ciao a tutte, ho qualche domandina!

Raccontaci chi sei e come sei arrivata qui
giuly_83
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 16, 2011 2:21 pm

Messaggio da giuly_83 »

solange, veramente complimenti. purtroppo capitano queste cose....
l'importante è farcela.

vedrò di comprarmi questo libro!!

leggevo che la tagesmutter ha un ruolo simile al asilo nido.. con un masimo di 5 bimbi. ma è un servizio che viene svolto a casa di quella persona o in uno stabile? i costi sono sempre simili?


giuly_83
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 16, 2011 2:21 pm

Messaggio da giuly_83 »

Claudette ha scritto:Ciao Giuly, non so se potrà esserti utile, ma qui, nell'archivio della Libreria di Noigenitori puoi trovare una recensione del libro "bebè a costo zero" (io non l'ho letto, premetto, ma se l'avessi scoperto prima l'avrei comprato!!! :ghgh: )
Baci e benvenuta! :bacio:
non riesco a trovare la sezione..

help!!
Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Messaggio da Viola »

Cara Giulia, non sarò troppo lunga perchè sto allattando mio figlio e con una mano posso ben poco :ghgh:

Lo scorso 29 Aprile 2010 scoprì di essere incinta. Il mio lavoro era a tempo det nella pubbl. amm. quello di mio marito anche ma in un azienda. Il suo contratto scadeva il 31 maggio e aveva avuto la promessa verbale che gli sarebbe stato rinnovato a tempo ind., tanto piu per la mia gravidanza. Il 31 maggio, a 10 settimane, il contratto non gli viene rinnovato. Non sai come siamo stati. Ha fatto gli 8 mesi di disoccupazione e continuava e continua a svolgere l'attività di allenatore di basket. Io solo verso i 7 mesi ho deciso che dovevo trovare un po di serenità, lo dovevo ad Alberto che stava x nascere... Ora Alby ha quasi 4 mesi, mio marito dopo un altro breve contratto di 2 mesi è ancora disoccupato. Fortunatamrnte guadagna, qualcosa in piu del necessario per la rata del mutuo, con l'attività di allenatore. E' dura ma per il momento Alby non sta costando chissà quanto. Molti regali, lo allatto io e usiamo gli eco pannolini.

Questo per dirti che se desideri diventare mamma fallo. I calcoli servoni ma fino ad un certo punto perchè pur avendoli fatti riportare tutti può accadere ciò che non immagini. Il momento giusto è quando decidi che sei pronta per amare e accudire h24 7 su 7 un cucciolotto
freebutterfly
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 882
Iscritto il: mer gen 26, 2011 1:12 pm

Messaggio da freebutterfly »

intanto benvenuta.
per rispondere alla tua domanda io ti dico che secondo me i figli possono costare tanto come possono costare poco. sta a te evitare gli sprechi di soldi, farti regalare qualcosa dalle amiche o dai conoscenti potrebbe essere un passo avanti.
la questione asilo è un pò + critica, sono molto cari, non so bene su che cifre si aggirano ma...

cmq se davvero lo vuoi un figlio ce la farai... e sarai in grado di affrontare ogni difficoltà!! ti faccio un grande in bocca al lupo.
Avatar utente
bubina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1117
Iscritto il: gio mar 24, 2011 9:51 pm
Contatta:

Messaggio da bubina »

Oggi camminavo con mio marito e mio figlio al parco. Abbiamo visto tante famiglie di immigrati, romeni, marocchini, sudamericani, asiatici, che preparavano grigliatone e allestivano pic-nic. Erano famiglie numerose, con tanti bambini. Li ho invidiati, sai? Loro avranno sì lavori precari, in nero, sfruttati, eppure non hanno paura di vivere il presente, di mettere al mondo figli senza troppo fasciarsi la testa, sanno gioire di poche cose, un prato per giocare, la carne d'arrostire, un pomeriggio di sole da trascorrere in compagnia.
giuly_83
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 16, 2011 2:21 pm

Messaggio da giuly_83 »

grazie tante x i vari consigli!!! :)
Avatar utente
lenni
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2477
Iscritto il: ven gen 28, 2011 4:29 pm

Messaggio da lenni »

intanto benvenuta..

secondo me non si può pensare ad un figlio e mettere prima il lato economico, cioè un conto è se, per ipotesi, siete entrambi senza lavoro, senza una casa e non avete punti di partenza, allora, ancor ancora puoi farti qualche domanda di tipo economico... ma se sei relativamente a posto e mi pare di capire che lo sei, che problemi ti fai?
poi dipende se gli comprerai mille giochi, vestiti solo di marca super costosi...sai che andrai a spendere più del necessario...ma è una tua scelta
ma se gli compri cose normali e nelle normali quantità, già lì risparmi
se rinunci a qualche uscita che facevi prima col tuo compagno, anche là son soldi risparmiati, ma poi ti verrà naturale farlo...
poi, se non vuoi far alcun tipo di rinuncia allora la vedo dura, ma per amore del proprio figlio si fanno automaticamente delle scelte al posto di altre!

io ho 20 anni, convivo da due, abbimo due stipendi normalissimi, e nove mesi di tempo per comprare un bel pò di cose, un pò al mese a sto cucciolo in arrivo, poi? beh poi ci sono le cose fondamentali, cioè le scuole dalla prima all'ultima che frequenterà, i suoi bisogni durante la crescita, eventuali medicinali... ma poi, man mano che cresce, non tutto subito.. prenderemo il via un pò alla volta in base alle sue esigenze...

se avessi dovuto decidere se tenerlo o no in base alla nostra attuale economia allora lo avrei abortito!
se veramete lo si vuole, per me, non si pensa al costo...ma ad amarlo a farlo stare bene, alla sua salute... il resto viene dopo...

e ho detto tutto ciò tenendo anche in considerzione la tua passione pe rla moto, perchè noi ne abbiamo tre e far combaciara tutto non è semplice, essendo questo uno sport mooooolto dispendioso
giuly_83
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: sab apr 16, 2011 2:21 pm

Messaggio da giuly_83 »

lo so bene, ma son fatta cosi.
noi avevamo 2 moto, una a testa. l'intenzione era metterle solo pista perchè dopo qualche incidente in strada abbiamo deciso di smettere. troppi rischi.
la pista costa cosi abbiamo venduto la mia che era piu nuova, abbiamo comprato una macchina bruttina ma comoda e grossa e lunga e adesso ci sta arrivando una miniGP (una moto media insomma) che caricheremo in macchina!!
il discorso bimbo è gia partito da questa scelta perchè facendo cosi la giornata in pista non ci costerà piu 400 euro ma 50!!
prossimamente arriverà anche la 2° mini!
sarà comodo perchè anche con un bimbo (e spero maschio!) potremo portarlo e stare tranquilli. quelle piste non sono come quelle per moto grosse!
la moto del mio lui ce la teniamo x la strada giusto x aver un secondo mezzo!
cmq la passione non la eliminiamo, questo è certo. però abbiamo trovato una soluzione x andar avanti anche con un bimbo! :)
lo so la nostra situazione economica è abbastanza buona nella media. la voglia c'è, rimane solo tuffarsi.

cmq aspettiamo un po.devo anche capire quanto si deve attendere prima di provarci visto che sto prendendo la pillola e mi sembra che da quando la stoppo devo aspettare tot mesi. ma non sono certa, chiederò al medico.

va be, grazie ancora!
Rispondi