Ascoltare parlare e accordarsi...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

kida ha scritto:lenina mi sembra di vedere me con Andrea a lui non bastava e non basta mai sembra che io non ci sono mai invece ovviamente meno di prima ma con lui passo la maggior parte del tempo, ma è difficile fara capire che adesso c'è meno tempo se trovi la soluzione passamela grazie
Non credo che esista una soluzione magica.
Credo che si possa solo vivere giorno per giorno e cercare di fare il possibile.


Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

lenina ha scritto: Questo aggiunto alla coccola "pre asilo" (lo accompagno io da sola da sempre e prima che entri in classe ci sediamo su una panca e ci coccoliamo)
Questo è quello che accade ora da noi e che io vorrei tanto mantenere nel post-fratellina.

Ma già so che sarà pressochè impossibile.

Mio marito esce di casa molto presto. Sono io che accompagno Sami all'asilo prima di andare al lavoro. E ci coccoliamo, cantiamo in macchina, lo accompagno a fare pipì, insomma abbiamo i nostri rituali.

Vorrei tanto mantenerli anche a settembre. Ma a chi lascio la piccola?
E se la porto con noi e lui mi vede salutarlo e poi allontanarmi con lei, non è peggio?
La soluzione più pratica sarebbe mandare Sami all'asilo con lo scuolabus, ma mi rifiuto di farlo.

Però non ho altre soluzioni :cry:
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Palli ha scritto:Questo è quello che accade ora da noi e che io vorrei tanto mantenere nel post-fratellina.

Ma già so che sarà pressochè impossibile.

Mio marito esce di casa molto presto. Sono io che accompagno Sami all'asilo prima di andare al lavoro. E ci coccoliamo, cantiamo in macchina, lo accompagno a fare pipì, insomma abbiamo i nostri rituali.

Vorrei tanto mantenerli anche a settembre. Ma a chi lascio la piccola?
E se la porto con noi e lui mi vede salutarlo e poi allontanarmi con lei, non è peggio?
La soluzione più pratica sarebbe mandare Sami all'asilo con lo scuolabus, ma mi rifiuto di farlo.

Però non ho altre soluzioni :cry:
ma metti nel mei tai (fascia o cosa preferisci) e ti comporti come se non ci fosse ;)

Sempre nell'ottica del "si fa il possibile"
lory76

Messaggio da lory76 »

Bello lore.
Magari inizia anche a essere un po' stanco dell'impegno sai?

Aggiungi un poco di gelosia ed e' fatta ;-)

Questa settimana greta la tengo a casa qualche giorno, un po' per questa febbre che va e viene e un po' per il motivo che ti ho detto sopra.
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

lory76 ha scritto:Bello lore.
Magari inizia anche a essere un po' stanco dell'impegno sai?

Aggiungi un poco di gelosia ed e' fatta ;-)

Questa settimana greta la tengo a casa qualche giorno, un po' per questa febbre che va e viene e un po' per il motivo che ti ho detto sopra.
lo credo anche io.
L'asilo gli piace ma è comunque stancante, mettici anche che lui è in assoluto il più piccolo ed è di suo un po' "indietro" rispetto agli altri (nel disegno e in varie cose) sicuramente fa fatica a stare dietro a tutto.
kida

Messaggio da kida »

lenina ha scritto:Non credo che esista una soluzione magica.
Credo che si possa solo vivere giorno per giorno e cercare di fare il possibile.
quello sicuramente ma a volte è molto faticoso
Avatar utente
Alessia M.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7233
Iscritto il: gio gen 17, 2008 4:27 pm

Messaggio da Alessia M. »

Io continuo a stupirmi di come con bimbi così piccoli a volte (anzi spesso) si riesca a parlare come se fossero già grandi.
Cerco anche io di farlo sempre con Adele ed a volte i risultati sono strepitosi, altri torna ad essere un'adolescente contrariosa di 2 anni e magari mi prende pure a schiaffi ;O)

Io Leni ti leggo, conservo e imparo... che il panico mi ha già preso da un po'!
lory76

Messaggio da lory76 »

Alessia M. ha scritto:Io continuo a stupirmi di come con bimbi così piccoli a volte (anzi spesso) si riesca a parlare come se fossero già grandi.
Cerco anche io di farlo sempre con Adele ed a volte i risultati sono strepitosi, altri torna ad essere un'adolescente contrariosa di 2 anni e magari mi prende pure a schiaffi ;O)

Io Leni ti leggo, conservo e imparo... che il panico mi ha già preso da un po'!
No ale, non andare in panico.
Vedrai che le tue risorse si moltiplicheranno.
Rispondi