allergico allo sport

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Jersey

Messaggio da Jersey »

Io ti consiglio di non insistere sullo sport... Sono figlia di un prof di educazione fisica e sono stata obbligata a fare uno sport che non mi piaceva per anni. Il risultato è che adesso ODIO visceralmente qualsiasi tipo di sport.
Punta si quello che gli piace (il nuoto è ottimo) ma senza insistere... proponigli di andare insieme un altro giorno a settimana, se lui è soddisfatto andate, altrimenti trova un modo alternativo... (sarebbe fattibile andare in piscina a piedi?) il parco è ottimo, magari vedi di organizzare coi suoi amici, così ha sempre qualcuno con cui correre e giocare.
Adesso che inizia la bella stagione cerca di uscire il più possibile a piedi.
Ma non insistere, otterresti solo l'effetto contrario!


plagg
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 16
Iscritto il: mar ago 03, 2010 12:15 pm

Messaggio da plagg »

lenina ha scritto:Io non considero l'attività fisica come una cosa secondaria alla scuola.
Quindi sarei per il "scegli ma poi fai" non è un di più ma un dovere verso te stesso.

Che sia una camminata veloce, una partita a pallone con gli amici, un giro in bicicletta o qualunque cosa lui preferisca basta che si muova.

Parlagliene spiegandogli quanto è importante, sono gli anni base questi, quelli in cui si creano le "sacche" per i grassi.

Meno ne avrà da adolescente meno avrà la tendenza a rimanere in sovvrappeso (sono molto elastiche ma non aumentano più di numero)
Scusa lenina mi spiegheresti meglio questa cosa delle "sacche" per i grassi?

Anche mia figlia (la prima) e' sempre stata un po' sovrappeso e non ha mai amato il movimento, i suoi giochi preferiti sono giochi "sedentari".
Ora va un po' meglio perche', grazie alla presenza delle amichette, ha iniziato un corso di ginnastica artistica che le piace molto. Spero che vada avanti cosi'!
Rispondi