La dura vita dei senza dio...

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Non so.
Penso che sia un'esigenza che va comunque esplorata, quello si.


Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Ipomea ha scritto:Non so.
Penso che sia un'esigenza che va comunque esplorata, quello si.
cosa non sai cri?
masala gavina
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 23, 2011 4:52 pm

Messaggio da masala gavina »

Credo che parlare di religione, cristianità, sia un argomento interessante. Basterebbe prendere la Bibbia ed istruirsi, cosa che la maggior parte dei cattolici non fa. La Chiesa cattolica ha stravolto parecchie verità. La cresima, comunione sono invenzioni, il battesimo bisognerebbe farlo non a neonati ma in età adulta, cioè quando sei consapevole della verità a credi in Gesu' figlio di Dio, gli Evangelisti e la Chiesa Evangelica sono i portatori e trasmettono la verità scritta sui Vangeli. Chi frequenta i culti evangelici si rende conto della grande partecipazione attiva dei credenti. Non esiste la confessione all'uomo (sacerdote) ma confessi a DIO, si prega, si canta, il pastore legge la parola dalla Bibbia e chiunque vuole testimoniare la propria esperienza la fa pubblicamente. ciao a tutte Gavi
magica_emy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 881
Iscritto il: mer ago 19, 2009 11:24 am

Messaggio da magica_emy »

Premetto che sono greca bizantina.
I nostri papas si sposano: moglie, figli, problemi familiari. Uomini comuni, insomma.
Vivo in una città dove non ci sono Chiese greche bizantine, per cui, frequentarne una sarebbe un casino.

Detto ciò.
Io credo.
A modo mio, ma credo.

Non pratico però, perché mio marito ha deciso di non credere.
Ciò nonostante mi ha sposata in Chiesa e ha condiviso il battesimo greco ortodosso di nostra figlia.

Abbiamo deciso, di comune accordo, nonostante lui non creda, che Alessia frequenterà un asilo cattolico (anche se è greca bizantina), che imparerà le preghierine e farà le recite di Natale.
In parallelo, spiegheremo a nostra figlia le altre religioni e l'aiuteremo a capire anche il perché di questa scelta (giusta o sbagliata che sia, ma è la nostra).
Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Paola M. ha scritto:cosa non sai cri?
Non sono affatto convinta che in qualche modo sia necessario intervenire, cioè se la sfera mistica, chiamiamola cosi per capirci, è insita.. Non c'è bisogno di intervenire ma semplicemente di aiutare ad averci un rapporto di curiosità. Ci voglio riflettere ancora un po' perché non sono cosi convinta che sia insita.


Comunque, per la cronaca, oggi abbiamo detto a mia suocera che non andremo a messa e tanto meno alla via crucis. La sua risposta con aria schifata é stata "VERGOGNATEVI"!
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

masala gavina ha scritto:Credo che parlare di religione, cristianità, sia un argomento interessante. Basterebbe prendere la Bibbia ed istruirsi, cosa che la maggior parte dei cattolici non fa. La Chiesa cattolica ha stravolto parecchie verità. La cresima, comunione sono invenzioni, il battesimo bisognerebbe farlo non a neonati ma in età adulta, cioè quando sei consapevole della verità a credi in Gesu' figlio di Dio, gli Evangelisti e la Chiesa Evangelica sono i portatori e trasmettono la verità scritta sui Vangeli. Chi frequenta i culti evangelici si rende conto della grande partecipazione attiva dei credenti. Non esiste la confessione all'uomo (sacerdote) ma confessi a DIO, si prega, si canta, il pastore legge la parola dalla Bibbia e chiunque vuole testimoniare la propria esperienza la fa pubblicamente. ciao a tutte Gavi
Ciao, ben arrivata, chi sei?
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

masala gavina ha scritto:gli Evangelisti e la Chiesa Evangelica sono i portatori e trasmettono la verità scritta sui Vangeli
gli evangelisti sono anche quelli che in molti paesi dell'africa stanno spingendo per leggi fortemente omofobe in cui, spesso e volentieri, chi è omosessuale deve essere condannato a morte.

la prima fonte che ho trovato: http://bioetiche.blogspot.com/2011/03/o ... frica.html

siamo in un mondo in cui islamici si schiantano contro i grattacieli, cattolici e protestanti si ammazzano in irlanda del nord, cattolici e ortodossi si picchiano per fare la guardia di una chiesa in israele ed evangelisti cercano di far condannare a morte gli omosessuali, MA il problema è la deriva laica e la mancanza di fede...

saluti informati
Mirko
Nunzia NoviLuna Ah
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 45
Iscritto il: mer mar 30, 2011 6:18 pm
Contatta:

Messaggio da Nunzia NoviLuna Ah »

L'errore di molte Chiese e dottrine è quello di
ritenersi l"Unica Vera Via" per la pienezza
spirituale o per la salvezza (!?!).
Ci sono vie come la Wicca per cui non esiste una
sola via giusta, o un dio che lava più bianco!
Esistono diverse sensibilità spirituali e quindi
differenti vie che si adattano chi a questa
chi a quella sensibilità.
Ovviamente, per me la Wicca è assolutamente
"la più giusta" per me, ma non pretendo che lo
sia anche per tutti gli altri...
Inoltre, è un cammino sperimentale che ognuno,
singolarmente da un lato e comunitariamente dall'altro,
percorre coi suoi ritmi e tempi e senza dogmi in cui credere.
Non esistono "guru" che ti costringano verso una direzione
o l'altra e nessuno si permette di giudicare il percorso altrui.
Rispondi