Cambiamo casa, bambino angosciato

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

LauraDani ha scritto: e poi io glielo direi che può sempre tornare a vedere la vecchia casa, perchè magari pensa che appunto sia un addio definitivo, invece può essere un arrivederci
Ecco, grazie per lo spunto, non ho insistito molto su questo, invece magari può rasserenarlo.
Bibi ha scritto:C
Non lo puoi invogliare dicendo che troverà una meravigliosa sorpresa nella sua stanza, e gliela fai a tema di una cosa per cui ha la passione? (tra l'altro su un sito a caso, il mio :cisssss: puoi trovare ad esempio i murales che sono fantastici!)
Ma che belli, bibi!!!
Non avevo idea che esistessero cose simili, magari posso tentarlo :ehehe:
Tra l'altro lui e Fede hanno le stesse passioni in fatto di cartoon, dunque mi sa che è d'accordo anche il piccolo!
Quando siamo a buon punto con la vendita di questa casa ed entriamo a dipingere i muri mi sa che faccio fare ad alex un giro sul tuo sito :ok:
A me piace tanto quello dei dinosauri
http://www.robedacartoon.it/it/tutto-il ... -9116.html
ma così a occhio, ho idea che mi ritroverò quello di Ben 10 :cisssss:

Grazie a tutte per consigli ed esperienze.
Maaga e budafraste in particolare mi fanno pensare che ci sia da tener duro ora, nel momento dell'incertezza, ma l'adattamento è possibile.
(speriamo che non la prenda proprio male come Barbara.)


Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

Madda, noi crisi non ne abbiamo avute.
Ma abbiamo sognato con i bimbi una casa nuova anni prima di comprarla, quindi era un sogno che si avverava per tutti.

Noi casa vecchia la vediamo ancora, passando ogni volta che vogliono ed essendo tra le altre cose diventati amici della coppia che l' ha comprata.
siamo stati il mese scorso per una merenda da loro, ed è diversa ovviamente avendo cambiato alcune cose.
Ai bimbi non piace, preferiscono la versione vecchia ahha, ma comunque non vedono l' ora di tornare qui dove si sentono a casa davvero ora.

Secondo me l unica è che deve vederla, non so come ma deve vederla.
Ora ha paura perchè sa che cambia casa ma non sa a cosa va incontro, tutto lì secondo me.
Fagliela vedere, promettigli qualcosa di particolare( o come dice Bibi qualcosa di simpatico o una cameretta nuova, perchè no).
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

I pirinni sono tutti uguali, anche Jacopo trema quando facciamo ipotesi di cambio casa, teme anche cose che di fatto oggi non gli interessano, tipo la lontananza di due bambini che nella realtà NON frequenta MAI.

L'unica maniera per coinvolgerlo e raccontargli che nella casa nuova la sua stanza è zona off limit per Maddalena! ahhaha
Avatar utente
Alessia M.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7233
Iscritto il: gio gen 17, 2008 4:27 pm

Messaggio da Alessia M. »

Non riesco a leggere tutto, ma ti posso dire che nonostante avesse solo 26 mesi Adele ha sofferto molto del trasloco.

Per loro è un cambiamento forte, tuttora Adele si ricorda dell'altra casa quando vede la strada e dice "no voglio più!"...

Quando siamo andati a pulirla prima di consegnare le chiavi me la sono dovuta portare dietro ed è stata una tragedia, si aspettava di trovare il divano e il divano non c'era ha pianto finché non siamo andati via e l'altra sera che siamo andati dai nostri amici che abitano nello stesso palazzo lei in macchina ha fatto un discorso molto chiaro "diano pparito, no voglio pù chetta casa!!"...

Piano piano poi si è abituata alla nuova ed ora è serena, tranne appunto se riconosce o ricorda la vecchia...

Vedrai che gli passerà, non puoi parlare con le maestre? magari potrebbero aiutarvi, che ne so fare anche una attività ad ok che coinvolga tutti i bimbi...
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Alessia M. ha scritto: Vedrai che gli passerà, non puoi parlare con le maestre? magari potrebbero aiutarvi, che ne so fare anche una attività ad ok che coinvolga tutti i bimbi...
Domani mi hanno chiamata a colloquio (chissà che cavolo ha combinato Alex!), e conto di farlo. Spero che valga a rimettermi alla clemenza della corte :lol:

Leggendoti, credo che eviterò di farmi accompagnare alle pulizie finali, mannaggia!

Paola... pirinn-alex pensa che vuole assolutamente la stanza con Fede! ... è fede che non è troppo convinto ahaha!
zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

Rie ha scritto:Incubo N. 1: si trasferisce nella nuova casa solo che dentro è "come un garage", tutta buia, con i muri a nudo, senza mobili, grande e fredda. Vuole scappare ma non ci riesce perché la porta è bloccata.
Incubo N. 2: si trasferisce nella nuova casa e all'inizio è contento perché c'è il suo lettino, come gli avevamo promesso. Solo che non trova pussy, il famoso coniglio di pelouche animaletto preferito, ed è disperato (la portata dello smarrimento di pussy è epocale, per quanto ci è affezionato). Grida e cerca pussy dappertutto per la casa, che non conosce - infatti ha rifiutato di visitarla - ma si perde, e quando gli sembra di essere tornato nella sua nuova stanza il lettino non c'è più e pussy nemmeno.

Che angoscia, povero... :cry:

A trovare la vecchia casa, se non altro dall'esterno, andrà sempre, perché è in una corte dove si riuniscono i bimbi della zona a giocare. Andrà lì anche dopo il trasloco 200 metri più in là, non c'è dubbio.

oh mamma che angoscia davvero..è venuta pure a me.

io consigli non ne ho, però ho letti tanti suggerimenti e potrebbero fare al caso tuo.

in bocca al lupo per domani, naturalmente fai presente alla maestra questa novità.
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Sono appena tornata dal colloquio con le maestre.
Stesso comportamento a scuola nello stesso periodo post annuncio acquisto casa: nervoso, distratto.
In aggiunta: qualche problema di rapporto con il gruppo dei maschi causa freakkettonismo.
La maestra dice che dovrei portarlo - per forza! - a visitare la casa nuova perché conoscerla lo aiuterebbe.
Io non ho avuto il coraggio di costringerlo, davanti a un diniego con le lacrime agli occhi, e penso che non lo farò. Certo che sarebbe bello se venisse, e capisse che non è quel "quasi-garage" che fa sparire il suo pelouche preferito...

Povero alex.
Spero che si riprenda e mi impegnerò, ora che (purtroppo) le visite dei potenziali acquirenti si sono diradate, a seguirlo di più nel pomeriggio. Abbiamo un sacco di giochi da fare e l'isola del tesoro da leggere insieme.
Avatar utente
Franci
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5068
Iscritto il: lun feb 18, 2008 3:42 pm

Messaggio da Franci »

ho letto in questi giorni ma non ho avuto tempo di rispondere..
mi dispiace per il problemi che sta passando alex...

credo che per tutto ci voglia un periodo di adattamento e poi vedrai che si risolverà..

un bacione cara, a tutti e due
Rispondi