Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infanzia

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Ema
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4019
Iscritto il: mer lug 31, 2013 6:48 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Ema »

No, julia, detta così è diversa, eral'impatto nel primo post che suonava brutto.

Poi concordo con bea, ci vuole kiulo. Stessa scuola ma maestre diverse e ti pare di stare su due pianeti opposti.
Poi magari scegli la scuola con la maestra brava e quella se ne va.

Insomma ci son cose che sfuggono al nostro controllo, la scuola è una di queste, si fa del proprio meglio ma tocca anche abbozzare, e forse non è così sbagliato non andare in sbattimento. Se cominci con la materna ora dell'Università finisci in manicomio.


Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Julia »

Ema ha scritto:No, julia, detta così è diversa, eral'impatto nel primo post che suonava brutto.

Poi concordo con bea, ci vuole kiulo. Stessa scuola ma maestre diverse e ti pare di stare su due pianeti opposti.
Poi magari scegli la scuola con la maestra brava e quella se ne va.

Insomma ci son cose che sfuggono al nostro controllo, la scuola è una di queste, si fa del proprio meglio ma tocca anche abbozzare, e forse non è così sbagliato non andare in sbattimento. Se cominci con la materna ora dell'Università finisci in manicomio.
Hai ragione...devo prenderla con più filosofia...e sperare nella botta di fortuna!
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Tropical »

Andrei anche io a pelle. E' inutile fossilizzarsi su scuole che non piacciono solo per essere sicuri di avere il posto.
Avevo aperto un post simile, ma i nostri dubbi erano solo su due istituti. Ebbene, abbiamo scelto quello fuori dal nostro comune, ma dove sappiamo che Leo si diverte e non viene sommerso dalle attività. Sempre sperando che entri in lista.
Avatar utente
matiti
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2752
Iscritto il: gio mar 10, 2011 11:43 am

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da matiti »

Ema ha scritto:Riformulata è un po' meglio.
Però tieni presente che:

1. Non tutti hanno le competenze necessarie a capire quale sia la scuola migliore

2. Per molte famiglie la logistica non è un optional, ma un must.
Purtroppo la logistica conta tanto.
Io per Matilde ho scelto una scuola che mi piaceva molto più della altre e che aveva il pomeriggio fino alle 18.
E' in un altro paese ma quando l'ho iscritta non pensavo mi sarebbe pesata così tanto.
Esco alle 8,15 e tra andata e ritorno sono in ufficio alle 9.
Pesa.

Poi per il resto comprendo che la scelta sia difficile, al comune anche Matilde non aveva la precedenza essendo di Dicembre.
Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Scilla »

mah...secondo me ti stai crucciando pure troppo
santodio possibile che siano tutte pessime queste scuole?
perchè la paritaria la escludi a priori?
daniele l'ha frequentata, io non sono una praticante anzi me ne frego proprio della religione
ma la scuola è una buona scuola (materna) e le maestre bravissime
e a settembre ci andrà andrea per fare la sezione primavera (poi alla materna andrà alla statale ma solo per una questione di costi e ci aggiungo che mi dispiace pure un p' perchè conosco le maestre, mi fido e la scuola è dietro casa mia)
noi ci siamo trovati molto bene
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Julia »

Su 12 scuole di quartiere, ce ne sono una pessima e una cosi cosi, e purtroppo sono quelle del mio bacino sulle quali avrei precedenza.
Qui le paritarie vicine sono gestite dalle suore con petsonale religioso e un' impostazione didattica molto strutturata: schede, lavoretti, obbligo di disegno....in piu' non posso pagare una retta per tre anni. Alla comunale si paga solo la mensa.
Il problema e' proprio la divisione in bacini di precedenza che vanno a stradario....e purtroppo sono in ansia proprio perche' basta cambiare bacino e ci sono le eccellenze o comunque scuole molto buone....(ad es. Nella scuola del nostro bacino non ci sono insegnanti di ruolo..)
Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Scilla »

Ma che cosa esattamente non va bene nella giornata con attività strutturate?
Cosa dovrebbero fare tutto il giorno i bambini all'asilo?
Non capisco
La nuova didattica non va bene
I materiali vecchi nemmeno
Com'è il tuo asilo ideale?

Ogni attività strutturata come dici tu è comunque messa sotto forma di gioco
Ti assicuro che i bambini si divertono molto
A me sembra che tu voglia trovare un difetto o un problema in tutto

Vedere mille scuole ti servirà solo a fare ancora più confusione, per me


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
LaMarisa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1620
Iscritto il: dom lug 28, 2013 11:21 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da LaMarisa »

Il lato positivo di avere una sola scuola tra cui scegliere
Rispondi