mio figlio... il prepotente

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
solesol

mio figlio... il prepotente

Messaggio da solesol »

ho bisogno di un'iniezione di fiducia, e l'unico posto dove ho pensato di trovarla è questo!

E' un po' di tempo che alcune persone più o meno velatamente mi dicono che mio figlio è prepotente. Sono tornata da una visita alla mia mamma di qualche giorno dove ne ho avuto una bella dose e anche qui a casa con amiche e conoscenti un po' la stessa solfa, giudizi o allusioni, sparpagliate nei discorsi, avete idea no? Il gioco che non vuole prestare, il no urlacchiato... immancabile segue il commento.

Ci sono rimasta lì perchè io non lo vedo così, lo vedo come un bimbo di quattro anni non ancora compiuti che come tutti ogni tanto si impunta, ogni tanto sperimenta la sua forza... insomma un quattrenne. Le maestre dell'asilo poi mi descrivono un bambino solare e allegro che lega con tutti.

comunque alla fine sono andata in crisi. "Sto sbagliando tutto?" Mi ripetevo

Oggi nel pomeriggio siamo andati a giocare in piazza, piccola scenata perchè "non riusciva a fare gol" ordinaria amministrazione... a seguire faccine e commenti, spacciate per consideazioni e allora ho capito... non è questione di prepotenza, sono io che vengo giudicata, io che mi rifiuto di punire, io che mi rifiuto di moraleggiare, che non sono interessata a "non farmi mettere i piedi in testa", e che dico no quando devo e non solo perchè posso...

Insomma il figlio di una così non può che essere prepotente, il gioco è quello di metterlo sotto la lente d'ingrandimeto e ingrandire ogni comportamento impoprio per dimostrae a loro stesse che loro hanno ragione nel considerare il loro modello educativo, quello delle punizioni e dei "no per crescere" come valido e il mio fallimentare e nocivo...

E io che mi sono fatta mettere in crisi da ste galline (fra cui anche persone che di solito stimo e che amo )

Vorrei avere più fiducia in me stessa, in ciò che credo, e nella mia capacità di essere mamma...
Ci riuscirò mai?



Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Hai già centrato il problema, ed è un punto a tuo favore.

I commenti non sono nei confronti di tuo figlio, che fa cose che fanno tutti i bambini della sua età, ma al fatto che tu lo accetti e che non ti scontri con lui facendo la voce grossa, la "padrona della situazione", ecc.

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

solesol ha scritto: Vorrei avere più fiducia in me stessa, in ciò che credo, e nella mia capacità di essere mamma...
Ci riuscirò mai?
E certo!
La fiducia in te stessa credo tu la abbia ,dal momento in cui comunque
difendi tuo figlio ed il tuo metodo educativo.
Inizia con il farti scivolare addosso commentini,risatine e allusioni.
Al limite affrontale una volta per tutte,ma non accumulare risentimento
che ti fa solo male...insomma,abbozzare per poi esplodere non conviene mai.
Fai capire che queste "cose non dette" sono da vigliacchi.

Avatar utente
pala4ever
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2190
Iscritto il: mar dic 11, 2007 5:07 pm

Messaggio da pala4ever »

Ma se fosse veramente prepotente all'asilo lo avrebbero fatto notare, no? Non legherebbe con tutti...è sempre il solito discorso, vogliamo dei soldatini? Perchè se una vuole un soldatino è libera di averlo, ma perlomeno che non spacchi il .....alle altre mamme che preferiscono avere un figlio con personalità.

Avatar utente
Enza 52
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2141
Iscritto il: ven feb 06, 2009 7:32 pm

Messaggio da Enza 52 »

pala4ever ha scritto:Ma se fosse veramente prepotente all'asilo lo avrebbero fatto notare, no? Non legherebbe con tutti...è sempre il solito discorso, vogliamo dei soldatini? Perchè se una vuole un soldatino è libera di averlo, ma perlomeno che non spacchi il .....alle altre mamme che preferiscono avere un figlio con personalità.
La frase che ho sottolineato è la prima a venirmi in mente quando dico sorridendo ed affettuosamente che Chiara è una prepotente.

Sai come si fa a spiazzare certe persone, dimostra loro che tuo figlio ti piace così com'è che tu ti piaci come mamma così come sei.
E la prossima volta che tidicono che è un prepotente, potresti fare come me, annuire sorridendo e girarla a pregio.

solesol

Messaggio da solesol »

viola 52 ha scritto:La frase che ho sottolineato è la prima a venirmi in mente quando dico sorridendo ed affettuosamente che Chiara è una prepotente.

Sai come si fa a spiazzare certe persone, dimostra loro che tuo figlio ti piace così com'è che tu ti piaci come mamma così come sei.
E la prossima volta che tidicono che è un prepotente, potresti fare come me, annuire sorridendo e girarla a pregio.
Sì, ci devo provare... mi sa che è ora di cacciare un po' di grinta, in fondo una figlio "con personalità" non può avere una mamma mollusca!

Smilla

Messaggio da Smilla »

lo dico sempre,alla gente così bisogna andare in giro a distribuire le borse o i sacchi tipo questi:

Immagine

ciota81

Messaggio da ciota81 »

certo che ci riuscirai!!! ascolta te stessa non le galline!! :bacio:

Rispondi