Post cesareo graffettoso

Moda, tendenze e bellezza
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

val3nt1na ha scritto:-il dolore durerà circa una settimana, a casa potrai prendere solo tachipirina che è leggera come antidolorifico, quindi finchè sei in ospedale chiedi chiedi chiedi tutto quello che puoi avere, resistere non ne vale la pena. hai subito un intervento, perchè devi resistere senza antidolorifici??????????????????
-il gonfiore ti potrà durare anche qualche settimana, è l'effetto dell'anestesia, non preoccuparti, dà fastidio, ma tornerai a posto

stai serena, passerà tutto! e quando toglierai le graffette sarai come prima, te lo prometto! sono quelle che danno la maggior noia perchè fai fatica ad alzarti, ma poi vedrai che ti riprenderai prima di quel che immagini.
un bacio, cara
Mi permetto di dissentire. A me hanno fatto prendere brufen due volte al dì per tre giorni dopo la dimissione.
Il male peso dura finchè non ti levano le graffette, dopo rimane il male interno, quello dei muscoli e dei tessuti, che però ad esempio per me era più un bruciore molto intenso se facevo alcuni movimenti sforzi (tipo fare la cacca), quasi nullo a riposo.
Il gonfiore passa, anche io ero gonfissima i giorni dopo il parto ( e davo la colpa all'anestsia totale)


Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

lory76 ha scritto:Credo a questo punto sia soggettivo anche il dolore del cesareo.
inoltre:io dopo il primo sono stata molto male, per tante settimane

dopo il secondo no, mi sono ripresa molto bene e presto.

quindi, che dire???
vai Chiccha!!!!!!!!!!!!!!!!! :ok:
Avatar utente
Franci
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5068
Iscritto il: lun feb 18, 2008 3:42 pm

Messaggio da Franci »

a me davano orudis e me lo avevano prescritto anche a casa se stavo male!!!
pancere nisba:mi dava troppo fastidio il taglio
Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Domanda di cacca: è da sabato che non la faccio e sinceramente non è per paura delle emorroidi, è che proprio non sento lo stimolo.
Devo preoccuparmi?
Prendere qualcosa?

Domanda due: posso usare la mc?
Io odio gli assorbenti e sto perdendo poco ( rispetto all'altra volta), sarebbe una manna poter usare la coppa lunare :)
Avatar utente
Franci
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5068
Iscritto il: lun feb 18, 2008 3:42 pm

Messaggio da Franci »

chiccha ha scritto:Domanda di cacca: è da sabato che non la faccio e sinceramente non è per paura delle emorroidi, è che proprio non sento lo stimolo.
Devo preoccuparmi?
Prendere qualcosa?

Domanda due: posso usare la mc?
Io odio gli assorbenti e sto perdendo poco ( rispetto all'altra volta), sarebbe una manna poter usare la coppa lunare :)
col taglio cesareo è normale essere stitici se non ricordo male ma fallo presente al dott durante la visita...

per la MC non lo so....
secondo me sì dato che non hai partorito naturalmente ma anche per questo chiederei al dott no?

come va il resto agnese?
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Credo anche il che la mc vada bene, non avendo partorito per via vaginale.... Ma dell'intestino che ti dico? L'aria riesci a farla? Io mi sono canalizzata il giorno dopo il parto, e al bagno ci sono andata due giorni dopo, piu che altro perche non riuscivo ad alzarmi dal letto... Magari a casa andrà meglio, però c'è anche un po' paura dello sforzo...
asolina

Messaggio da asolina »

come già detto io la cacca me la portavo a casa,3 su 3.
magari a casa sei più rilassata no?
dillo al gine. (io ho sempre evitato, alla prima si son presentati con 3 clismi...tacci loro)
aloe.
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

io l'avevo detto al gine e mi hanno fatto la peretta prima di uscire.
Rispondi