Cedesi attività latteria ben avviata ovvero che le do al posto del seno??

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Hyla

Messaggio da Hyla »

Io non mi sollevo ;-) però:
perchè non fare decidere ad Anita il tipo di coccole che preferisce?
Credi che questo distacco poco naturale la renda meno mammona?


Detto questo , e poi mi attappo la bocca, quoto Lenina in tutto il resto. E come non farlo??



Elena3wp
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 691
Iscritto il: lun gen 25, 2010 2:11 pm

Messaggio da Elena3wp »

per il discorso biberon: non vedo problemi, proponi il bicchiere oppure quelli con beccuccio vedrai che ti stupirà con le sue abilità

vari tipi di latte: da noi di capra solo il lunga conservazione

per il discorso ciuccio: la vedo dura...vedi un po' le sue necessità ciucciatorie. Ciuccia molto anche solo per consolazione, proprio perchè le piace oppure solo per nutrirsi? insomma che tipo di ciucciatrice è?
se è una molto accanita molto probabilmente se togli la tetta passerà a qualcos'altro, ma non è detto

per il discorso finire l'allattamento è una tua decisione da prendere con serenità.
Io ed Emma stiamo facendo un percorso nel quale la lascerò libera di staccarsi quando lo vorrà...ma è una scelta "nostra".

ciao
elena

magica_emy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 881
Iscritto il: mer ago 19, 2009 11:24 am

Messaggio da magica_emy »

Se vuoi un latte completo devi andare di la.
Ma io ancora allatto e quando non ci sono, Alessia va di yogurt bianco casareccio.
Non so consigliarti.

Hyla

Messaggio da Hyla »

scusami mi sono dimenticata di dirti che si anche qui quello di capra è a lunga

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

la leche legue afferma che
Allattare un bambino oltre l'anno vuol dire aiutarlo a crescere. Alcuni esperti affermano che un bambino grandicello non svezzato dal seno potrebbe avere difficoltà nel diventare indipendente. Tuttavia, di solito, i bambini più timorosi e attaccati alla mamma sono invece quelli che a cui è stato richiesto di essere troppo indipendenti troppo presto.

Questa frase la condivido,e la vivo col mio bimbo.
é molto indipendente,anzi allattarlo oltre l'anno non gli è servito solo per dormire,ma anche quando aveva fame e magari eravamo in giro e non avevo nientecon me,lo attaccavo,oppure spesso io avevo paura di laciarlo solo coi nonni e che lui avrebbe sentito la mia mancanza...macchè!

però solo tu puoi decidere quello che vuoi fare...

Cabopino
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1165
Iscritto il: gio ago 20, 2009 9:45 am

Messaggio da Cabopino »

Grazie delle vostre risposte.

Inizio n po' in fila… Lenina, per quanto riguarda la scelta del latte, ne ho parlato con il pediatra e lui mi ha detto che già adesso posso iniziare anche con il latte vaccino ( :occhiodibue: ), di capra, di riso o artificiale è indifferente..

In merito al limite dei dodici mesi, beh quella è una scelta mia perché ho sempre letto e i pediatri avuti mi hanno detto che è importantissimo allattare fino ai 6 mesi, ideale fino all'anno. Dopo, non conta.

Con Martina non è stata una mia decisione smettere… verso l'ottavo mese, non mi usciva più una goccia di latte con il tiralatte, lei era nervosa e di notte si svegliava ogni ora e dal momento che le ho proposto il latte di proseguimento non mi ha più guardata e ha iniziato a dormire tutta la notte.

Anita come ho scritto non prende il ciuccio, per di più ultimamente mangia poco e quindi la allatto ancora diverse volte di notte.però ho notato che quelle rare volte che non ci sono lei si addormenta senza titta…
Allora sia mio marito sia mia mamma e mia suocera mi incitano a smettere che poi più avanti è ancora pù difficile toglierle la tetta. Io sono tra due fuochi: se da una parte sono stanca e non voglio creare dipendenze (le mie due amiche che hanno prlungato l'allattamento hanno avuto serie difficoltà a smettere e per le loro bimbe è stata comunque un'imposizione, non una scelta, quella di rinunciarci; d'altro canto mi spiace togliergliela proprio ora che lei ha bisogno di me, che magari il mio latte la sta aiutando per la dermatite…

Sono molto confusa però vorrei cercare delle alternative al mio latte appunto per fare qualche prova tra un mesetto e vedere se accetta il bibe...

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

nanà ha scritto:la leche legue afferma che
Allattare un bambino oltre l'anno vuol dire aiutarlo a crescere. Alcuni esperti affermano che un bambino grandicello non svezzato dal seno potrebbe avere difficoltà nel diventare indipendente. Tuttavia, di solito, i bambini più timorosi e attaccati alla mamma sono invece quelli che a cui è stato richiesto di essere troppo indipendenti troppo presto.

Questa frase la condivido,e la vivo col mio bimbo.
é molto indipendente,anzi allattarlo oltre l'anno non gli è servito solo per dormire,ma anche quando aveva fame e magari eravamo in giro e non avevo nientecon me,lo attaccavo,oppure spesso io avevo paura di laciarlo solo coi nonni e che lui avrebbe sentito la mia mancanza...macchè!


però solo tu puoi decidere quello che vuoi fare...
Io straquoto questo, per me è stato [è] esattamente così.
C'è molta disinformazione tra i pediatri in merito all'allattamento.
Perciò, come dice Lenina, smettere di allattare è una tua legittima decisione, ma le informazioni che ti hanno dato sono scorrette.

Avatar utente
willy69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer nov 18, 2009 11:44 am

Messaggio da willy69 »

Ciao!Magari uno dei motivi che ti spingono è il fatto che poppa spesso la notte e pensi che dandole un bibe di latte come con l'altra figlia ti dorma...se è così hai tutte le ragioni ci mancherebbe ma non è detto che sia così se lei ti cerca per consolazione e non x fame...

Rispondi