di sottomettersi a lui. Ma quanto a lungo riuscirà a resistergli?

COMMENTO
Un eccitante braccio di ferro???
Ma quale braccio di ferro???
Il braccio di ferro dura circa una pagina, dopodiché la signorina - dopo averci ben pensato (poi scoprirete QUANDO ci pensa!) - decide che farsi trombare, dopotutto, le sta bene.
Ahhhhhhhhhhhhh.
Solite baggianate.
Ma lui è sicuramente più interessante del Grey di 50 sfumature.
Però è rosso di capelli, glom.
Insomma, solita minchiata erotica senza né arte né parte ma utile per risvegliare le parti basse e farsi - all'uopo - due risate.
La trama è davvero sempre la stessa, con un capitolo che ricorda molto da vicino (uguale!) il famoso film con la Roberts e Gere, Pretty woman.


Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Re: Mi vorrai

Messaggio da MatifraSo »

Ti prego, almeno tu.
Già c'è un mio contatto fb che pubblica 45volte al giorno trailer delle sfumature di grigio.
Oltre a quelli, qualsiasi libro che sia sull'argomento è osannato come fosse un capolavoro ( a proposito, quanti cavolo ce ne sono??).
Il film sulle sfumature deve ancora uscire e già mi ha nauseata.
Tepprego, almeno tu.
Amen.
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Re: Mi vorrai

Messaggio da caterina »

Io ogni tanto ne leggo uno per capire come funziona l'editoria.
E so che piacciono.
Non c'è niente da fare, che ti piaccia o no, la gente ne va matta.
Io personalmente non provo assolutamente niente, anzi, trovo che siano offensivi nei confronti della donna. Non questo, però. Questo è più delicato.
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Mi vorrai

Messaggio da *Ale* »

Un altro protagonista dai capelli bronzei e occhi verdi?
Solo un caso o anche qui -come per il Mr.Grey- trattasi di rivisitazione in chiave pseudoporno dell'Edward Cullen/Robert Pattinson?
Certo che, ragàs, che fantasia...
Avatar utente
nove
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3106
Iscritto il: lun ago 20, 2007 4:06 pm

Re: Mi vorrai

Messaggio da nove »

Non mi piacciono proprio.

Sono tipo da rosa regency, da accenni pudici. O poco di più.
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Re: Mi vorrai

Messaggio da caterina »

*Ale* ha scritto:Un altro protagonista dai capelli bronzei e occhi verdi?
Solo un caso o anche qui -come per il Mr.Grey- trattasi di rivisitazione in chiave pseudoporno dell'Edward Cullen/Robert Pattinson?
Certo che, ragàs, che fantasia...
No no, non c'è ammiccamento al vampiro.
Certamente però gli stereotipi rimangono.
Giovane ma molto potente, gran figo, le donne svengono al suo passaggio, tromba da dio e passato difficile.
Voilà, l'erotico di moda è servito.
Io li leggo perché a volte mi chiedono di leggerli (una CE me ne ha mandato uno che però mi sembra davvero TROPPO) e perché voglio capire se esiste qualcuno che ha il colpo di genio.
Non è ancora successo se non, un pochino, con la trilogia di quella italiana, come si chiama. La Cao.
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Re: Mi vorrai

Messaggio da caterina »

nove ha scritto:Non mi piacciono proprio.

Sono tipo da rosa regency, da accenni pudici. O poco di più.
Qui non ci sono decisamente accenni.
Tra l'altro non ricordo che nelle cinquanta sfumature ci siano parole così volgari.
Invece più questi scrittori cercano di emulare più ci vanno pesanti con il turpiloquio.
Avatar utente
*Ale*
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 993
Iscritto il: lun ago 31, 2009 4:30 pm
Località: Brescia

Re: Mi vorrai

Messaggio da *Ale* »

Caterina ha scritto:
nove ha scritto:Non mi piacciono proprio.

Sono tipo da rosa regency, da accenni pudici. O poco di più.
Qui non ci sono decisamente accenni.
Tra l'altro non ricordo che nelle cinquanta sfumature ci siano parole così volgari.
Invece più questi scrittori cercano di emulare più ci vanno pesanti con il turpiloquio.
Forse questo li fa sentire in qualche modo...originali?
Rispondi