Consigli pratici per il primo viaggio

Consigli, dritte e informazioni per viaggiare con la famiglia senza spiacevoli sorprese
Rispondi
Sara_S
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 84
Iscritto il: gio feb 17, 2011 1:57 pm
Contatta:

Consigli pratici per il primo viaggio

Messaggio da Sara_S »

Care mamme! :smile:
A maggio verremo finalmente in Italia, cosí Tristan potrà finalmente conoscere bisnonni, cugini e parenti vari :lol:
Siccome è il nostro primissimo viaggio avrei bisogno di qualche consiglio...
Cosa è assolutamente necessario mettere in valigia?
Ovviamente staremo da mia suocera e dai miei, quindi pappine e pannolini non mi preoccupano.
Ma devo avere qualche riguardo particolare per il viaggio in aereo?
E che dite dei giochini preferiti? Tristan ha 5 mesi e mezzo...
Staremo in Italia per un paio di settimane e va bene che quello che non porto ci si mette un attimo a ricomprarlo... ma vorrei ovviamente evitare!
Grazie in anticipo! :abbraccio:


Avatar utente
Brufradaste
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 915
Iscritto il: gio gen 13, 2011 8:19 am

Messaggio da Brufradaste »

Per il viaggio in aereo, se tu allatti vai tranquilla, attaccalo sicuramente al decollo e durante l'atterraggio, oppure usa i ciuccio o il biberon, così eviti fastidi alle orecchie.
Vestilo a cipolla e portati una copertina, sai c'è sempre aria condizionata.
Il viaggio è corto, e secondo me bastano giusto due giochini qualcosa da sgranocchiare una mela o un biscotto.
Mi raccomando un cambio completo, pannolini e salviettine, consiglio un cambio per te (maglietta) nel caso di vomito, sai lo fanno quando meno te lo aspetti!.
Io ho fatto un viaggio andata e ritorno nell'arco di tre settimane dalla Cina, 12 ore,con Daniele che aveva 4 mesi ha dormito la maggior parte del tempo e quando era sveglio stava in braccio e si guardava in giro.
Per quanto riguarda quello che devi mettere in valigia, non so le solite cose come abbigliamento magari qualche felpettina, maggio è un mese infimo l'aria può essere frizzante, se dorme con un pupazzetto meglio portarlo così riconosce il suo odore dato che dormirà in un letto diverso.
Altro non saprei, quando io mi muovo porto i vestiti, creme e qualche giochino per il resto se mi serve qualcosa lo prendo sul posto, come necessario per il bagnetto spugna, bagnoschiuma le cose essenziali, io non uso vaschette o termometro.
NoireLigeia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 418
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:39 pm

Messaggio da NoireLigeia »

io mi accodo ed imparo...a parte i viaggi a casa di mia mamma (che ha praticamente il secondo corredo), non ci siamo ancora mai mossi...
Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Messaggio da candyda »

Quoto Brufradaste.
Per il viaggio aereo tieni nel bagaglio a mano un cambio per te e un cambio per lui se riesci. Pannolini e salviette. Biberon e ciuccio se li usa. Un pupazzino per distrarlo.
Per il soggiorno porta pochi giochini, sarà gia impegnato a conoscere un sacco di gente nuova. Pigiami e vestiti estivi e un po' più pesanti.
Cappellino, crema da sole, crema pannolini, bagnoschiuma.
(io quando vado in viaggio mi porto i campioncini che mi regalano, così occupo poco spazio in valigia!)
Per il resto in Italia dovresti trovare tutto.
Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

vedrai che dormirà tutto il tempo, tranquilla!! e buon viaggio
di dove siete?
Sara_S
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 84
Iscritto il: gio feb 17, 2011 1:57 pm
Contatta:

Messaggio da Sara_S »

Brufradaste ha scritto:Per il viaggio in aereo, se tu allatti vai tranquilla, attaccalo sicuramente al decollo e durante l'atterraggio, oppure usa i ciuccio o il biberon, così eviti fastidi alle orecchie.
Vestilo a cipolla e portati una copertina, sai c'è sempre aria condizionata.
Il viaggio è corto, e secondo me bastano giusto due giochini qualcosa da sgranocchiare una mela o un biscotto.
Mi raccomando un cambio completo, pannolini e salviettine, consiglio un cambio per te (maglietta) nel caso di vomito, sai lo fanno quando meno te lo aspetti!.
Io ho fatto un viaggio andata e ritorno nell'arco di tre settimane dalla Cina, 12 ore,con Daniele che aveva 4 mesi ha dormito la maggior parte del tempo e quando era sveglio stava in braccio e si guardava in giro.
Per quanto riguarda quello che devi mettere in valigia, non so le solite cose come abbigliamento magari qualche felpettina, maggio è un mese infimo l'aria può essere frizzante, se dorme con un pupazzetto meglio portarlo così riconosce il suo odore dato che dormirà in un letto diverso.
Altro non saprei, quando io mi muovo porto i vestiti, creme e qualche giochino per il resto se mi serve qualcosa lo prendo sul posto, come necessario per il bagnetto spugna, bagnoschiuma le cose essenziali, io non uso vaschette o termometro.
candyda ha scritto:Quoto Brufradaste.
Per il viaggio aereo tieni nel bagaglio a mano un cambio per te e un cambio per lui se riesci. Pannolini e salviette. Biberon e ciuccio se li usa. Un pupazzino per distrarlo.
Per il soggiorno porta pochi giochini, sarà gia impegnato a conoscere un sacco di gente nuova. Pigiami e vestiti estivi e un po' più pesanti.
Cappellino, crema da sole, crema pannolini, bagnoschiuma.
(io quando vado in viaggio mi porto i campioncini che mi regalano, così occupo poco spazio in valigia!)
Per il resto in Italia dovresti trovare tutto.
Grazie mille a tutte e due... stavo provando a fare una lista ma diventava sempre lunga... all'improvviso tutto sembra necessario!
Poi mi dimentico sempre che le nonne lo ricopriranno di ogni genere di cosa, necessaria e non (soprattutto non ) è anche per questo che mi voglio portare il meno possibile!
Ah, posso approfittarmi ancora un po' della vostra esperienza?
A proposito del passeggino... io ho una carrozzina combi della Emmaljunga (non so se la conoscete) e siccome mi deve durare ancora un bel po' (la parte passeggino ancora non l'abbiamo inaugurata) non vorrei farmela sfasciare dalle delicate manine degli addetti ai bagagli. Quindi abbiamo deciso di comprare un passeggino ad ombrello (si chiama cosí in italiano?) Che ne dite? Avete provato ad averli in viaggio?
la yle ha scritto:vedrai che dormirà tutto il tempo, tranquilla!! e buon viaggio
di dove siete?
Conoscendolo di sicuro! :smile: Sono io che mi fascio la testa per niente!!

Siamo di Prato, ma facciamo Copenhagen-Pisa. Sono un paio di orette di aereo più una e mezza di macchina.. speriamo bene! Non abbiamo la macchina qua, quindi per Tristan sarà una nuova esperienza dietro l'altra!! :smile:
Avatar utente
Brufradaste
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 915
Iscritto il: gio gen 13, 2011 8:19 am

Messaggio da Brufradaste »

Sara_S ha scritto:Grazie mille a tutte e due... stavo provando a fare una lista ma diventava sempre lunga... all'improvviso tutto sembra necessario!
Poi mi dimentico sempre che le nonne lo ricopriranno di ogni genere di cosa, necessaria e non (soprattutto non ) è anche per questo che mi voglio portare il meno possibile!
Ah, posso approfittarmi ancora un po' della vostra esperienza?
A proposito del passeggino... io ho una carrozzina combi della Emmaljunga (non so se la conoscete) e siccome mi deve durare ancora un bel po' (la parte passeggino ancora non l'abbiamo inaugurata) non vorrei farmela sfasciare dalle delicate manine degli addetti ai bagagli. Quindi abbiamo deciso di comprare un passeggino ad ombrello (si chiama cosí in italiano?) Che ne dite? Avete provato ad averli in viaggio?

Conoscendolo di sicuro! :smile: Sono io che mi fascio la testa per niente!!

Siamo di Prato, ma facciamo Copenhagen-Pisa. Sono un paio di orette di aereo più una e mezza di macchina.. speriamo bene! Non abbiamo la macchina qua, quindi per Tristan sarà una nuova esperienza dietro l'altra!! :smile:
Sono andata giusto ieri a prendere un passeggino per il prossimo viaggio, con le ruote piccole e chiusura ad ombrello.
A febbraio ho viaggiato con il trio della CAM, perchè poi in Italia mi serviva l'ovetto per la macchina, ma quando rientro a giugno per la macchina ho il seggiolino e preferisco viaggiare con un passeggino piccolo perchè è moooolto più comodo.
Il passeggino lo puoi portare fino all'imbarco poi li te lo ritirano e te lo ridanno appena aprono le porte dell'aereo, così sei più comoda.
Se lo lasci con i bagagli rischi di trovarne due.
Avatar utente
Loriangel
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3196
Iscritto il: mar lug 01, 2008 8:16 pm

Messaggio da Loriangel »

Brufradaste ha scritto:Per il viaggio in aereo, se tu allatti vai tranquilla, attaccalo sicuramente al decollo e durante l'atterraggio, oppure usa i ciuccio o il biberon, così eviti fastidi alle orecchie.
Vestilo a cipolla e portati una copertina, sai c'è sempre aria condizionata.
Il viaggio è corto, e secondo me bastano giusto due giochini qualcosa da sgranocchiare una mela o un biscotto.
Mi raccomando un cambio completo, pannolini e salviettine, consiglio un cambio per te (maglietta) nel caso di vomito, sai lo fanno quando meno te lo aspetti!.
Io ho fatto un viaggio andata e ritorno nell'arco di tre settimane dalla Cina, 12 ore,con Daniele che aveva 4 mesi ha dormito la maggior parte del tempo e quando era sveglio stava in braccio e si guardava in giro.
Per quanto riguarda quello che devi mettere in valigia, non so le solite cose come abbigliamento magari qualche felpettina, maggio è un mese infimo l'aria può essere frizzante, se dorme con un pupazzetto meglio portarlo così riconosce il suo odore dato che dormirà in un letto diverso.
Altro non saprei, quando io mi muovo porto i vestiti, creme e qualche giochino per il resto se mi serve qualcosa lo prendo sul posto, come necessario per il bagnetto spugna, bagnoschiuma le cose essenziali, io non uso vaschette o termometro.
quoto e mi sento di dirti di essere serena il più possibile per il viaggio. i bimbi più di noi si adattano a situazioni nuove.
buona vacanza quoi da noi in Italia! :ok:
Rispondi