Cordone ombelicale

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
franziskova
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2855
Iscritto il: dom nov 29, 2009 3:35 pm

Messaggio da franziskova »

ti capisco, ma io vivo in una situazione di ambivalenza. E' un periodo che Giorgio mi sta incollato addosso. Non posso muovere un passo che ce l'ho appeso ai pantaloni e mi vuole, vuole il contatto o anche solo la vicinanza.
Mi metto a giocare con lui, ma mi accorgo che gli do fastidio, però se me ne vado si dispera, così devo stargli accanto mentre gioca e nel frattempo penso a tutto quello che dovrei fare e non posso (mi tiene in ostaggio!!). A volte vorrei essere più libera.

Allo stesso tempo mi accorgo che cerca meno la tetta, si è impuntato che vuole mangiare da solo, sta imparando a camminare e il pensiero di non essere più così necessaria come prima mi angoscia, soprattutto se penso a quando smetterà di prendere il mio latte.

Ecco, scusa, mi sono sfogata..

Ritornando a te.. stai passando un periodo di cambiamenti direi enormi e si vede che sei proprio una bella mamma, Alessia è fortunata


erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

eli, le tue sensazioni sono normalissime
e non credere che svaniranno con il tempo.
Si focalizzeranno su conquiste diverse, su scoperte nuove, ma quel sentimento di nostalgia malinconica ci sarà sempre nel cuore di mamma.
Oggi è il lettino e l'autonomia nel sonno, domani sarà il correre dagli amici senza nemmeno pensare di dare un bacio alla mamma, e poi ci sarà la scuola, lo sport, le prime cocenti delusioni che faranno stare male lei ma molto, molto peggio te (perché razionalmente lo sai che sono normali, ma istintivamente ti verrebbe da insorgere come un'amazzone e andare a sbaragliare violentemente la fonte di cotanta delusione).
E sarà sempre così, in un crescendo di grandi soddisfazioni e orgoglio accompagnati però sempre da quel piccolo vuoto in fondo alla pancia, la sua prima culla.
Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Messaggio da Viola »

Erin-75 ha scritto:eli, le tue sensazioni sono normalissime
e non credere che svaniranno con il tempo.
Si focalizzeranno su conquiste diverse, su scoperte nuove, ma quel sentimento di nostalgia malinconica ci sarà sempre nel cuore di mamma.
Oggi è il lettino e l'autonomia nel sonno, domani sarà il correre dagli amici senza nemmeno pensare di dare un bacio alla mamma, e poi ci sarà la scuola, lo sport, le prime cocenti delusioni che faranno stare male lei ma molto, molto peggio te (perché razionalmente lo sai che sono normali, ma istintivamente ti verrebbe da insorgere come un'amazzone e andare a sbaragliare violentemente la fonte di cotanta delusione).
E sarà sempre così, in un crescendo di grandi soddisfazioni e orgoglio accompagnati però sempre da quel piccolo vuoto in fondo alla pancia, la sua prima culla.
Piango...........
Avatar utente
Elisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab giu 06, 2009 9:55 pm

Messaggio da Elisa »

Erin-75 ha scritto:eli, le tue sensazioni sono normalissime
e non credere che svaniranno con il tempo.
Si focalizzeranno su conquiste diverse, su scoperte nuove, ma quel sentimento di nostalgia malinconica ci sarà sempre nel cuore di mamma.
Oggi è il lettino e l'autonomia nel sonno, domani sarà il correre dagli amici senza nemmeno pensare di dare un bacio alla mamma, e poi ci sarà la scuola, lo sport, le prime cocenti delusioni che faranno stare male lei ma molto, molto peggio te (perché razionalmente lo sai che sono normali, ma istintivamente ti verrebbe da insorgere come un'amazzone e andare a sbaragliare violentemente la fonte di cotanta delusione).
E sarà sempre così, in un crescendo di grandi soddisfazioni e orgoglio accompagnati però sempre da quel piccolo vuoto in fondo alla pancia, la sua prima culla.
oddio mi viene già male. Ho le lacrime agli occhi solo a leggere

Per fortuna c'è il forum...

Grazie Fede, e grazie a tutte.

Fede, che
Rispondi