il parrucchiere

Moda, tendenze e bellezza
Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

candyda ha scritto:Io non mi fido assolutamente delle eventuali schifezze che ti mettono in testa.
In fondo, parliamoci chiaro, la roba dei negozi cinesi è veramente scadente, perchè lì dovrebbe essere migliore lo shampoo?
Io nei negozi cinesi trovo le stesse identiche marche degli altri super a molto meno..cmq a meno che tu non usi prodotti eco bio super certificati gli shampoo SONO schifezze.
Non e' una questione di nazionalita' di produzione ma di ingredienti.. Lo shampoo medio cinese, francese, italiano, americano e' fatto con gli stessi due tre siliconi e condizionanti in proporzioni diverse.
Non e' che il silicone americano e' meglio di quello cinese.. Sempre silicone e'.


Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Messaggio da candyda »

Infatti io lo shampoo non lo compro al supermercato! Perchè non mi piacciono gli ingredienti.
Ritengo comunque che ci siano delle differenze: uno shampoo comprato al discount mi sembra meno buono di uno di marca comprato al supermercato.
Poi magari mi sbaglio, neh!
Anche per es. nei vestiti, quelli cinesi sono spacciati per 100% cotone, ma allora perchè fanno i pallini dopo un po'? perchè usano dei coloranti nocivi per la pelle?
Secondo me differenze ce ne sono.
Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

candyda ha scritto: Ritengo comunque che ci siano delle differenze: uno shampoo comprato al discount mi sembra meno buono di uno di marca comprato al supermercato.
Poi magari mi sbaglio, neh!
Anche per es. nei vestiti, quelli cinesi sono spacciati per 100% cotone, ma allora perchè fanno i pallini dopo un po'? perchè usano dei coloranti nocivi per la pelle?
Secondo me differenze ce ne sono.
E perche' lo shampoo del discount cos' ha di diverso da quello comprato al super al triplo del prezzo? Visto che lo paghi tanto e' migliore?
L' unica cosa che conta sono gli ingredienti.. Se compro in profumeria lo shampoo da 12 euro che dentro ha gli stessi due siliconi di quello da 2 euro non e' che cambia la qualita'.
Insomma il discorso vale per tutto.. Cotone compreso.
Etichetta alla mano giudico una cosa.
Avatar utente
ziska
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1234
Iscritto il: ven apr 09, 2010 2:20 pm

Messaggio da ziska »

Io ho notato che alcune magliette estive o gonne (anche in lino) che ho comprato in negozi cinesi mi stanno durando mooolto di più (sia in termini di "sfibramento" del cotone sia in termini di "resistenza" del colore) di altre acquistate invece in negozi di "marca".
L'unica cosa che mi frena spesso dal comprare in negozi cinesi è che raramente mi hanno fatto lo scontrino senza che io lo dovessi chiedere.
E comunque i prodotti italiani spesso e volentieri sono fatti in cina: parlo di abbigliamento perchè conosco bene il settore tramite mia madre, che lavorava per una grossa casa di moda ed andava lei ad acquistare la "materia prima" in cina... la seta lì la paghi niente...

Però mi rendo conto che sto uscendo un pò fuori tema.
Scusate.
betty matteo
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3008
Iscritto il: gio ago 21, 2008 3:57 pm

Messaggio da betty matteo »

no io nn ce la fare anche solo per l'igiene e gli intrugli che usano loro.
se leggi cosa c'e' nei loro shampoo stai male.
Avatar utente
MANU_
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4340
Iscritto il: ven feb 23, 2007 3:49 pm

Messaggio da MANU_ »

io pago zero euro per tinta e taglio ....con prodotti Kerastase
e viene pure a casa mia.......mia suocera!!!!!

E considerando che nel prezzo è incluso pure un pò di sano chiacchiericcio,
per il momento (e pee molto altro tempo spero) non dovrò appoggiarmi
a nessun altro parrucchiere!!!!

Però anche qui aprono come i funghi i parrucchieri cinesi...
Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Non parlano ma capiscono evidentemente.
Come caspita hai fatto a farti capire?

Nella mia città non ce ne sono, io vado da una coppia maritomoglie, marito spaccapalle, moglie sbuffante, ma sono bravissimi.
60 euro però solo taglio mortacciloro.
Avatar utente
Vale80
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 608
Iscritto il: mar lug 29, 2008 6:10 pm

Messaggio da Vale80 »

Secondo me finchè si tratta di rinunciare ai fronzoli (arredo, riviste, pubblicità, anche simpatia volendo!) ben vengano!
Sull'igiene forse avrei un po' d'ansia, dei prodotti non mi fiderei (sicuramente si tratterebbe di pregiudizio) ma magari li porterei da casa...

Fatto sta che qui stanno iniziando ad aprire e tutti i parrucchieri della zona sono in subbuglio e parlano di concorrenza sleale... per quel che mi riguarda concorrenza sì, ma forse sleale non direi....

Anch'io ci andrei forse per piega e ritocco al taglio, per il resto forse no...
Rispondi