non so cosa fare..

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Giusy79
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 321
Iscritto il: mar feb 22, 2011 10:40 am

non so cosa fare..

Messaggio da Giusy79 »

Sto sempre a chiedermi se ogni comportamento di mio figlio Ale sia normale e mi odio per questo ma non ci posso fare niente: Ale non parla anzi io credo si rifiuti di parlare, è iperattivo tenerlo fermo è un'impresa ma ci si riesce spesso, deve essere addormentato in braccio possibilmente con le coccole e una bella ninna nanna e questo devo confessare mi piace un sacco e mi riempie di gioia ma a volte come un attimo fa ha sonno e si infuria perchè non vuole cedere e inizia a saltare e sbattere le braccia a essere irruento con il fratello, io a volte esasperata cedo allo stress e al nervosismo e urlo ma lui non ha paura mi imita e io mi sento una nullità. L'episodio è fresco fresco ma scrivervi mi dà la possibilità di frenare le lacrime, mi sento un fallimento, lo amo sopra ogni cosa al mondo ma non riesco ad essere il meglio per lui :sbaglio in continuazione. Ora si è addormentato alle cinque :mi sono calmata prima io; l'ho abbracciato forte e gli ho chiesto scusa gli ho accarezzato i capelli l'ho messo nel lettino mi sono seduta a fianco gli ho raccontato una storia e lui ha chiuso gli occhi ed io ho iniziato a piangere...dovrei svegliarlo per la cena..ma già vado nel panico perchè mi dispiace..a volte non riesco a godermi il mio cucciolo mentre lo vorrei tanto..
Scusatemi per lo sfogo..ma mi sento così triste e sola...


Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Con un bambino "irruento" spesso è breve il limite che ci separa, con la nostra stanchezza, dal saperlo accettare e dal volerlo "reprimere" perché stia un po' "calmo". Ne so qualcosa.

Non è che per caso ormai è "grande" per fare il riposino pomeridiano?

Cosa intendi quando dici che si rifiuta di parlare? Cosa dice? Come si fa capire? Cosa capisce?
Avatar utente
Giusy79
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 321
Iscritto il: mar feb 22, 2011 10:40 am

Messaggio da Giusy79 »

Da qualche mese a questa parte capisce tutto se gli chiedi cortesemente di prendere qualcosa lo fa, se qualcosa non gli va o non riesce a farsi capire strilla e piange ma questo l'ha sempre fatto, è allergico ai no, ripete ogni cosa tu dici ma quando vuole e questo raramente tipo l'altro giorno voleva lavarsi i denti e indicando lo spazzolino ha detto perfettamente la parola denti, non mi chiama mamma se vuole la mia attenzione o urla o mi abbraccia e ci porta per mano quando vuole qualcosa e se si fa finta di non capire si infuria..ma è di una dolcezza incredibile con tutti noi e persino con chi non ha mai visto..tanto che quando l'ho portato l'altra sera da un pediatra io ho espresso le mie perplessità dicendo che è irruento e lui mi ha freddata dicendo si ma con me è così affettuoso ed obbediente non mi succede mai..pensate che l'abbiamo portato che stava dormendo e lui l'ha svegliato per visitarlo ma avendolo fatto dolcemente il bimbo è stato dolcissimo si è fatto anche visitare collaborando poi ha preso per mano il pediatra e se l'è portato in giro.. :mumble: Per il riposino non lo costringo a farlo infatti non lo fa sempre ma a volte si vede che è molto stanco proprio perchè diventa ingestibile e basta prenderlo in braccio che crolla, poi c'è l'aggravante che da due giorni è in astinenza da ciuccio perchè il pediatra mi ha detto che si sta già deformando i dentini...
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Anche a me il pediatra ha detto che il ciuccio andrebbe tolto, ma ritengo siano eventualmente minori i danni (temporanei secondo molti addetti ai lavori, anche se molti pediatri non confermano) al palato e ai denti rispetto a quelli psicologici dell'ansia da mancato ciuccio. La necessità consolatoria della fase orale a 2 anni e mezzo è ancora molto accentuata in alcuni bambini, quindi personalmente preferisco lasciare che Arianna si gestisca il ciuccio come meglio crede, e cioè che lo usi quando ne ha bisogno.
Tendenzialmente, se un bambino avrà bisogno dell'ortodonzista, ne avrà bisogno sia che abbia usato o meno il ciuccio per predisposizione personale.

Per quanto riguarda il fatto che si arrabbi se non viene capito, credo sia normalissimo, tanto più se si fa "finta di non capirlo", perché lui sa che lo si sta "prendendo in giro" (e non è carino, no?). Io ho il problema aggiuntivo che Arianna nemmeno è in grado, o non è interessata, a ripetere. Qui siamo ancora solo a mamma come parola, null'altro.
Avatar utente
ziaco
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3228
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:53 am

Messaggio da ziaco »

Intanto non sentirti in colpa, capita a tutte noi di perdere la pazienza, siamo umane e ci stanchiamo molto.

Anche Valentina dorme solo se mi allungo con lei e leggiamo o se la cullo e coccolo, ma MAI da sola, perciò se ti può consolare...
E anche lei quando sta per addormentarsi si mette a urlare che si deve alzare,sbatte i piedi mi spinge, ma poi crolla.

Io non direi che tuo figlio è iperattivo, magari sta passando un periodo un po così, non è che mette qualche nuovo dente???
Da come ne parli sembra che in realtà lui capisce tutto e sa anche parlare, ma non vuole, e bisognerebbe capire come mai.
Un po di gelosia verso il fratello???
Voglia di attenzioni??? :mumble:

Ah, tutti i bambini sono allergici ai no, la mia inizia ad urlare e dimenarsi quando le dico NO-BASTA.
Io faccio finta di niente e attiro la sua attenzione su qualcosaltro.

Scusa, ma se si è addormentato alle 5 perchè devi già svegliarlo per la cena?
Avatar utente
ziaco
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3228
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:53 am

Messaggio da ziaco »

Dimenticavo:
Come dice Sheireh, anch io continuerei a dargli il ciuccio, tanto se servirà l apparecchio, servirà e stop, ma almeno non gli si crea un disagio in più poverino...
Io ad esempio gli do ancora quello 0 mesi chicco, pare che piu sia piccolo e meno danni faccia.
Puoi sempre riprovare in un momento di piu serenità a toglierlo. :abbraccio:
luciacc

Messaggio da luciacc »

ciao giusy

luca ha una volonta' molto forte ed e' sempre stato difficile gestirlo da parte di estranei o in situazioni un po' fuori dall'ordinario. a differenza di ale e di arianna lui parla moltissimo e in continuazione, ma non credo sia un vantaggio dal punto di vista della "gestione". intendo che a volte i suoi continui "voglio fare quest", nonostante i ripetuti "no" mi fanno proprio innervosire.
capita anche a me di perdere la pazienza o di non dare la risposta giusta in ogni situazione (esempio a volte me ne vado dalla stanza e lo lascio a fare i capricci... e questo e' sicuramente un approccio sbagliato, perche' dovrei stargli accanto e spiegare il perche' di certi no). e capita anche a me di sentirmi in colpa e assolutamente inetta.
per l'addormentmento io devo coricarmi con lui.. che sia pomeriggio, sera o le tre di notte (ha ripreso a svegliarsi dopo l'arrivo di elisa).
sto aspettando di prendere un po' il ritmo con elisa e di assestarmi per poter ristabilire una sorta di routine giornaliera. ho trovato che per ora l'unica cosa che mi aiuta e' l'avere le giornate programmate piu' o meno nello stesso modo. lui sa cosa aspettarsi e sa gia' cos'e' permesso e cosa no.

questo per dirti che e' normale... sono nella tua stessa barca. inoltre considera che sono entrambi ancora in fase di assestamento per l'arrivo di un neonato...
Avatar utente
Giusy79
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 321
Iscritto il: mar feb 22, 2011 10:40 am

Messaggio da Giusy79 »

Io credo infatti che il suo non parlare sia una reazione al fratellino ba mi sbaglierò..si è già svegliato in preda alle urla e ai pianti ho cercato di consolarlo in ogni modo ma non c'è stato niente da fare e ho fatto una cosa che non dovevo fare :red: :red: :red: ora sta in braccio mentre vede su youtube i personaggi della foresta dei sogni...nel contempo si è svegliato pure Leo..quindi sono immobilizzata con uno in braccio mentre tengo la manina all'altro...non so Lucia a me sembra che sono io che sbaglio sempre tutto...però adesso mi sento più serena grazie..
Rispondi