il mio dolore dell'attesa (lunghissimo!!!)

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
freebutterfly
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 882
Iscritto il: mer gen 26, 2011 1:12 pm

Messaggio da freebutterfly »

io non trovo le parole giuste in questo momento ma ti abbraccio forte.


Avatar utente
mammamartina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3684
Iscritto il: lun ott 20, 2008 4:17 pm

Messaggio da mammamartina »

>Speranza ti lascio con tutto il cuore il mio abbraccio e vedrai che Ricca tornerà ad essere la tua roccia!
Iaia&Tina
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 119
Iscritto il: gio feb 10, 2011 7:00 am

Messaggio da Iaia&Tina »

Non è possibile che la tua roccia ci sia già ma semplicemente non come vorresti tu? Ognuno di noi ha il suo carattere e il suo modo di affrontare le difficoltà... Lo so che vi capite al volo ma in questo caso un confronto "più sonoro" non lo scarterei! Coraggio anche se dura bisogna dare tempo al tempo.... :bacio:
:bacio:
:bacio:
:bacio:
:bacio:
:bacio:
:bacio:
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Spè....solo tu puoi sapere quanto è dura per Ricca.
Dev'essere brutto avere l'impressione che l'altro faccia qualcosa solo per compiacerci.
Io non mi gusto mai le cose, quando va così.

Ma sono altresì sicura che, se è come me, ha solo bisogno di lasciarsi un pò andare.
Di smollarsi.
Di viversela.

Io credo che lui sia pronto, ma non lo sa ancora.
MAMMANANCY

Messaggio da MAMMANANCY »

Speranza, sai anche mio marito è un razionale, uno che prima non voleva figli, poi non voleva il secondo, entrambe le volte sono stata io a portarlo ad assecondarmi, forse anche a forzarlo, sentendomi in colpa lì per lì, ma sapevo che era la cosa giusta da fare per entrambi, che in questa cosa era lui ad avere la necessità di potersi appoggiare a me, di credere che lo faceva per il me, perchè fondamentalmente aveva ed ha paura di non essere pronto,ingrado, perchè la sua razionalità lo obbliga a voler calcolare anche ciò che non si puà calcolare e questo lo disorienta. Speranza ti auguro con tutto il cuore che il vostro bambino arrivi presto per essere finalmente davvero sereni.
Avatar utente
clac
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1584
Iscritto il: mar ago 27, 2013 10:41 pm

Messaggio da clac »

Mirko e i furetti ha scritto:spe, io ho iniziato ad innamorarmi veramente di sveva dopo molto tempo che era nata.
e prima che nascesse non era che un'idea alla quale, per scaramanzia, superficialità o egoismo non riuscivo a dare la sostanza di mani, piedi, sorrisi e urla che adesso invadono la mia vita.

ricca non è stupido, per niente.
ed è, per quel poco che l'ho conosciuto, abbastanza simile a me.
il suo non è non attaccamento.
il suo è un modo per tenere la mano sul timone, perché se entrambi vi perdete nel mare dell'ansia, della trepidazione e dell'illusione (quella dell'attesa, quella che fino al giorno giusto porta alla tristezza) vi perdereste davvero.

quindi, ad occhio, fidati.
che la tua roccia c'è.

vi voglio bene
Mirko
che emozione il tuo intervento...
giraffa
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1186
Iscritto il: dom set 27, 2009 12:50 pm

Messaggio da giraffa »

Oggi sei arrabbiata, triste, impaurita e dubbiosa.
Ci stanno tutti questi sentimenti nella ricerca di una gravidanza che non arriva.
Oggi piangi, disperati, pensa, rifletti, sbatti la testa al muro e poi da domani riparti grintosa più che mai.
Come hai potuto leggere il comportamento del tuo compagno è assolutamente "normale" e rispecchia la natura del maschio e marito.
Non aver paura, non lo stai forzando, quando sarà il momento scoprirai che anche lui è papà da sempre solo che nel maschio prevale la razionalità e perchè no anche la paura.
:bacio:
Avatar utente
Apetta
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2263
Iscritto il: ven gen 22, 2010 11:36 am

Messaggio da Apetta »

Ho letto tutto e la penso come Caterina, e poi penso che se una mamma comincia ad esserlo quanda ha cuore colmo d'amore e ancora la pancia vuota un papa' lo diventa con calma e pazienza ... forse non vale per tutti, ma la penso cosi'.

Leo ci ha scelto dopo piu' di un anno di allenamenti...dove la mia roccia non era tanto convinta ed io mi son sentita spesso sola e mi nascondevo in bagno a pianger la mia solitudine. ..ti comprendo!

Spera'...un abbraccio strettissimo!
Rispondi