abbiamo iniziato a mangiare

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Aggiungo che sarà vero che le indicazioni oms possono a volte essere dettate da interessi economici. Ma che interesse può esserci a dire di allattare al seno e dare tardi le pappe?


Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

lenina ha scritto:Aggiungo che sarà vero che le indicazioni oms possono a volte essere dettate da interessi economici. Ma che interesse può esserci a dire di allattare al seno e dare tardi le pappe?
QUOTO

E, in ogni caso, le indicazioni specifiche a proposito di allattamento e svezzamento si fondano su recenti evidenze scientifiche che hanno smentito i presupposti per lo più solo "filosofici" (intendo una visione d'insieme di questo argomento basato su deduzioni a catena puramente speculative che non hanno mai tenuto conto dei successivi e rec enti studi scientifici sul tema) su cui si fondava la teoria dello svezzamento finora.
E queste evidenze scientifiche vengono a dare conforto alla "natura" umana, quella naturalezza umana che viene sostenuta anche da pediatri onesti e particolarmente sensibili all'argomento, nonché alla sensibilità di madri "culturalmente e intellettualmente" naturiste e libere di tutto il mondo.

Per esempio:
1-Il presupposto, per cui il latte materno umano non sarebbe sufficiente ad alimentare il cucciolo dell'essere umano (mentre per tutti gli altri animali è ok!) tant'è vero che prima si toglie maglio è, è infondato
2-quello per cui ha del miracoloso che una madre riesca ad avviare e proseguirel'allattamento ("Sei riuscita ad allattare? Hai una bella fortuna ad avere latte!", oppure "Allatti ancora<al 3° :occhiodibue: mese> ?che fortuna: a me il latte è andato via quasi subito!"), è infondato, e, di solito, causato da abitudini che inibiscono, quelle sì, il normale buon successo e che sono frutto di questa stessa datata e pregiudizievole "filosofia"
3-che si debba iniziare lo "svazzamento" con alimenti "predigeriti" come liofilizzati, omogeneizzati e cremine perché il bambino deve imparare a digerire, è infondata se si tenesse, minimamente conto delle fasi del suo sviluppo; e invece se i pregiudizi, di cui sopra, ti convincono a sottovalutare e, quindi, forzare la sua natura per toglirgli un latte (LM) presunto erroneamente inadeguato, poi, per sperare di non provocare i potenziali danni di vario genere, compresi problemi all'apparato digerente e rischi di soffocamento, ti prescrivono pure cibi, ovviamente, di quel tipo ! Ma te lo fanno vedere come un passo avanti per lo sviluppo di tuo figlio e ne sei persino orgoglioso, come Fairy, se nessuino ti apre gli occhi sull'errore in cui ti hanno indotto!

E l'OMS sta facendo questo, ti spiega che se ti fanno inserire alimenti quando per il tuo cucciolo sarebbe troppo presto e anche che se ti convincono che stai facendo qualcosa di delicato (da seguire, quindi, con i metodi di una terapia), ma per il suo bene perché il latte non è l'alimentazione migliore come per qualsiasi cucciolo mammifero, ti stanno dicendo cose infondate scientificamente.

E prima o poi si aggiorneranno anche pediatri e società, ma noi dobbiamo scegliere adesso se aspettare che tutta questa macchina si ri-registri da sola sulle note della ricerca scientifica "libera" da influenze commerciali (e non so se basterà aspettare che i nostri figli ci rendano nonni!) o vogliamo già ora crescere anche i notri figli secondo natura con il conforto della scienza!
fairy82

Messaggio da fairy82 »

ragazze ho letto tutti i vostri commenti e vi ringrazio delle vostre opinioni.....
per rispondere a qualcuna ale non ha nessun problema ,beve esclusivamente dal mio seno e i primi 2 mesi è cresciuto benissimo(1.2Kg al mese)poi è stato molto raffreddato e ha rallentato il ritmo infatti con mia grande preoccupazione ha preso solo 400gr al mese negli ultimi 2 mesi............ma il pediatra mi ha tranquillizzata dicendomi che avrebbe ripreso e ha ritenuto opportuno aggiungere qualcosa in piu (ma non solo a me lui di prassi svezza i suoi pazienti a 4 mesi e mezzo).
io titubante ho prenotato un altra visita privatamente dalla quale l'altro dottore mi dice che il bambino sta benissimo e puo iniziare a mangiare........
ora ale ha ripreso il mio seno con grande appettito ed io non ho nessuna intenzione di diminuire le poppate ,solo che fidandomi di loro ho iniziato piano piano....
con ary iniziai a 5 mesi e non ho avuto nessun tipo di problema....
nel leggere il messaggio iniziale mi sono sentita una stupida volevo solo condividere con voi il mio entusiasmo nel vedere crescere cosi bello il mio cucciolo e sono passata per una mamma alle prime armi che non sa gestire la situazione,vi ringrazio e so che voi siete sempre qui qualsiasi dubbio io abbia!
un bacio
Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

fairy82 ha scritto:ragazze ho letto tutti i vostri commenti e vi ringrazio delle vostre opinioni.....

io titubante ho prenotato un altra visita privatamente dalla quale l'altro dottore mi dice che il bambino sta benissimo e puo iniziare a mangiare........
ora ale ha ripreso il mio seno con grande appettito ed io non ho nessuna intenzione di diminuire le poppate ,solo che fidandomi di loro ho iniziato piano piano....
con ary iniziai a 5 mesi e non ho avuto nessun tipo di problema....
nel leggere il messaggio iniziale mi sono sentita una stupida volevo solo condividere con voi il mio entusiasmo nel vedere crescere cosi bello il mio cucciolo e sono passata per una mamma alle prime armi che non sa gestire la situazioneo

Fairy, penso che sia giusto che tu faccia come preferisci.
Avevo capito come altre la tua intenzione iniziale di condividere la tua emozione.
E' giusto che tu prenda le tue decisioni indipendentemente da ciò che diciamo però, l'unica cosa che non capisco, è come mai pur sapendo che è sbagliato tu voglia procedere su questa strada.
Che la tua prima figlia non abbia avuto nessun tipo di problema, meglio così, e comunque già aveva un mese di maturazione dell'intestino in più.
E eventuali danni....beh, per quelli c'è un'intera vita per verificare che è come dici tu.

E in quanto al piccolo, il fatto che sita bene, non vuol dire che abbia completato la sua maturazione da questo punto di vista. Come diceva Sheireh, sono 3 gli elementi che possono farti capire se è pronto o no.
Sei sicura di non voler aspettare un paio di mesi ancora?

In tutto il mondo stanno rivedendo questi "protocolli" di svezzamento alla luce della "scoperta dell'acqua calda" e cioè che rispettare la natura è meglio, ma stavolta, consapevolmente e provato scientificamente! Pensa a che paradossi porta la civiltà!!!!

Se i pediatri italiani (non i tuoi) ma la quasi totalità, a meno che non ci sbattono il muso per caso, non vengono a conoscenza della serietà di questo cambiamento di indirizzo semplicemente perché NON E' CIO' CHE HANNO STUDIATO* e che è fermo agli anni 70 salvo le novità che mellin o plasmon si premurano di diffondere in corsi d'aggiornamento da loro organizzati in qualità dei massimi esperti di nutrizione (e secondo te loro vogliono cambiarla la situazione?).
Queste cose normalmente non si sanno, ma tu che sei qui.....

Detto cio', però, visto che ti rispetto e rispetto la tua opinione, dal momento che dovessi davvero perseverare in questa decisione, a questo punto, segui in toto le indicazioni, di cautela che per un bambino così piccolo sono necessarie.

E in bocca al lupo.
* c'è un 'informazione su cosa studiano i nuovi pediatri, ancora oggi, data per esperienza personale da Speranza in Ma chi forma il personale ospedaliero
http://forum.noimamme.it/showthread.php?t=112047&highlight=professionale
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

comunque 400 grammi in un mese sono una crescita normalissima.
Tutti i bimbi rallentano quelli allattati al seno di più (ma è giusto così)
Marzia fra il mese e mezzo e i due mesi e mezzo è cresciuta 450 grammi.
Avatar utente
matiti
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2752
Iscritto il: gio mar 10, 2011 11:43 am

Messaggio da matiti »

fairy82 ha scritto:ragazze ho letto tutti i vostri commenti e vi ringrazio delle vostre opinioni.....
per rispondere a qualcuna ale non ha nessun problema ,beve esclusivamente dal mio seno e i primi 2 mesi è cresciuto benissimo(1.2Kg al mese)poi è stato molto raffreddato e ha rallentato il ritmo infatti con mia grande preoccupazione ha preso solo 400gr al mese negli ultimi 2 mesi............ma il pediatra mi ha tranquillizzata dicendomi che avrebbe ripreso e ha ritenuto opportuno aggiungere qualcosa in piu (ma non solo a me lui di prassi svezza i suoi pazienti a 4 mesi e mezzo).
io titubante ho prenotato un altra visita privatamente dalla quale l'altro dottore mi dice che il bambino sta benissimo e puo iniziare a mangiare........
ora ale ha ripreso il mio seno con grande appettito ed io non ho nessuna intenzione di diminuire le poppate ,solo che fidandomi di loro ho iniziato piano piano....
con ary iniziai a 5 mesi e non ho avuto nessun tipo di problema....
nel leggere il messaggio iniziale mi sono sentita una stupida volevo solo condividere con voi il mio entusiasmo nel vedere crescere cosi bello il mio cucciolo e sono passata per una mamma alle prime armi che non sa gestire la situazione,vi ringrazio e so che voi siete sempre qui qualsiasi dubbio io abbia!
un bacio
Forse sono controcorrente vedendo i post ma anche la mia pediatra (in zona ritenuta la più brava e sempre strapiena di pazienti) è per lo svezzamento precoce. Settimana prossima quindi a tre mesi 1/2 Matilde inizierà con un po' di frutta a merenda e verso i 4 mesi 1/2 le darò il pranzo.
A questo punto leggendo i post mi è venuto qualche dubbio ma io mi fido di lei.....
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Fai come credi matiti! Però rimango dell'idea che informarsi un po' male non fa, del pediatra è giusto fidarsi se si parla di salute ma svezzare a 3 mesi e mezzo è veramente un rischio
Avatar utente
matiti
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2752
Iscritto il: gio mar 10, 2011 11:43 am

Messaggio da matiti »

lenina ha scritto:Fai come credi matiti! Però rimango dell'idea che informarsi un po' male non fa, del pediatra è giusto fidarsi se si parla di salute ma svezzare a 3 mesi e mezzo è veramente un rischio
Ma secondo te anche se le do uno spicchio di mela grattuggiata come mi ha detto lei?
A questo punto ci penso su :mumble:
Rispondi