Denti e tachipirina

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Denti e tachipirina

Messaggio da LauraDani »

Ma quante gocce di tachipirina devo dare se sospetto che mia figlia non dorma per via dei denti?
la dose è la stessa di quella prevista per la febbre?
posso dargliela per quante sere?
e poi: voi come fate ad essere sicure che necessiti di tachipirina causa denti o altro malessere non accompagnato da febbre?
a me viene il dubbio che sia in realtà un modo evoluto della vecchia idea di passarli sul gas, se capite cosa intendo
boh, io non le ho mai dato niente, ma stasera non vuole saperne, se esco dalla stanza piange, e idem ha fatto ieri
se sto con lei non piange, ma non dorme
ieri alla fine le ho dato la tachi e ha dormito tutta notte, ma insomma, non so che pensare


Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Allora, sul dosaggio sono tre gocce per chilo, non solo per la febbre ma anche per dolori vari. Sennò mi sembra piu pratica per lei la supposta...
Cmq io in genere le metto la tachi per i denti se vedo che ha qualche altro segno. Ad esempio Mik quando sta mettendo i denti, al culetto ha una piaga particolare... Quindi vado sul sicuro.
Tu non vedi nulla di diverso che possa darti la conferma dei denti? Lei non lamenta dolore in bocca? Scusa, Laura, ma Daniela non parla?
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

grazie saramik
allora, daniela parla ma non mi dice: "ho male hai denti", per quello mi vengono i dubbi
lei ha solo 5 denti ma ogni volta che li ha messi non ha avuto nessun sintomo particolare (sedere rosso, o raffreddore o diarrea, ecc)
l'unica cosa comune è sempre stata che per 4/5 notti non dormiva bene, si svegliava anche ogni ora, cercando la vicinanza con me o papà, magari se ne sta lì nel letto insieme a me, senza dormire perchè continua a svoltolarsi, però almeno non piange
i denti li sta sicuramente mettendo, perchè vedo che ha le gengive gonfie, però ecco non mi piace l'idea di dare medicine se non sono strettamente necessarie
ieri sera le ho dato le goccine, e ha dormito tutta notte
ma stasera alla fine si è addormentata, anche se solo ora, dopo quasi un'ora di pianti, e non è da lei, davvero, lei di solito alle 9.15 la metto nel lettino e mi dice pure buonanotte-ciao!
pinnagialla
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1529
Iscritto il: ven ott 29, 2010 1:35 pm

Messaggio da pinnagialla »

Laura, io sono del parere che se hanno male le goccine sono strettamente necessarie. Il dolore è per me un ottimo motivo per prendere un farmaco.
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

ciao pinnagialla
concordo con te, ma il mio dubbio è appunto sul fatto che abbia dolore
non dicendomi lei che ha male, non piangendo più se mi metto a dormire vicino a lei, non manifestando in alcun altro modo di giorno dolore o fastidio, mi domando se abbia dolore fisico (e dunque via con le goccine, per carità, ci mancherebbe) o invece sia qualcos'altro, un disagio, un "nervosismo" da denti, che ne so, da "curare" magari appunto con coccole e vicinanza, senza goccine

preciso che stasera, per esempio, io non l'ho mai lasciata piangere, ma se provavo ad uscire dalla stanza, piangeva e mi chiamava
però come rientravo e la prendevo in braccio e me la mettevo vicina, ecco, smetteva subito
e allora: ha dolore? ha solo bisogno di più coccole?dare la tachi al posto delle coccole sarebbe un bell'abbaglio, no?
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

pinnagialla ha scritto:Laura, io sono del parere che se hanno male le goccine sono strettamente necessarie. Il dolore è per me un ottimo motivo per prendere un farmaco.
Sono d'accordo.
Se i bimbi piccoli si lamentano, piangono e non riescono a prendere sonno o si svegliano nervosi durante la notte un motivo c'è, se non è dolore molto spesso è comunque malessere fisico.
In questi casi io do la tachi.
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

eli.sa ha scritto:Sono d'accordo.
Se i bimbi piccoli si lamentano, piangono e non riescono a prendere sonno o si svegliano nervosi durante la notte un motivo c'è, se non è dolore molto spesso è comunque malessere fisico.
In questi casi io do la tachi.
grazie eli.sa, dunque mi sto facendo troppe paranoie io: meglio così
tu dai la tachi anche più notti di seguito?
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Quoto pinna, perche deve provare dolore? Il dolore non è un premio, ma un disagio bello grosso, e come tale va curato. Se sai che per qualche notte non dorme, usa la tachi se la fa dormire meglio. Una tachipirina al giorno, per tre giorni, il corpo momenti neanche la sente...
Rispondi