IN SPIAGGIA COL PANCIONE

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
pinnagialla
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1529
Iscritto il: ven ott 29, 2010 1:35 pm

Messaggio da pinnagialla »

Palli ha scritto:Tankini anch'io all'epoca della gravidanza di Samuele o vestitini leggerissimi e colorati.
E conto di replicare anche quest'anno (anche se ho timore di andare al mare questa volta, sarà che son convinta di anticipare un po' i tempi e non vorrei partorire lontano. Mi dovrò far vedere da uno bravo :cisssss: )
be', non è un timore facile da gestire. però se magari scegli un posto che ha vicino un buon ospedale...



Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

pinnagialla ha scritto:be', non è un timore facile da gestire. però se magari scegli un posto che ha vicino un buon ospedale...
Io sono umbra.
Per noi andare al mare significa spostarsi di almeno un paio d'ore da casa.
E per quanto possa esser buono l'ospedale sarebbe...lontano.
Lontano dai nonni che dovrebbero stare con Samuele mentre io sforno la pupetta, lontano dal nostro ospedale, lontano da casa.

Ma posso negare il mare a Samuele per una mia paura, per ora priva di qualsiasi fondamento?

(te l'ho detto che devo affidarmi ad uno bravo)

Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Messaggio da Viola »

Io vivo sul mare e incinta ci sono sempre andata... certo con crema protettiva ed evitando le ore piu calde anche perchè fisicamente non ce la facevo.

Nessun problema insomma!

:ok:

NoireLigeia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 418
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:39 pm

Messaggio da NoireLigeia »

incinta ed abbronzata...pensa a quanta invidia!
...e lo dice una che abita a Rimini... :cisssss:

MAMMANANCY

Messaggio da MAMMANANCY »

Sicuramente non ci sono controindicazioni, onestamente quando aspettavo Sara (nata il 2/8) io non ci sono andata per nulla, anch'io lucertola nata, non mi andava di stare al caldo e al chiasso del mare e avendo la possibilità del giardino ho sfruttato quello.
Questa volta c'è Sara e non i sembra giusto tenerla lontana dal mare quindi cercherò di portarcela...se poi non dovessi farcela vorrà dire che ingaggerò i nonni.

*Campanellina*
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 135
Iscritto il: lun apr 04, 2011 2:57 pm

Messaggio da *Campanellina* »

anche a me hanno detto che si può tranquillamente andare al mare soltanto usando una protezione solare più alta vista la delicatezza della pancia e della pelle ma per il resto non ci sono problemi

Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Ho partorito il 31 agosto con ritardo di dieci giorni.
Il 21/8 feci il primo monitoraggio e nulla si muoveva. Era mattina presto, così io mio marito decidemmo di andare al lago. E lo facemmo anche il giorno dopo.
Amo il sole ma sto spesso all’ombra. Ho passato due giorni con i piedi dell’acqua seduta sulla spiaggina. Fantastico. Fai quello che ti senti.

Alessia 81
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1332
Iscritto il: gio set 16, 2010 11:54 am

Messaggio da Alessia 81 »

Sofia e' nata i primi di novembre quindi la mia pancia in estate non era grandissima..qui il mare non c'e'... io me ne andavo tutti i giorni in piscina, certo evitavo di stare al sole nelle ore piu' calde ma ricordo che in acqua ci stavo una favola!!! con buon senso ci puoi andare!!! :ola:

Rispondi