W le NM

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
joan
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 106
Iscritto il: mar feb 16, 2010 12:41 pm

Messaggio da joan »

ViolaS ha scritto:Oggi sono andata al consultorio per un incontro con le mamme con cui avevo fatto il corso preparto. Ho avuto modo di appurare quanta disinformazione c'è in giro.
Allattiamo solo in 3 ragazze. Le altre tutte a preparar biberon. Una ragazza ha allattato 3 mesi poi, PUF, magicamente il latte se n'è andato.... era la stessa che avevo incontrato in giro qualche mese fa e che stava dando la camomilla dal biberon alla figlia perchè non poteva stare sempre attaccata (...)
Un'altra tutta soddisfatta perchè a 3 mesi aveva portato la bimba a dormire in camera sua, da sola, perchè non le vuole dare vizi.

Tutte piu o meno così...... vi ho benedette care NM perchè magari anche io senza le vostre esperienze e consigli sarei inciampata in questo maledetto luogo comune del latte che non c'è o che, ancor peggio, se ne va.....
O magari avrei perso vitali ore di sonno insistendo a volerlo far dormire nella carrozzina...

Ancora una volta grazie di cuore. :bacio:

Ciao a tutte, leggo da un po' il forum.
Scusate se mi intrometto in questo thread per formulare un'osservazione.
Ciò che non capisco è questo: io ho allattato poco, per motivi vari; ho abituato le mie bambine fin da piccole alla culla, anche se ho dormo ancora accanto al loro; sono abbastanza "severa" su alcune cose. Eppure amo tantissimo le mie bambine, mi sento mamma al 100 % e, se potessi, vorrei altri bambini. Noto che qui ci sono molte mamme che la pensano un po' diversamente da me, le rispetto e cerco di capire ciò che può tornare utile anche a me, per correggere i miei punti di vista.
Tuttavia, ho l'impressione che chi condivide qualche insegnamento di Tata Lucia, chi non allatta tanto a lungo,chi non usa la fascia, chi non pratica il co-sleeping venga considerata una mamma un po' datata e comunque non al passo con i tempi. E' solo una mia impressione?
Scusate, è una domanda senza alcun intento polemico. A me il sito e il forum piacciono molto.
Un caro saluto


Avatar utente
Roxy78
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1996
Iscritto il: dom nov 22, 2009 10:02 pm

Messaggio da Roxy78 »

joan ha scritto:Ciao a tutte, leggo da un po' il forum.
Scusate se mi intrometto in questo thread per formulare un'osservazione.
Ciò che non capisco è questo: io ho allattato poco, per motivi vari; ho abituato le mie bambine fin da piccole alla culla, anche se ho dormo ancora accanto al loro; sono abbastanza "severa" su alcune cose. Eppure amo tantissimo le mie bambine, mi sento mamma al 100 % e, se potessi, vorrei altri bambini. Noto che qui ci sono molte mamme che la pensano un po' diversamente da me, le rispetto e cerco di capire ciò che può tornare utile anche a me, per correggere i miei punti di vista.
Tuttavia, ho l'impressione che chi condivide qualche insegnamento di Tata Lucia, chi non allatta tanto a lungo,chi non usa la fascia, chi non pratica il co-sleeping venga considerata una mamma un po' datata e comunque non al passo con i tempi. E' solo una mia impressione?
Scusate, è una domanda senza alcun intento polemico. A me il sito e il forum piacciono molto.
Un caro saluto
Sai, joan, io non sono ancora mamma...ma ci sto lavorando :cisssss:

In vista di una futura gravidanza mi sto tenendo informata su tanti aspetti della crescita di un figlio.
Considera che ti parlo da persona senza esperienza diretta, ma che ne vede e ne sente tante...
Io, quando sarà applicherò tutti i metodi noimammosi per intenderci.

Il bambino, quando nasce ha bisogno di avere il contatto pelle a pelle con la mamma.
E' un bisogno fisiologico come mangiare, bere, fare la cacca.

Perchè dobbiamo dargli da mangiare, farlo bere e non metterlo in contatto con la mamma?
E' un bisogno anche quello.

Ma tante mamme non lo sanno, non lo capisco, o non so io...

Una mia strettissima amica adotta il tuo stesso metodo o qualcosa di simile (per carità non sto giudicando eh? anche perchè non avendo esperienza diretta non potrei nemmeno farlo).
Ma ogni volta che lei lascia il figlio nella culla a piangere dicendo: "Si deve abituare!" io piango con lui....
Ovviamente lei lo ha allattato per un mese e STOP...diceva che non aveva più latte....
laZiaLana
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1336
Iscritto il: mer dic 16, 2009 2:09 pm

Messaggio da laZiaLana »

ViolaS ha scritto:Oggi sono andata al consultorio per un incontro con le mamme con cui avevo fatto il corso preparto. Ho avuto modo di appurare quanta disinformazione c'è in giro.
Allattiamo solo in 3 ragazze. Le altre tutte a preparar biberon. Una ragazza ha allattato 3 mesi poi, PUF, magicamente il latte se n'è andato.... era la stessa che avevo incontrato in giro qualche mese fa e che stava dando la camomilla dal biberon alla figlia perchè non poteva stare sempre attaccata (...)
Un'altra tutta soddisfatta perchè a 3 mesi aveva portato la bimba a dormire in camera sua, da sola, perchè non le vuole dare vizi.

Tutte piu o meno così...... vi ho benedette care NM perchè magari anche io senza le vostre esperienze e consigli sarei inciampata in questo maledetto luogo comune del latte che non c'è o che, ancor peggio, se ne va.....
O magari avrei perso vitali ore di sonno insistendo a volerlo far dormire nella carrozzina...

Ancora una volta grazie di cuore. :bacio:
io penso che se non ci fossero state lei noimamme invece di cadere nel circolo del -non basta più il mio latte-deve dormire da sola-non dare vizi-
mi sarei comportata nello stesso modo attuale ma sarei stata in preda a sensi di colpa enormi e senso di inadeguatezza.
perchè io mia figlia l'ho allattata fino a poco fa perchè così mi sono sentita, sono stata in totale simbiosi con lei per i primi 5 mesi perchè non riuscivo a fare altrimenti e dormiamo insieme perchè voglio stare con lei (e perchè si sveglia ancora mille mila volte).
non riesco a fare altrimenti.
e grazie alle noimamme sono serena che sto facendo bene, il giusto per noi due.
e soprattutto so cosa rispondere a chi vuole farsi i fattazzi nostri :sticazzi:


:abbraccio:
lalle

Messaggio da lalle »

condivido tutto!le NM SONO MERAVIGLIOSE!!!anch'io grazie a voi ho scoperto tante cose che per altri non esistono soprattutto il fatto di allattare ancora! :bacio:
melaverde

Messaggio da melaverde »

Hyla ha scritto:puoi leggere e dire
ma queste sono tutte mamme da legare!!!
e andartene e continuare per la tua strada
Oppure resti :marika:
quoto
Avatar utente
emamè
Utente
Utente
Messaggi: 4499
Iscritto il: ven set 17, 2010 11:17 pm

Messaggio da emamè »

joan ha scritto:Ciao a tutte, leggo da un po' il forum.
Scusate se mi intrometto in questo thread per formulare un'osservazione.
Ciò che non capisco è questo: io ho allattato poco, per motivi vari; ho abituato le mie bambine fin da piccole alla culla, anche se ho dormo ancora accanto al loro; sono abbastanza "severa" su alcune cose. Eppure amo tantissimo le mie bambine, mi sento mamma al 100 % e, se potessi, vorrei altri bambini. Noto che qui ci sono molte mamme che la pensano un po' diversamente da me, le rispetto e cerco di capire ciò che può tornare utile anche a me, per correggere i miei punti di vista.
Tuttavia, ho l'impressione che chi condivide qualche insegnamento di Tata Lucia, chi non allatta tanto a lungo,chi non usa la fascia, chi non pratica il co-sleeping venga considerata una mamma un po' datata e comunque non al passo con i tempi. E' solo una mia impressione?
Scusate, è una domanda senza alcun intento polemico. A me il sito e il forum piacciono molto.
Un caro saluto


no joan credo tu abbia frainteso, resta qui ancora un po e ti accorgerai di come, pur essendoci idee largamente condivise ( allattamento ad oltranza, coosleeping, portare in fascia etc...) qui nessuno giudica o etichetta nessuno, ma tutte son pronte a dare un consiglio, il loro sostegno o semplicemente un abbraccio.
intanto benvenuta.
Avatar utente
Agnese G. Pupa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar mar 29, 2011 1:03 am

Messaggio da Agnese G. Pupa »

ciao a tutte,
vi ho scoperte da poco. quoto quasi tutto il pensiero di Joan! io ho subito un lutto pesantissimo e lo schock (Scritto già in altri post, non vorrei ripetermi all'inifnito) mi ha diminuito drasticamente la produzione di latte, visto che attaccavo il bambino a richiesta, stavo le ore e non è cresciuto per 3 settimane di fila.
Ho partorito in un ospedale dove ti attaccano i bamibini subito e insistono affinchè tu li allatti di notte,di giorno, sempre!Avevo le ragadi(dolorosissime) e lo attacavo uguale.
Io volevo allattare, ma dopo un mese che mi era fermo di peso ho dovuto cedere ed ho pianto per questo e mi sono stressata per questo!!! E non faceva bene nemmeno aver la mammaPAzza al mio cucciolo. mi sono rivolta alla LecheLeague, prodotti erboristici, omeopatici, di tutto! ma niente.
Se leggessi i post qua sopra e non fossi sicura della mia determinata e disperata ricerca di allattare, mi sentirei una merdina. Certo che è giusto tifare per la natura e insistere, però ci sono casi e casi...e nel mio caso è stato frustrante non poterlo allattare.
Per i metodi "severi" invece non sono molto daccordo che ci sia il metodo universale, ognuno deve fare quel che si sente, in coscienza e col cuore! Però bisogna pensare cosa "lasceremo" a questi bimbi, domani...
Il mio pesa 7kg (non ha ancora 4 mesi) eppure me lo spupazzo appena posso, ma quando ho male ai polsi e alle braccia cerco altri modi o cmq se non riesco, non riesco.
E' un bel forum questo, ho gia trovato diverse cose interessanti ed il clima è buono, occhio però a questo modo di trasparire tutto questo naturalismo, perchè "può apparire" o così o non sei dei nostri...e una magari un po sensibile, se ne va...
LoveAndPeace!!! :lol:
Avatar utente
Agnese G. Pupa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar mar 29, 2011 1:03 am

Messaggio da Agnese G. Pupa »

scusate l'ultima frase è sconnessa. intendevo dire che se una non è sicura di sè (ed è scritto in molti post, che diverse donne non sanno molto appena diventano mamme) e si legge tutti questi commenti così integralisticamente pro allattamento al seno, magari s'intimidisce! non è il mio caso, penso che ad intimidirmi ci voglia molto di piu, ma non è un segnalone di apertura. prima è meglio sempre accogliere e nn intendo la scritta "benvenuta".... ma vuol essere una critica costruttiva, mica un giudizio... è l'unico neo che ho riscontrato per ora...ma i pregi son di più...
Nessuna si senta offesa mi raccomando! ci tengo alla sincerità e quindi mi andava di condividere, ma veramente nel massimo rispetto!
:ghgh:
Rispondi