Ma per spostare due tramezze

Tutto sull'arredamento e la manutenzione delle nostre amate dimore
Rispondi
Avatar utente
dadamarsia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2206
Iscritto il: mer dic 30, 2009 11:15 am

Ma per spostare due tramezze

Messaggio da dadamarsia »

serve il progetto del geometra da presentare in comune?
oppure essendo dentro casa ne posso fare a meno?

perchè quel tesoro del mio geometra mi ha detto che x farmi il progetto vuole 2.300€ + iva +4% di non so bene che tassa da geometri.

ora, visto che praticamente io devo riportare allo stato originario bagno e cucina, non posso andarci con le vecchie planimetrie in comune?


Jersey

Messaggio da Jersey »

Teoricamente serve il progetto del geometra (si chiama SCIA e comprende tavole tecniche e moduli vari)...
Il 4% è la cassa dei geometri, è una tassa obbligatoria che i geometri pagano su ogni progetto e che si fa pagare al cliente.

Poi, tanti fanno le opere abusivamente e difficilmente escono i controlli sugli appartamenti.,..ma se durante i lavori fai casino e un vicino ti manda un controllo, sono cazzacci amari!
Avatar utente
dadamarsia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2206
Iscritto il: mer dic 30, 2009 11:15 am

Messaggio da dadamarsia »

ok, ma io la faccio pure la SCIA, però 2300 euro più tutto il resto per ri-presentare un progetto già fatto?
non sono tanti?
Avatar utente
dadamarsia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2206
Iscritto il: mer dic 30, 2009 11:15 am

Messaggio da dadamarsia »

anche perchè voglio fare le cose fatte bene e rifare l'accatastamento dopo i lavori
Avatar utente
Bru
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2782
Iscritto il: mer apr 23, 2008 3:48 pm

Messaggio da Bru »

Eh si, se cambi la planimetria ci vuole il progetto del geometra...
Jersey

Messaggio da Jersey »

Non so come sono i prezzi da te, ma il mio capo chiede più o meno quella cifra...conta che il lavoro da fare è
- rilievi sul posto
- tavole tecniche (stato attuale, progetto, confronto con evidenziate demolizioni e costruzioni)
- allegati vari (da noi sono una decina di allegati)
- accatastamento (solo qui sono 300 euro) e registrazione al catasto (altre 150 euro)
- diritti di segreteria (da me sono 31 euro)
- comunicazione di fine lavori
Il tutto comprende anche la direzione dei lavori...

Io ti posso dire che per una normalissima scia+accatastamento il mio titolare ha chiesto 5000 euro, però era un intero appartamento da rifare...mi sembra che il prezzo ci stia (considera che comprende anche l'assicurazione).

Se vuoi possiamo fare così: chiedi al geometra se, avendo i disegni già fatti, ti fa uno sconto...se ti dice di si, ti faccio io i disegni tecnici, così risparmi un po'!
Cristina81

Messaggio da Cristina81 »

si se cambi la planimetria della casa serve il progetto del geometra e l approvazione del comune.io l ho fatta (la dia in sanatoria,xche fatta dopo i lavori) e il geometra si è preso 800 euro piu' 516 euro al comune.
Jersey

Messaggio da Jersey »

Cristina81 ha scritto:si se cambi la planimetria della casa serve il progetto del geometra e l approvazione del comune.io l ho fatta (la dia in sanatoria,xche fatta dopo i lavori) e il geometra si è preso 800 euro piu' 516 euro al comune.
Economico il tuo geometra!!!
Qui la DIA in sanatoria non la accettano...in sanatoria si può fare solo il permesso di costruire, pratica molto più lunga e rognosa!
Rispondi