per chi ha neonati una domanda

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
thupeda
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mar 20, 2011 6:27 pm

Messaggio da thupeda »

LauraDani ha scritto: si mise dietro la parete e poi sbucò fuori dalla porta dicendo, a me e suo padre (che eravamo seduti sul divano in sala): "bau!".
ahahahah :ola:


Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

LauraDani ha scritto:ti ringrazio, non avevo capito, credevo appunto che parlassi di media

uno dei miei più preziosi ricordi legati al mio essere mamma, finora, è un episodio che accadde quando Daniela aveva poco più di 13 mesi: se ne andò trotterellando sulle sue gambette in cucina (aveva iniziato a camminare da poco), si mise dietro la parete e poi sbucò fuori dalla porta dicendo, a me e suo padre (che eravamo seduti sul divano in sala): "bau!".
Ecco, lì io ebbi la certezza che lei, lei Daniela, c'era, e sapeva di essere lei una cosa e noi, nell'altra stanza, altro da lei, eppure presenti per lei

per questo 18 mesi mi sembravano tantissimi
Parlare di media in questi casi secondo me porta a spaventare troppe mamme.
Se si parla di 18 mesi al massimo chi ha il bimbo che lo ha scoperto a 11 dice "come è avanti mio figlio"
Se si parla di 13 (che credo sia la media) chi ha il bimbo che lo scopre a 15 pensa sia indietro ;)
thupeda
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 66
Iscritto il: dom mar 20, 2011 6:27 pm

Messaggio da thupeda »

matiti ha scritto:Ha ragione Lenina il distacco vero e proprio lo sentiranno verso i nove mesi infatti io a otto la porterò al nido....speriamo bene!
Se posso chiederti: come stai vivendo questo distacco che avverrà tra poco?
Io dovrò tornare al lavoro a settembre e già non mi sento pronta!
Cerco di non pensare al distacco, perché sto male al solo pensiero. Quindi credo che sarà davvero dura per me, passare dal stare con lei 24 ore su 24 a poche ore al giorno... mi dispero già adesso. I nonni arriveranno questo venerdì e io inizierò il lavoro mercoledì prossimo, la speranza è che in questi 5 giorni riesca ad abituarmi un po' all'idea. Ti farò sapere tra una settimana :mumble:
A settembre la porteremo anche noi al nido, quindi altro distacco. :tristess: :tristess:
Avatar utente
Agnese G. Pupa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar mar 29, 2011 1:03 am

Messaggio da Agnese G. Pupa »

ciao Matiti, il mio Diego e la tua Matilde sono quasi coetanei!
Si anche lui ha poca verve di stare in un unico posto o in un unica postazione. Io cerco di variargli spesso il tutto e calcola che mi pesa già quasi 7kg e mi ha praticamente distrutto il polso dx. Ma cmq è così e tengo duro.
Siamo già passati al passeggino, ognitanto lo uso anche in casa e lo faccio girare un po o vado sul balcone (c'è anche il sole!!!) lo porto spesso fuori, lo metto sul letto a pancia in giu a pancia in su, lo siedo sul divano difianco a me e giochicchio con lui. Si stanno crescendo velocemente e vogliono conoscere...
Vagli un po dietro e proponigli tante cosettine una dopo l'altra (anche canticchiargli qualcosa, i pupazzetti morbidi colorati, i sonagli...)
Anche a Diego piace stare in braccio e piace anche a me, ma quando non glie la fò piu lo metto giu e gli parlo. Non m'importa se "nn capisce" i toni della voce li riconoscono eccome!!! :ok:
vado che mi si sta svegliandoooooooooooooooooo!!!
:ola:
beatrix

Messaggio da beatrix »

matiti ha scritto:Grazie per i consigli Lenina!
Purtroppo le avevo comprato il marsupio ma non ci vuole stare :mumble:

Può darsi che per il marsupio sia piccolina ancora. Da quello che ho capito, la fascia permette una posizione che per il bambino (e anceh per la mamma) è molto più comoda.... è come un abbraccio, mentre nel marsupio stanno "appesi"
Avatar utente
bubina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1117
Iscritto il: gio mar 24, 2011 9:51 pm
Contatta:

Messaggio da bubina »

Matiti anche il mio tommaso fa lo stesso!
Fortunatamente vivo in un bilocale microscopico quindi per me è forse più facile stare vicini!
ci vuole tanta pazienza, lo sposto di continuo appena lo vedo insofferente, oppure lo intrattengo con coccole sorrisi e tanti discorsi.
Purtroppo neanche il mio ama la fascia, così o in braccio, o nella sdraietta messo in modo che può vedermi anche se sto facendo qualcos'altro. Ho notato che solo sul tappeto palestrina riesce a distrarsi e rimanere in autonomia, ma non più di dieci minuti!
Avatar utente
Agnese G. Pupa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar mar 29, 2011 1:03 am

Messaggio da Agnese G. Pupa »

ps. di solito piange sempre per un motivo specifico, per esempio ads doveva fare un ennesimo ruttino. il latte in polvere è duro da digerire, inoltre che credo che stia faticando a fare la cacca e quindi è un po infastidito.
Anche se Matilde vuole stare in braccio è una richiesta di contatto. Puoi provare a stare seduta in punta del divano e gli tieni i piedi a penzoloni, così per metà, avrà la sensazione di essere in piedi. io medio tra quel che vuolelui e quel che posso realmente. ogni tanto lo lascio piangere se nn riesco a tenerlo in braccio, ma gli passa infretta!!!! :ehehe:
Avatar utente
Agnese G. Pupa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2014
Iscritto il: mar mar 29, 2011 1:03 am

Messaggio da Agnese G. Pupa »

si la palestrina funziona!!! a volte ci si addormenta dentro!
la sdraietta abbiam già finito di usarla, non ci stava piu.
W il passeggino!
:ghgh:
Rispondi