Diabete, chi ne soffre?

Moda, tendenze e bellezza
genny

Messaggio da genny »

io per ora spero di avere messo da parte questa malattia...

quando mi ricordo di misurare la glicemia sono sempre dentro quindi la misuro molto meno, sto abbassando la guardia insomma ma non dovrei, almeno ancora per un pochino...
però non so esagerando coi dolci, anzi ne ho quasi un po' paura!!!!
sia per evitare coliche ad ely sia perchè ancora non mi sento tranquilla e sto mantenedo più o meno lo stile di vita che avevo in gravidanza!!!


Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

Elena. ha scritto:Sonia, scusa ma con le glicemie così alte non stai male?
Non bevi tantissimo? Non ti senti stanca ed un pò stordita?
Decisamente si, ma è anche vero che sono stordita di mio a prescindere dalle glicemie :cisssss: negli ultimi due giorni comunque mi sento molto meglio
genny ha scritto:io per ora spero di avere messo da parte questa malattia...

quando mi ricordo di misurare la glicemia sono sempre dentro quindi la misuro molto meno, sto abbassando la guardia insomma ma non dovrei, almeno ancora per un pochino...
però non so esagerando coi dolci, anzi ne ho quasi un po' paura!!!!
sia per evitare coliche ad ely sia perchè ancora non mi sento tranquilla e sto mantenedo più o meno lo stile di vita che avevo in gravidanza!!!

In geometrie chiedono consigli per il diabete gravidico, vai su
maaga

Messaggio da maaga »

Patrizia ha scritto:no, nessuna alimentazione in particolare

ora come ora mi é solo stato consigliato di ridurre il peso (peso 72 kg mentre prima delle gravidanze pesavo 64 kg) di circa il 5% quindi avrei da perdere meno di 4 kg...questo, a detta del diabtologo, abbasserebbe di 10 punti la mia glicemia basale riportandomi in valori consentiti

4 kg sembrano poco ma di fatto non ci sono mai riuscita e penso che l'insulino-resistenza che di fatto sia parzialmente responsabile di questa difficoltà

ora ho deciso di provare ad aggirare il problema e prenderlo da un altro punto di vista: il movimento. Mi é stato consigliato di camminare, camminare,, camminare sia per perdere peso ma anche per aiutare tutto il fisico anche dal punto di vista cardiovascolare. I borderline come me (cioé quelli con intolleranza ai glucidi diagnosticata, quello he un tempo si chiamava pre-diabete) hanno rischi a livello cardiaco come i diabetici...così mi diceva il primario di diabetologia che mi ha seguita nelle gravidanze.
ma lo sai che mi fai riflettere? io è da tanto che provo a buttare giù 5 kg e non riesco, ho seguito diete e poi delusa dai risultati ho mollato.....
Elena. ha scritto:.......
Da 6 anni non faccio più iniezioni ma ho il famoso microinfusore, mi trovo benissimo e le glicemie sono molto migliorate. Certo è un aggeggio che ti devi portare sempre dietro, e non è facile da accettare, ma la qualità della vita migliora notevolmente. Non devi più pensare a portarti dietro penne o siringhe, niente più buchi (solo uno ogni 3-4 giorni per cambiare la cannulina).

http://www.diabete.it/pico/view.asp?IDVoce=35

Se avete altre domande sono qua.
non voglio intasare il post di Sbirulina, e mi scuso, ti trovi veramente bene con il microdiffusore?
Mia cognata stà tentennando, i medici le consigliano e spingono per farlo, lei, pero ora, preferisce fare continui controlli, anche di notte (nipotino 5 anni).

Sbiru sei brava!
Avatar utente
Elena.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3785
Iscritto il: ven set 05, 2008 12:07 pm

Messaggio da Elena. »

maaga ha scritto:
non voglio intasare il post di Sbirulina, e mi scuso, ti trovi veramente bene con il microdiffusore?
Mia cognata stà tentennando, i medici le consigliano e spingono per farlo, lei, pero ora, preferisce fare continui controlli, anche di notte (nipotino 5 anni).

Sbiru sei brava!
Io mi trovo davvero bene.
Non ti nego che ho tentennato tanto anche io, ci ho pensato e ripensato mille volte.
L'inizio non è semplice, va "tarato" e si devono fare mille controlli per una settimana - dieci giorni circa dopodichè è una meraviglia.

Io le consiglio di provare, nulla le vieta, se non si trova bene, di tornare alla vecchia terapia.
Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

maaga ha scritto:ma lo sai che mi fai riflettere? io è da tanto che provo a buttare giù 5 kg e non riesco, ho seguito diete e poi delusa dai risultati ho mollato.....



non voglio intasare il post di Sbirulina, e mi scuso, ti trovi veramente bene con il microdiffusore?
Mia cognata stà tentennando, i medici le consigliano e spingono per farlo, lei, pero ora, preferisce fare continui controlli, anche di notte (nipotino 5 anni).

Sbiru sei brava!
Ma che intasare, stai dando dei buoni spunti anche a me. Mi piacerebbe arrivare ad un punto da potermi "permettere" il microinfusore anch'io
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

sonia, io sono una predestinata
entrambe le mie nonne lo hanno (e l'hanno avuto-la nonna paterna), tutte le sorelle di mianonna materna ce l'hanno (comparso in tarda età e tenuto a bada solo con farmaci orali, quindi senza punture.
il fratello di mio papà ce l'ha e fa l'insulina
so già che alla prox gravidanza difficilmente avrò scampo
e lo so perché fino all'inizo della dieta la mia glicemia basale non ha mai superato gli 85.
Dopo 20 giorni di dieta è salita a 99

Due settimane fa ho fatto emoglobina glicosilata (perfetta)
e curva da carico (da 75gr con prelievi ogni 30 minuti fino a 180)
ho una IFG borderline, ossia la glicemia a digiuno è 105
i valori dopo OGTT aa 30-60-90-120 minuti sono pefetti
il valore a 150minuti va ancora bene, ma quello a 180 ossia dopo 3 ore dal carico è 107 (il limite è 110).
ora è anche vero che non andrebbe effettuata la curva glicemica quando si segue una dieta ipocalorica, però cominciavo ad avere paranoie.
Poichè se tutto va bene verso settembre apriremo i cantieri n(EBBENE SI, L'ANNUNCIO è UFFICIALE) ma io sarò ancora a dieta, di sicuro avrò la glicemia basale intorno a 100 quindi al di sopra di valori limite per il diabete gestazionale. Non si scappa.
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

sbirulina ha scritto:Mi sembra di si anne. il diabete di tipo 2 è gestibile con una buona alimentazione e delle pasticche, quello di tipo 1 come il mio necessità di una terapia insulinica
NO SBIRU
la differenza non è nella cura ma nella causa patologica
è proprio diversa fra il diabete I e il II (non tutti i diabete di tipo II necessitano di terapia insulinica, il diabete I invece sì.

facciamo chiarezza esiste:
diabete di tipo I (quello che prima si chiamava IDDM cioè insulino-dipendente)
diabete di tipo II (detto anche NIDDM, cioè non insulino dipendente, ossia in alcuni casi non necessita di insulina)
Diabete gestazionale
Altro tipo di diabete (come l'insipido che deriva da un'insufficienza corticosurrenalica ossia insufficiente riassorbimento di liquidi a livello renale, con conseguenti urine molto diluite (alias insipide cioè senza sapore- nell'antichità, non tanto antica si assaggiavano)

tra i diabeti di altro tipo (che sono clinicamente la minoranza) ci sono quelli dovuti a difetti genetici della funzionalità delle cellule beta del pancreas, ma anche patologie del pancreas esocrino (il pancreas è una ghiandola mista sia esocrina che endocrina) che portano ad una distruzione delle insule pancreatiche endocrine, ad esempio: traumi, pancreatiti acute, neoplasie, fibrosi cistica, emocromatosi, infezioni virali, pancreasectomia ecc..), come anche patologie andocrine a carico di altre ghiandole come la sindrome di Cushing, l'acromegalia, un ipotiroidismo grave ecc..

Il diabete di tipo I è causato dalla distruzione delle insule pncreatiche che producono insulina

continua...
Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

xxxxxx
Rispondi