ciao a tutte, ho qualche domandina!

Raccontaci chi sei e come sei arrivata qui
Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

Io per esperienza ti dico che non esiste il momento giusto per avere un figlio. Oggi c'è il mutuo da pagare, domani il lavoro da seguire, dopodomani la macchina da cambiare etc

Io credo che un figlio costi il giusto, nel senso che i primi mesi non ha bisogno di granchè. Ci sarai tu ad allattarlo, il vostro letto dove farlo dormire e una bella fascia o un meitai oer pportarlo in giro. Poi piano piano ci si assesta anche con le spese e l'impresa é più nel raccontarla che nel vivierla.

Spero di essere stata spiegata :)


Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela »

Intanto benvenuta.
Non ti so dire quanto costa un figlio.... perchè ne ho quattro quindi mi costano di più, ma in proporzione meno singolarmente.
Credo che la spesa più grossa sia proprio il nido, però è anche vero che la retta è variabile in base al reddito, quindi nel caso siate in difficoltà la retta scende.
Qui, per esempio, è un paio d'anni che c'è una retta agevolata per quelle famiglie (talvolta anche agiate) che si sono trovate improvvisamente in cassa integrazione.
PEr quanto riguarda le spese mediche. dentistiche e varie, noi tentiamo di accantonare un po' ogni mese. Una stupidata, e per stupidata intendo proprio meno di un centinaio di euro al mese che però ci hanno permesso di arrivare ai primi 10 del maggiore con una cifretta da parte che ci permetterà di comprare l'apparecchio. Se quando sarà ora li avremo disponibili non toccheremo il fondo da parte che rimarrà per un'altra eventuale spesa imprevista.
Se invece fossimo in un periodo di magra, sappiamo che possiamo contare su quelli.
Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela »

sbirulina ha scritto:Io per esperienza ti dico che non esiste il momento giusto per avere un figlio. Oggi c'è il mutuo da pagare, domani il lavoro da seguire, dopodomani la macchina da cambiare etc


Spero di essere stata spiegata :)

Ah, e poi quoto questa qua sopra :cisssss: :cisssss:!
Noi a dispetto di tutti abbiamo voluto il primo figlio che io ancora studiavo.
Non ti dico i commenti dei miei genitori, ma nella vita ci saranno sempre spese che razionalmente ti bloccherebbero.
Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

mammma ha scritto:Ah, e poi quoto questa qua sopra :cisssss: :cisssss:!
Noi a dispetto di tutti abbiamo voluto il primo figlio che io ancora studiavo.
Non ti dico i commenti dei miei genitori, ma nella vita ci saranno sempre spese che razionalmente ti bloccherebbero.
prrrrrrrrrrrrrrrrrrr
giuly_83
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 16, 2011 2:21 pm

Messaggio da giuly_83 »

sul discorso di mettere da parte gia lo stiamo facendo ma in questo periodo siamo stati un sfortunati!!! però sicuramente è una cosa che faremo!
posso immaginare i genitori (quando studiavi) ma sono scelte!
se te la senti lo fai!
io mi sono comprata la moto e non ti dico mia mamma!!
sono molto testarda e spesso questa cosa mi ha aiutata ad affrontare tante situazioni però comprare casa che mi sembrava impossibile invece è stato possibile. anche se dovremo poi prendere un 3 locali quando il bimbo crescerà! ma a questo preferisco pensarci dopo, so come funziona e mi saprò muovere meglio!
invece fare un figlio mi fa molta piu paura che comprare una casa!!!!
non paura in senso cattivo ma paura di non farcela. col mio compagno ne abbiamo discusso senza dire domani lo si fa ma parlarne dicendo cosa ne pensi, ti piacerebbe si no boh!
lui coi bimbi è veramente divertente, è bravissimo!

inoltre io ho 28 anni fatti a febbraio ma lui a luglio ne fa 36...
e mi sento anche un po "costretta", lui non dice nulla, non mi obbliga a fare scelte ma sono io che penso a questo. gli anni volano.. pensavo stare insieme a lui da 3 anni ma invece ne sono passati 6!!

poi mio papà ha 65 anni passati. mia mamma 10 anni in meno però sono cose a cui una pensa.. poi va be non è una cosa che voglio fare per gli altri. non sono il tipo. però già mi ronzola in testa, poi mi rendo conto che il mio compagno non ha piu 30 anni!!!

da quanto ho capito l'asilo nudo è la batosta, fortuna dura per pochi anni..

io di mestiere faccio la grafica pubb. e volendo posso chiedere di farmi lavorare a casa se possibile..

un sistema lo troverò anche se trovo giusto far andare un bimbo al asilo nido per conoscere altri bambini.. senò vedrebbe solo me e Alessandro!

va be forse ho detto anche troppo!
grazie per la pazienza e risposte!

ciau giulia
Missdove
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 432
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:17 pm

Messaggio da Missdove »

giuly_83 ha scritto:immaginavo che la mia domanda fosse insolita!! :D
purtroppo ho quel difetto (o forse no) di preventivare sempre tutto, di organizzare di far in modo che tutto vada liscio!!
Anche io sono una che cerca di preventivare sempre tutto..
Infatti il figlio l'ho aspettato 15 ( ripeto, quindici) anni, perchè non arrivava ( e con esami a posto eh? Nulla di rilevante..) :mumble:
Però quando è arrivato, avevo messo un sacco di soldi da parte sicchè è viziato da fare schifo... :clap: :clap: :clap:

Auguri e sono certa che quando avrai voglia di avere un figlio, l'ultimo problema sarà quanto ti costa.. :ola:
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

A parte la retorica su quanto costa un figlio in termini di ammmore e dedizione,
diciamo che non hai tutti i torti.
Un figlio costa dindi.
Se siete in provincia di sicuro vi costerà di meno che in città.

Il nido costa un tot a seconda del reddito,dai 40 ai 300 e rotti al mese in genere.
Privato sempre sui 300...nido statale eh!
Pannolini siamo sui 10 Euro a settimana,ma puoi andare a comprarli al discount
risparmiando...il LIDL li ha ottimi.
I vestitini con i vari Auchan etc etc costeranno sui 200 per un kit base
e poi man mano comprerai le taglie più grandi..io direi che per il
primo anno 500-600 euro si spendono,perché crescono in fretta.
Il passeggino,l´ovetto,la carrozzina etc etc sui 300 e usato magari a meno,
idem per la fascia o il marsupio.
Il lettino con 200 Euro lo fai e ti dura anni.
Se vuoi la cameretta calcola 800 Euro all´Ikea.
Il seggiolone sui 150 Euro..
Insomma,secondo me se riesci a rimediare almeno l´indispensabile per
i primi tempi ce la fai bene.

Gravidanza..se puoi vai a farti visitare in ospedale pagando il solo ticket.
In genere 300 Euro partono comunque.
Il problema abiti premaman può essere ovviato anche comprando abiti comodi
e ormai con Bonprix e H&M si risparmia notevolmente anche con la linea
maternità.
Le pappe:se allatti intanto ti risparmi il latte artificiale che quello svena..
costa tantissimo.
Le pappe,se le fai tu,ti costano davvero poco,basta avere un mixer,comprare,cucinare
e congelare...mangiano talmente poco all´inizio che non si può calcolare come
un grande costo..il problema arriva verso i 3-4 anni che sgranocchiano
tantissimo.

I bambini iniziano a costare seriamente tanto quando iniziano attività all´asilo e a scuola.
Libri,penne,grembiuli,materali consumabili,vestiti,sport,feste etc etc
I miei due figli credo mi costino oltre i 5mila euro l´anno.

Se ci metti di mezzo una baby sitter (non so cosa tu faccia di lavoro,ma calcola
che potresti avere una svolta lavorativa e doverti appoggiare a qualcuno)
7-8 Euro l´ora sono da mettere in conto.

Vacanze,spostamenti etc etc calcola sempre il 20% in più per il primo anno
e il 50% dopo i due anni.

Costano,costano...
Avatar utente
Barbara.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7654
Iscritto il: ven mar 20, 2009 12:18 pm

Messaggio da Barbara. »

Ambra ha scritto:A parte la retorica su quanto costa un figlio in termini di ammmore e dedizione,
diciamo che non hai tutti i torti.
Un figlio costa dindi.
Se siete in provincia di sicuro vi costerà di meno che in città.

Il nido costa un tot a seconda del reddito,dai 40 ai 300 e rotti al mese in genere.
Privato sempre sui 300...nido statale eh!
Pannolini siamo sui 10 Euro a settimana,ma puoi andare a comprarli al discount
risparmiando...il LIDL li ha ottimi.
I vestitini con i vari Auchan etc etc costeranno sui 200 per un kit base
e poi man mano comprerai le taglie più grandi..io direi che per il
primo anno 500-600 euro si spendono,perché crescono in fretta.
Il passeggino,l´ovetto,la carrozzina etc etc sui 300 e usato magari a meno,
idem per la fascia o il marsupio.
Il lettino con 200 Euro lo fai e ti dura anni.
Se vuoi la cameretta calcola 800 Euro all´Ikea.
Il seggiolone sui 150 Euro..
Insomma,secondo me se riesci a rimediare almeno l´indispensabile per
i primi tempi ce la fai bene.

Gravidanza..se puoi vai a farti visitare in ospedale pagando il solo ticket.
In genere 300 Euro partono comunque.
Il problema abiti premaman può essere ovviato anche comprando abiti comodi
e ormai con Bonprix e H&M si risparmia notevolmente anche con la linea
maternità.
Le pappe:se allatti intanto ti risparmi il latte artificiale che quello svena..
costa tantissimo.
Le pappe,se le fai tu,ti costano davvero poco,basta avere un mixer,comprare,cucinare
e congelare...mangiano talmente poco all´inizio che non si può calcolare come
un grande costo..il problema arriva verso i 3-4 anni che sgranocchiano
tantissimo.

I bambini iniziano a costare seriamente tanto quando iniziano attività all´asilo e a scuola.
Libri,penne,grembiuli,materali consumabili,vestiti,sport,feste etc etc
I miei due figli credo mi costino oltre i 5mila euro l´anno.

Se ci metti di mezzo una baby sitter (non so cosa tu faccia di lavoro,ma calcola
che potresti avere una svolta lavorativa e doverti appoggiare a qualcuno)
7-8 Euro l´ora sono da mettere in conto.

Vacanze,spostamenti etc etc calcola sempre il 20% in più per il primo anno
e il 50% dopo i due anni.

Costano,costano...
:occhiodibue: :occhiodibue: ti sei fatta bene i conti. :clap: :clap:

Cacchio quanto costano...ed io che volevo fare il terzo.
Rispondi