il kamut è una trovata commerciale?

Idee culinarie per grandi e bambini
Avatar utente
vinziana
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2650
Iscritto il: ven lug 10, 2009 4:01 pm

il kamut è una trovata commerciale?

Messaggio da vinziana »

ho trovato questa affermazione sul forum saicosatispalmi
Il kamut è una varietà di grano duro particolarmente ricca di proteine e pare più facilmente digeribile di altre. E fin qui tutto bene.
La società che dichiara di averlo scoperto (in un'antica tomba egizia) l'ha poi brevettato e kamut è attualmente un marchio registrato della società americana "Kamut international". Si può coltivare solo dove questa società decide (e cioè in Canada o nel Montana) e chi lo usa può farlo solo su licenza dei depositari del marchio. Così hanno brevettato un esempio di biodiversità e reso carissimo quello che in fondo è solo grano, costringendoci oltretutto a importarlo dall'altra parte del mondo. A questo punto, se proprio devo, io preferisco il farro.
la tizia (o tizio) non riporta la fonte. che ci sarà di vero?


Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

io pure sapevo questa cosa del kamut
prova a cercare su promiseland, sicuro trovi qualcosa nei forum
Avatar utente
vinziana
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2650
Iscritto il: ven lug 10, 2009 4:01 pm

Messaggio da vinziana »

ecco qui cosa ho trovato si promiseland
Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

Il ritrovamento dei semi ha un pò aria di leggenda, in teoria sono stati trovati in una tomba egizia da un pilota americano che ha inviato 36 semi a un amico.
L'amico li ha mandati al padre, agricoltore del Montana che li ha seminati e ha ottenuto un mini raccolto portato a delle fiere locali.
Finito l'entusiasmo è stato dimenticato.

Negli anni 70 è stato ritrovato un recipiente con dei semi a casa dei Quinn, agricoltori del Montana.
Il figlio Bob era ingegnere agronomo e biochimico e ha selezionato i semi e ha dato il nome "Kamut" (è simile a una parola egizia con cui si chiamava il grano).

Negli anni 90 il Ministero dell'Agricoltura ha dichiarato il Kamut varietà protetta col nome di Qk-77 e i Quinn hanno depositato il marchio "Kamut" col pallino con la r.
Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

Ma comunque è la stessa cosa per moltissime varietà di grano che coltiviamo anche in Italia, sono semi brevettati per essere resistenti ad alcune malattie o più produttivi.
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

no, non ditemi così che ho appena scoperto questo cereale e lo amo perchè è molto più digeribile del frumento... ora la mia coscienza mi romperà le palle ogni volta che mangerò il kamut.
Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

:cisssss: Ma perchè Sole? Perchè viene da lontano?
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

sì, e per il brevetto in sè cazzo.
Rispondi