Gioco palla-muro?

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Gabry
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3988
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:50 pm

Messaggio da Gabry »

che ricordi! pure io quest'estate ci ho provato a rinvangarla ma nada, e dire che ci passavo i pomeriggi in cortile d'estate


Avatar utente
Franci
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5068
Iscritto il: lun feb 18, 2008 3:42 pm

Messaggio da Franci »

che bei ricordi!!
Avatar utente
Monica71
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2826
Iscritto il: ven gen 30, 2009 1:13 pm

Messaggio da Monica71 »

Sì francy bellissimi!

Anche io Gabry ho provato a farla giocare sembra per il momento che le piaccia!
Avatar utente
Monica71
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2826
Iscritto il: ven gen 30, 2009 1:13 pm

Messaggio da Monica71 »

Ho trovato questo molto simile ma anche se con qualche mossa diversa e poi noi iniziavamo finito il turno una nuova filastrocca con ad esempio sempre il piede alzato e il ritornello che partiva da capo.

Copio tutto:


Quando inizia a camminare gioca a dare i calci alla palla, inizia a prenderla con le mani e verso i sei anni tutti i bambini amano giocare con la palla da soli o con altri bambini organizzandosi in squadre.
Un gioco del passato, che contribuisce a migliorare le abilità di coordinamento motorio ed è praticamente senza rischi, è quello della “palla a muro”.
Giocata in tutta l’Italia, con mille varianti regionali, consiste nel lanciare la palla al muro compiendo tanti movimenti diversi accompagnati da una filastrocca o da una canzone.
Si può giocare da soli o in gruppo, purché i partecipanti non siano più di 5 o 6 bambini (se si è di più le attese per i cambi di turno si allungano troppo). Si gioca dai sei anni in su (da quando si è capaci di far rimbalzare la palla), e sono sufficienti un muro libero ed una palla.
Si gioca a turno, il gruppo di bimbi decide se inizia il più giovane oppure se fare una conta. La bambina o il bambino inizia a giocare lanciando la palla contro il muro e i movimenti da fare sono indicati dalla filastrocca: i movimenti o il gesti vanno eseguiti velocemente, nel tempo che la palla impiega ad essere lanciata, rimbalzare e tornare indietro per essere afferrata. Quando qualcuno sbaglia, non riuscendo a riprendere la palla, tocca ad un altro e quando ritorna a giocare ricomincia la filastrocca dal principio.


Esempio di una filastrocca molto conosciuta nel gioco della palla a muro:

Muovermi senza muovermi
Muovermi - lancio la palla mi muovo come voglio e la riprendo
Senza muovermi - lancio la palla e cerco di muovermi il meno possibile
Senza ridere - lancio la palla e cerco di non ridere anche se gli altri fanno di tutto per farmi ridere
Con un piede - lancio la palla stando su un piede
Con una mano - lancio la palla con una mano
Battimano - lancio la palla e batto le mani
Zigo zago - lancio la palla e batto le mani davanti e dietro.
Un bacino - lancio la palla e mando un bacino
Tocco terra - lancio la palla e batto il palmo delle mani per terra
La ritocco - lancio la palla e tocco terra di nuovo
Mulinello - lancio la palla e ruoto un braccio
Violino - lancio la palla e faccio finta di suonare il violino
Orco / orchessa - lancio la palla e batto le mani sotto una gamba alzata.

http://www.uppa.it/dett_articolo.php?id ... r=45&idb=0
gio66
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 2
Iscritto il: dom ago 14, 2011 11:12 pm

palla contro il muro

Messaggio da gio66 »

Conosco due versioni..ma non ricordo la terza che era accompagnata da una filastrocca ...c'era anche una Signorina , mi pare si chiamsse Violetta...
Ogni giocatore deve lanciare la palla contro il muro eseguendo le azioni elencate in una filastrocca recitata con ritmo regolare e costante. Chi sbaglia la sequenza della tiritera o si lascia sfuggire la palla, deve fermarsi e consegnare la palla al giocatore successivo.

1a versione:
Muoversi (si lancia la palla contro al muro muovendo il corpo)
Senza muoversi (si lancia la palla immobili con il resto del corpo)
Senza ridere (si lancia la palla non bisogna ridere)
Con un piede (si lancia la mano stando su di un piede)
Con una mano (si lancia la palla e si riprende con una mano sola)
Battimano (si lancia la palla e prima di riprenderla si battono le mani)
Lo "zigolo zagolo" ( si lancia la palla e prima di riprenderla si fa un movimento che non mi ricordo!)
O violino (si lancia la palla e prima di riprenderla si fa il movimento del suono del violino)
Cuoricino (si lancia la palla e prima di riprenderla si tocca il petto all'altezza del cuore)
Un bacino (si lancia la palla e prima di riprenderla si manda un bacino)
Tocco terra (si lancia la palla e prima di riprenderla si tocca per terra)
La ritocco (come sopra)

2a versione:
Rinoceronte
(lanciare la palla contro il muro e riprenderla al volo)
che passa sotto il ponte
(lanciare la palla contro il muro, facendola passare prima sotto a una gamba)
che salta
(lanciare la palla contro il muro e saltare a piedi pari)
che balla
(lanciare la palla contro il muro e imitare un passo di danza)
che gioca alla palla
(lanciare la palla e riprenderla dopo aver battuto le mani)
che sta sull'attenti
(lanciare la palla contro il muro e assumere la posizione di attenti)
che fa i complimenti
(lanciare la palla contro il muro e inchinarsi)
che dice buongiorno
(lanciare la palla contro il muro e riprenderla)
girandosi intorno
(lanciare la palla e riprenderla dopo un giro su se stessi)
gira e rigira
(lanciare la palla e riprenderla dopo un giro su se stessi)
la testa mi gira
(lanciare la palla contro il muro e muovere la testa)
non ne posso più
(lanciare la palla contro il muro e muovere un dito facendo: no no no)
cara pallina cadimi giù
(lanciare la palla contro il muro e riprenderla dopo un rimbalzo a terra).

Finita la filastrocca la si riprende dall'inizio

https://www.facebook.com/#!/groups/213675638679029/
http://www.massaggiocreattivo.com/filastrocche.htm
Avatar utente
Monica71
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2826
Iscritto il: ven gen 30, 2009 1:13 pm

Messaggio da Monica71 »

Io conoscevo la prima!
dani_73

Messaggio da dani_73 »

Io conoscevo quella del rinoceronte ma la prima versione non l'avevo mai sentita!

Che ricordi, wow!
Missdove
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 432
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:17 pm

Messaggio da Missdove »

Che nostalgia..
Rispondi