non sono allergica al latte....

Moda, tendenze e bellezza
Rispondi
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

non sono allergica al latte....

Messaggio da Solange »

Ieri sono andata a fare gli ultimi test allergici ed è venuto fuori che non sono allergica nè al lattosio nè alle proteine.

e allora come si spiega che smettendo di bere latte e prodotti contenenti latte non abbia più avuto orticaria?

Bene. Sono allergica al BALSAMO DEL PERU'. Che sarà mai, direte voi, come ho detto ingenuamente anche io!

Ecco. Questo balsamo è OVUNQUE: nei detersivi, nei cosmetici e pure negli alimenti (anche se pare ci sia una legge europea che ne viete l'utilizzo nei cosmetici).

Quindi d'ora in poi dovrò stare molto attenta.

Però rimane che io ho smesso di bere latte e sono stata meglio.

In realtà è probabile che assumessi alimenti in quel periodo che contenevano sia latte che balsamo del perù e vedendo sparire gli effetti abbia dato la colpa al latte.

Dopo il 6 vado a ritirare gli esami con tutte le indicazioni ed eventuale terapia da seguire, ho anche altre allergie tra cui quella alle graminaceee, leggermente agli acari e le altre due non me le sono fatte dire comunque lo saprò appunto prossima settimana.

Qualcuna oltre a me è allergica a questo balsamo del perù?


Avatar utente
dani9\6\08
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1890
Iscritto il: sab feb 28, 2009 11:05 pm

Messaggio da dani9\6\08 »

se non sei allergica al latte forse si tratta di intolleranza.
e se togliendolo stai bene continua così!
anche giada ad esempio non è veramente allergica al pomodoro ma se lo mangia fa feci diarroiche con sangue e l'allergologo mi ha detto di toglierlo dalla sua dieta comunque salvo una\due volte al mese.
il balsamo del perù lo ignoro totalmente!
Avatar utente
micmar
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4443
Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:42 am

Messaggio da micmar »

non l'ho fatto il test e non lo voglio fare
però allergia al latte non equivale a intolleranza al lattosio, per verificare l'intolleranza al lattosio c'è un test a parte.
io rimango dell'idea che seguire le proprie sensazioni abbia un senso.
io non risulto allergica a nessuna qualità di frutta ma se mangio mele crude mi si gonfia la gola, alla fine l'allergologa ha ammesso che l'incrocio tra due allergie diverse può dare problemi con altri alimenti, si chiamano crossreazioni.
Avatar utente
Elisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab giu 06, 2009 9:55 pm

Messaggio da Elisa »

essendo in periodo allergia, sono andata a curiosare cosa fosse il balsamo del Perù.

Tu hai letto, Sole?

Come evitarlo / alternative disponibili: usare prodotti personali e medicati privi di profumazioni. Chiedere al farmacista di consigliare prodotti sicuri. Se necessario, contattare il produttore del preparato o del cosmetico. Evitare tutti i prodotti che non portano tutti i componenti in etichetta. In caso di particolare sensibilità evitare cibi che contengono buccia di agrumi o spezie quali la vaniglia, i chiodi di garofano, la cannella , il curry.
:sticazzi:
Avatar utente
cristina69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4083
Iscritto il: lun ago 17, 2009 3:19 pm

Messaggio da cristina69 »

Elisa ha scritto:essendo in periodo allergia, sono andata a curiosare cosa fosse il balsamo del Perù.

Tu hai letto, Sole?

Come evitarlo / alternative disponibili: usare prodotti personali e medicati privi di profumazioni. Chiedere al farmacista di consigliare prodotti sicuri. Se necessario, contattare il produttore del preparato o del cosmetico. Evitare tutti i prodotti che non portano tutti i componenti in etichetta. In caso di particolare sensibilità evitare cibi che contengono buccia di agrumi o spezie quali la vaniglia, i chiodi di garofano, la cannella , il curry.
:sticazzi:
Oddioooooo sole il curry noooooooooooooooo!!!!
Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

dani9\6\08 ha scritto:se non sei allergica al latte forse si tratta di intolleranza.
e se togliendolo stai bene continua così!
anche giada ad esempio non è veramente allergica al pomodoro ma se lo mangia fa feci diarroiche con sangue e l'allergologo mi ha detto di toglierlo dalla sua dieta comunque salvo una\due volte al mese.
il balsamo del perù lo ignoro totalmente!
infatti non riprenderò comunque a berlo anche perchè sto meglio così e poi il latte è sopravvalutato come alimento, per cui posso vivere senza. tanto più che ormai amo il mio latte di soia e riso.
micmar ha scritto:non l'ho fatto il test e non lo voglio fare
però allergia al latte non equivale a intolleranza al lattosio, per verificare l'intolleranza al lattosio c'è un test a parte.
io rimango dell'idea che seguire le proprie sensazioni abbia un senso.
io non risulto allergica a nessuna qualità di frutta ma se mangio mele crude mi si gonfia la gola, alla fine l'allergologa ha ammesso che l'incrocio tra due allergie diverse può dare problemi con altri alimenti, si chiamano crossreazioni.
loro però mi han fatto il test del latte scomposto, lattosio e proteine del latte. boh. sta di fatto he non berrò di nuovo latte come dicevo, qualche formaggio lo mangio senza problemi e raramente per ragioni di dieta.

la crossreazione è possibile, non la escludono affatto. infatti.... (continua sotto il quote di Elisa :lol: )
Elisa ha scritto:essendo in periodo allergia, sono andata a curiosare cosa fosse il balsamo del Perù.

Tu hai letto, Sole?

Come evitarlo / alternative disponibili: usare prodotti personali e medicati privi di profumazioni. Chiedere al farmacista di consigliare prodotti sicuri. Se necessario, contattare il produttore del preparato o del cosmetico. Evitare tutti i prodotti che non portano tutti i componenti in etichetta. In caso di particolare sensibilità evitare cibi che contengono buccia di agrumi o spezie quali la vaniglia, i chiodi di garofano, la cannella , il curry.
:sticazzi:
HO LETTO!!! :lol: però nonostante io consumi e usi queste spezie praticamente ogni giorno, non ho mai avuto nessun problema. ho anche sempre usato cosmetici alla vaniglia o contenenti cannella, forse il fatto di usare solo cose ecobio mi evita il problema.

Come dicevo forse c'è stato un insieme di cose e da lì è partita l'orticaria.

Speriamo non torni!

Però la dottoressa ci ha visto giusto. Subito non voleva mettermi i cerotti perchè allatto però poi martedì non era convinta, abbiamo deciso di metterli e ieri quando me li ha tolti ha detto "eccallà", come se se lo aspettasse. Forse dai racconti ha dedotto che ci fosse questa possibilità.
beatrix

Messaggio da beatrix »

Anche se non sei allergica al latte può darsi che tu semplicemente lo digerisca male, come è normale che sia, e che dunque eliminandolo tu stia meglio.

Secondo alcune teorie, solo le persone del gruppo sanguigno B sono "attrezzate" per digerire bene il latte (e si spiega con la diffusione di questo gruppo sanguigno specialmente in Nordeuropa - da lì poi migrati in NordAmerica - dove c'è meno sole e dunque meno possibilità di fissare il calcio nelle ossa)

Io per esempio quando per un periodo l'o eliminato completamente sono stata molto ma molto meglio da tanti punti di vista...
Rispondi