Pediatra: fra i suoi compiti, l'alimentazione non c'è!

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Pediatra: fra i suoi compiti, l'alimentazione non c'è!

Messaggio da Linda Eva »

COMPITI DEL PEDIATRA DI BASE

Ebbene no: a meno che non mi ci facciano gli occhi!!!!
Lo sapevo, ma mi ha dato soddisfazione leggerlo chiaramente.
(C'era anche da fonti non locali, ma questo è più chiaro e leggibile).

Ebbene: che cosa glielo chiediamo a fare cosa deve mangiare?
Perché pensiamo sia l'esperto in tema?

Ma soprattutto, se da una parte una richiesta di supporto, fatta soprattutto da neomemme è comprensibile; se, invece, nessuno glielo chiede perché alcuni si arrogano il diritto di dare direttive?
E soprattutto come si permettono quelli che addirittura fanno sentire come delle sciagurate (più o meno velatamente) mamme che decidono di alimentare i figli fuori dagli schemi da loro consegnati????

Sono solo io a farmi queste domande?


Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

non so se ti ho capita
a me è sempre sembrato chiarissimo che il pediatra non avesse il compito di "prescrivere" una dieta alimentare, ma forse perchè non considero l'alimentarsi una patologia, per cui dover andar da un medico
il ped ti da dei consigli alimentari, sta a te mamma accettarli o meno
per me il vero problema è forse che il ped quando ti da questi consigli non dice appunto che sono solo consigli, ma te li da allo stesso modo con cui ti prescrive le ricette
per cui una mamma è portata a credere che siano vangelo e non, appunto, consigli
(ho capito giusto?)
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Eh, LauraDani, una buona parte dei pediatri somministra ricette e metodi di alimentazione come fossero medicinali, quasi "minacciando" le madri se non seguono scrupolosamente le loro indicazioni.

E NON dovrebbero, visto che non è nei loro compiti.

Ma le madri spesso appunto NON lo sanno.
Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Sheireh ha scritto: E NON dovrebbero, visto che non è nei loro compiti.

Ma le madri spesso appunto NON lo sanno.
Già, LauraD, è vero che ne parliamo spesso, io personalmente lo davo per scontato come te, ma il punto è proprio questo: molte non lo sanno.
E quel che è più preoccupante è che non essendo fra i loro compiti, non hanno la necessità di tenersi aggiornati su quegli aspetti e spesso sono convinti di sapere già quello che è necessario tanti da applicarlo loro stessi con i propri figli.

Per aggiornamento gli basta quello offertogli di tanto in tanto e sappiamo che di fatto viene sempre dalle case di produzione di alimenti e latte per la prima infanzia.
Le conseguenze sono ovvie: il protrarsi di una catena di errori chiamata "tradizione".
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

Sheireh ha scritto:Eh, LauraDani, una buona parte dei pediatri somministra ricette e metodi di alimentazione come fossero medicinali, quasi "minacciando" le madri se non seguono scrupolosamente le loro indicazioni.

E NON dovrebbero, visto che non è nei loro compiti.

Ma le madri spesso appunto NON lo sanno.
è vero
io per primo seguo quel che mi dice il pediatra, però non ho mai creduto che fosse legge ciò che mi diceva (ma forse sono un pò io fatta così, nel senso che ci sono molte poche cose in geenere che accetto come "legge")
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

LauraDani ha scritto:non so se ti ho capita
a me è sempre sembrato chiarissimo che il pediatra non avesse il compito di "prescrivere" una dieta alimentare, ma forse perchè non considero l'alimentarsi una patologia, per cui dover andar da un medico
il ped ti da dei consigli alimentari, sta a te mamma accettarli o meno
per me il vero problema è forse che il ped quando ti da questi consigli non dice appunto che sono solo consigli, ma te li da allo stesso modo con cui ti prescrive le ricette
per cui una mamma è portata a credere che siano vangelo e non, appunto, consigli
(ho capito giusto?)
Molti pediatri prescrivono dosi rigide da somministrare ai bimbi proprio come fossero medicine.
E fanno terrorismo psicologico a riguardo
MariannaMJ

Messaggio da MariannaMJ »

a me fa ridere che tra le prestazioni ci siano le visite a domicilio...e io sono una tra quelle che non le ha mai chieste perchè se penso che Auri stia veramente male piuttosto la porto al PS...

però, se risparmiassero le mezz'orette di spiegazione dello svezzamento, un pò di tempo per andare a domicilio lo troverebbero - mi è sempre sembrato di capire che chi non lo fa è perchè ha un ammontare notevole di assistiti...
Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

bè, a me il ped aveva dato un foglio dove c'era scritto che la dani, alla prima pappa, doveva mangiare 160 ml di brodo vegetale con 3 cucchiai di crema di riso
fatto il piatto a me sembrò enorme
ovviamente la dani non lo mangiò tutto
ovviamente io entrai in ansia
poi pensai che, forse, se la Dani avesse mangiato tutto o quasi un piatto con metà della dose indicata dal ped, mi sarei sentita molto meno in ansia
e così feci
l'alternativa sarebbe stata quella di ingozzare la Dani con un imbuto :fing:
ma non mi passò mai per la testa che la Dani dovesse mangiare 160 ml di pappa
forse perchè io non peso quel che mangio
Rispondi