Prima o poi cresceranno... Come sopravvivere ai figli adolescenti

Rispondi
Avatar utente
Nat
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6237
Iscritto il: sab dic 16, 2006 12:38 pm

Prima o poi cresceranno... Come sopravvivere ai figli adolescenti

Messaggio da Nat »

Immagine

Prima o poi cresceranno... Come sopravvivere ai figli adolescenti
di Bianconi Paola

Questo libro propone un viaggio nel mondo degli adolescenti visto con l'occhio attento e appassionato di una mamma di famiglia numerosa. Quando nasce un figlio la vita quotidiana deve essere riformulata tenendo conto del nuovo arrivato: gli equilibri vanno ricostruiti e la fatica che questo comporta è indubbiamente causa di stress. Quando poi i figli arrivano all'età dell'adolescenza il ricordo delle notti insonni, dello svezzamento e delle tante tappe di crescita faticosamente, ma felicemente, superate ci sembrerà così remoto che di fronte ai nuovi ostacoli ripenseremo con tenerezza agli anni passati, sentendone improvvisamente tutto il peso. Ecco perché può avere senso confrontare le proprie esperienze con chi percorre la stessa strada, per non sentirsi soli in un momento delicato della vita nostra e dei nostri tigli. Queste pagine raccontano con un pizzico di ironia la buona teoria e le difficoltà di metterla in pratica nel campo dell'agire quotidiano.

mi sono accorta che non c'era nella libreria di noimmamme
possiamo anche invitare l'autrice a parlarcene meglio :cisssss:

io ancora non l'ho letto, ma bisogna portarsi avanti con i lavori

ps. ciao polly!



Tags:
Avatar utente
Polly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3134
Iscritto il: ven nov 16, 2007 10:52 pm
Contatta:

Messaggio da Polly »

Ahhahahah Nat!!


Son più curiosa di sapere io cosa ne pensate dopo averlo letto!!!
antoniopippa
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 11
Iscritto il: mer apr 06, 2011 4:33 pm

Messaggio da antoniopippa »

Verissimo, prima o poi cresceranno adolescenti, temo come nient'altro quel momento, forse memore della mia di adolescenza che fu piuttosto travagliata, tra la scuola ache non andava e in famiglia , dove ero di una arroganza veramente impressionante con tutti.
Mi spaventa anche il mondo di adesso dove credo che ci siano molti piu' pericoli rispetto a quando ero giovane io, dove c'era ancora la possibilita' di andare a giocare nelle strade. Adesso a pensare che i nostri figli cresceranno con internet e con questo mondo pubblicitario dove c'e' una continua spettacolarizzazione della sessualita'...sono decisamente spaventato
Claudette
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 226
Iscritto il: mer nov 24, 2010 1:21 pm

Messaggio da Claudette »

antoniopippa ha scritto:Verissimo, prima o poi cresceranno adolescenti, temo come nient'altro quel momento, forse memore della mia di adolescenza che fu piuttosto travagliata, tra la scuola ache non andava e in famiglia , dove ero di una arroganza veramente impressionante con tutti.
Mi spaventa anche il mondo di adesso dove credo che ci siano molti piu' pericoli rispetto a quando ero giovane io, dove c'era ancora la possibilita' di andare a giocare nelle strade. Adesso a pensare che i nostri figli cresceranno con internet e con questo mondo pubblicitario dove c'e' una continua spettacolarizzazione della sessualita'...sono decisamente spaventato
Ci sono passata "di striscio" con i miei alunni: i nessi spazio-tempo sono spesso appiattiti ad una dimensione irreale....c'è già il delirio di onnipotenza tutto adolescenziale, poi questa deriva di tutto-e-subito dei media: bisogna faticare&faticare per riportare i ragazzi nel mondo degli umani. Utile sarebbe qualche seduta agricola&agreste in stile scout, che ne pensate?
Rispondi