Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infanzia

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Rispondi
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infanzia

Messaggio da Julia »

Stiamo girando tutti gli open day facendo un tour de force immenso. Finisco di lavorare alle 17.45 e corro a casa cercando di incastrare tutte le scuole che naturalmente hanno orari di visita tipo_ 17-18.
Vorrei mettermi a piangere perché le tre scuole di stradario del nostro bacino sono: una pessima, struttura fatiscente, sezioni piccolissime, materiali vecchissimi, confusione e troppe troppe attività strutturate; una molto nota perché pubblica ma a statuto autonomo dove il quartiere ha solo metà dei posti riservati il resto è aperta a tutta la città, si trova sui colli, ha sempre avuto una didattica legata all'aria aperta (era nata come una scuola per bambini con malattie respiratorie...) e quindi pochissime chance di entrare, e una mediocre, spazi piccoli ma con giardino, senza infamia né lode della quale c'è chi ne parla come mediocre e c'è chi ne parla come pessima.
Se usciamo dal nostro stradario perdendo la precendeza come bacino ma mantenendola come quartiere abbiamo splendide scuole con insegnanti stupende, giardini usati tutto l'anno, strutture quasi nuove o nuovissime.
Poi rimane scuola privata reggio children, stratosferica ma inavvicinabile.
L'anno scorso 28 bambini sono rimasti fuori nonostante le 8 preferenze messe.
Mettendo una scuola di un altro bacino vieni dopo l'utenza di quel bacino e intanto perdi anche la precedenza per le tue scuole. All'interno delle graduatorie ci sono mille mila criteri per evitare parità di punteggio, tutte a nostro sfavore: due figli, due figli piccoli, gemelli, precedenza bambini più grandi (Massimiliano è di dicembre, tanto per dire)....

E se rimane fuori?
Scrivo come valvola di sfogo perché c'ho un ansia pazzesca che non ci dormo la notte....forse son messa male io, non so. Consolatemi. Help!


Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Tropical »

Non so aiutarti, Monica. Però mi chiedo un paio di cose.
- Perché no sezioni piccole? A me sembrano quelle più ordinate.
- L'altra non me la ricordo già più, quindi è solo una
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Julia »

Tropicalstore ha scritto:Non so aiutarti, Monica. Però mi chiedo un paio di cose.
- Perché no sezioni piccole? A me sembrano quelle più ordinate.
- L'altra non me la ricordo già più, quindi è solo una Immagine
Sezioni piccole dove in pochissimi metri quadrati devono starci 25 bambini e c'è proprio lo spazio per tavoli e sedie mi pare proprio inadatto come ambiente: bambini di 3 anni (e anche meno), avrebbero bisogno di spazio per giocare anche per terra, per stare seduti c'è tutto il tempo della primaria :(
In più se in una sezione piccola come spazio ci metti che tutto il materiale è in disordine (e questa è la maestra, perché è lei che organizza e fa tenere in ordine il materiale) e confusionario....aiuto!
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Julia »

Aggiungo: se poi si viene da un percorso di nido meraviglioso e completamente opposto come impostazione (impostazione che seguono però nella scuola adiacente al nido, nell'altro bacino) c'è veramente da mettersi le mani nei capelli!
Avatar utente
bea
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3163
Iscritto il: lun ago 05, 2013 10:19 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da bea »

E le scuole del bacino di dove lavori? In genere si prevede un punteggio anche per questo.....
Poi io ti direi di puntare la super scuola, quella sui colli. Non si sa mai. MAgari quest'anno ci sono meno iscritti, che ne sai.
Metti in seconda posizione quella meno peggio e magari lo sposti l'anno prossimo.

POi ti direi di guardare, più che alla scuola, alle maestre. Io scelsi all'epoca una scuola con struttura e materiali vecchi e scassati ma maestre brave contro un'altra nuova di zecca ma delle cui maestre avevo sentito parlare male.

Non mi viene in mente altro..
Avatar utente
bea
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3163
Iscritto il: lun ago 05, 2013 10:19 pm

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da bea »

Oppure punta direttamente alla scuola materna "di prosecuzione" del nido
Avatar utente
Tropical
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6358
Iscritto il: sab gen 07, 2012 10:31 am
Contatta:

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Tropical »

Pensavo che ne facessi un problema di numero, invece è di spazio. Allora, sì, è giusto.
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: Post lungo e lagnoso sulla scelta della scuola dell'infa

Messaggio da Julia »

bea ha scritto:Oppure punta direttamente alla scuola materna "di prosecuzione" del nido
Io vorrei puntare su quella, ma è nell'altro bacino, in più i posti disponibili sono meno perché i bambini del nido che frequenta Massimiliano (che però è nella sezione primavera, e quindi escluso) hanno la precedenza in quanto scuola sperimentale e bla bla bla....non so come funzioni a Roma, ma qui non c'è prosecuzione nido-scuola dell'infanzia di regola, non c'è nessuna corsia preferenziale (a parte nella scuola di cui sopra).

Nel quartiere dove vado a lavorare ci sono scuole pessime (ed è il quartiere peggiore di Bologna)....in più non so se sarà lì l'anno prossimo ( e comunque in graduatoria la vicinanza al lavoro è calcolata come ultimissimo parametro...)

Un casino insomma....

Sulle maestre: purtroppo le strutture peggiori hanno anche le maestre peggiori. Certamente non è a regola, ma in questo caso sì....
Rispondi