Brufoli e pelle rovinata

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

però saramik io e te stiamo dando due consigli esattamente opposti: tu dici fermenti lattici (e va bene) e lievito, io niente lieviti!
non so, io sapevo che -contrariamente a quello che si dice di solito- il lievito di birra non aiuta, però forse è un discorso legato più all'acne vera e propria che ad un episodio


Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Io pensavo anche a qualche tisana depurativa, può essere.
In questi gg non mi sto truccando, naturalmente.
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

le tisane non fanno male, mai ;)
se vuoi depurarti so che il carciofo fa bene per depurare il fegato!
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Beh, non aiuta se tu sai gia che il tuo problema è causato dal lievito. In realtà il lievito aiuta molto pelle e capelli perche contiene amminoacidi solforati, essenziali per la struttura di cheratina, e poi il lievito di birra è un concentrato di vitamine e sali minerali. Se Cate ne è intollerante allora è un conto.
A parte il problema acne vero e proprio, che deriva poi sia da ormoni che da batteri, e li ci può stare che eviti determinati cibi per evitare la proliferazione batterica (anche se è un discorso che capisco poco), in questo caso non vedo il motivo di evitare lieviti e latticini. Cioè, io eviterei piu i cibi che a livello intestinale possono risultare pesanti, che poi può darsi che glieli abbia fatti uscire un'insalata eh! Se è stata fuori un po' magari ha modificato un la sua alimentazione, e in peridoto di stress ciò non le ha giovato, quindi dovrebbe riprendere la sua alimentazione classica facendo attenzione alle cose troppo pesanti...
Anzi, io le avrei detto anche yogurt!
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Ok, vado per fermenti e lievito.
Ma che lievito?
Vanno bene le pastigliette classiche?
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Yes, oppure fatti dare da tua sorella una formulazione proprio per la pelle...i cmq inizierei prima con i fermenti, poi quando la situazione si regolarizza un po' andrei con il lievito o qcs per la pelle....
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

non so, sara, io non sono esperta se non in quanto vittima di acne
a me l'acne è, di fatto, passata solo con la gravidanza
non ha funzionato niente
è migliorata tantissimo con il mineral make up, l'abbandono di siliconi sulla pelle, la quasi totale assenza di oli sempre sul viso, e una cura quotidiana molto delicata
poi io posso dire che, per me, i lieviti non aiutano la mia pelle, mentre ad esempio i latticini a me non danno fastidio, ma a molti altri sì
io uso sul viso acidi leggeri, come il salicilico e l'azelaico, una settimana al mese (quella preciclo), e con tutte queste precauzioni la pelle regge ben
ripeto, tutto è cambiato con la gravidanza, ma dosaggi ormonali ne ho fatti a decine negli anni della mia gioventù, e ho preso pure la pillola, ma niente
c'è voluta la Dani
per dirti che in questi mesi, pur avvicinandomi ai 40, qualche bubbone ogni tanto mi torna, e ormai credo che me li porterò dietro fino a 90anni!
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Però Laura, continuo a pensare che il problema tuo sia diverso da quello di Cate. In effetti, se dici che é passato in gravidanza, mi viene da pensare che sia di natura ormonale... Tu dici che i dosaggi li hai fatti, e ci credo. Però l'acne è una patologia multifattoriale, e la tolleranza di un cibo rispetto ad un altro è troppo individuale.
Ad esempio, per la mia dermatite il lievito funziona, il latte per carità, la mela è come veleno!
Rispondi