Riso cantonese, pollo alle mandorle e pollo al limone

Idee culinarie per grandi e bambini
Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Riso cantonese, pollo alle mandorle e pollo al limone

Messaggio da ginger »

Su richiesta di Azur...

Per le dosi vado molto a occhio, se avete dubbi comunque chiedete che in qualche modo provo a quantificare (tenete conto che normalmente cucino per 2).

RISO CANTONESE

Riso basmati o parboiled (un bicchiere scarso a persona)
Piselli surgelati
Prosciutto cotto in una sola fetta
Uovo
Salsa di soia
Olio di riso (o extravergine di oliva)

Mettete il riso un una padella e copritelo con due volte il suo volume di acqua. Mettetelo sul fuoco e cuocete coperto a fiamma bassa finché non si è assorbita tutta l'acqua. Il sale non è necessario perché la salsa di soia è molto sapida.

In una padella preparate una frittatina con l'uovo. Una volta cotta, tagliatela a pezzetti e tenetela da parte.

Nel frattempo cuocete i piselli in padella con un filo di olio e qualche cucchiaio di acqua per circa 10 minuti.
Aggiungete il prosciutto tagliato a cubetti, e poi il riso cotto e la frittata. Mettete un giro d'olio di riso e abbondante salsa di soia e fate asciugare sul fuoco vivo.


POLLO ALLE MANDORLE

Petto di pollo tagliato a cubetti
Mandorle pelate
Piselli surgelati
Farina (di grano o di riso, è indifferente)
Salsa di soia
Olio di riso (o extravergine di oliva)

Sbollentate i piselli per 5 minuti e teneteli da parte.
Infarinate il pollo e rosolatelo in poco olio.
Quando si è tutto colorato aggiungete le madorle tritate grossolanamentee lasciatele insaporire un minuto.
Aggiungete abbondante salsa di soia, qualche cucchiaio d'acqua e i piselli. Coprite e lasciate cuocere 10 minuti (o anche di più, dipende dalla dimensione dei pezzi di pollo).


POLLO AL LIMONE

Petto di pollo tagliato a cubetti
1 grosso limone non trattato (oppure 2 o 3 lime)
Farina (di grano o di riso, è indifferente)
Salsa di soia
Olio extravergine di oliva
Sale

Lavate il limone, con un rigalimoni o un coltello affilato tagliate qualche striscia di scorza (senza la parte bianca) e tagliazzatela.
Spremete il limone.

Infarinate il pollo e rosolatelo in poco olio, quando si è ben colorato aggiungete le scorze e il succo di limone e qualche cucchiaio d'acqua, salate e lasciate cuocere una decina di minuti (o anche di più, dipende dalla dimensione dei pezzi di pollo).
A fine cottura, se la salsa fosse ancora molto liquida, sciogliete un cucchiaino di farina in 3 cuchiaini di acqua (deve venire una pappetta senza grumi) e aggiungetelo al pollo e fate cuocere ancora 2 o 3 minuti. La farina legherà la salsa rendendola molto cremosa.



betty matteo
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3008
Iscritto il: gio ago 21, 2008 3:57 pm

Messaggio da betty matteo »

sei un mito...sara' la mia prossima avventura in cucina!!

Avatar utente
Polly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3134
Iscritto il: ven nov 16, 2007 10:52 pm
Contatta:

Messaggio da Polly »

Tutto uguale faccio tranne la cottura del riso la faccio al vapore nella pentola a pressione due bicchieri di riso basmati e tre di acqua

Aggiungo pollo alla salsa di soia al trittico o al curry!!!!

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

Polly ha scritto:Tutto uguale faccio tranne la cottura del riso la faccio al vapore nella pentola a pressione due bicchieri di riso basmati e tre di acqua
La pentola a pressione è il mio grosso limite in cucina. La temo tantissimo e non ho ancora avuto il coraggio di comprarla.
A casa dei miei si usava solo per il bollito e non ho esperienza. Da quando sono via di casa e non cucino più io mia mamma ha imparato a usarla e si trova bene. Ma a me preoccupa questa cosa di non poter controllare sempre la cottura, ma dover tirare a indovinare il tempo esatto.



E poi ho paura che esploda. So che è totalmente irrazionale, ma ho paura lo stesso.

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

ginger ha scritto:La pentola a pressione è il mio grosso limite in cucina. La temo tantissimo e non ho ancora avuto il coraggio di comprarla.
A casa dei miei si usava solo per il bollito e non ho esperienza. Da quando sono via di casa e non cucino più io mia mamma ha imparato a usarla e si trova bene. Ma a me preoccupa questa cosa di non poter controllare sempre la cottura, ma dover tirare a indovinare il tempo esatto.



E poi ho paura che esploda. So che è totalmente irrazionale, ma ho paura lo stesso.
basta far sfiatare e aprire,controlli la cottura e se serve richiudi e riaccendi il gas. a me capita spesso....dopo un po' ci prendi la mano :ok:

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

val3nt1na ha scritto:basta far sfiatare e aprire,controlli la cottura e se serve richiudi e riaccendi il gas. a me capita spesso....dopo un po' ci prendi la mano :ok:
Conoscendomi cercherei di aprirla dopo 3 minuti...

Tanto adesso non è il momento di comprare altri oggetti da traslocare, ma per Natale ci penso.



E se scoppia?

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

ginger ha scritto:La pentola a pressione è il mio grosso limite in cucina. La temo tantissimo e non ho ancora avuto il coraggio di comprarla.
A casa dei miei si usava solo per il bollito e non ho esperienza. Da quando sono via di casa e non cucino più io mia mamma ha imparato a usarla e si trova bene. Ma a me preoccupa questa cosa di non poter controllare sempre la cottura, ma dover tirare a indovinare il tempo esatto.



E poi ho paura che esploda. So che è totalmente irrazionale, ma ho paura lo stesso.
ok confesso
io ce l'ho da circa 10 anni e ho iniziato ad usarla 6 mesi fa o meno....stessi tuoi dubbi!
però ora la uso tantissimo!

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

ginger ha scritto:

E se scoppia?
mio marito non entra mai in cucina mentre la uso.
a dire il vero nemmeno quando uso la moka.

quindi vedi che è una paura molto diffusa.

Rispondi