Gravidanze e sesso nascituro.

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
madda77
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 947
Iscritto il: gio apr 16, 2009 10:56 pm

Gravidanze e sesso nascituro.

Messaggio da madda77 »

Su internet e soprattutto in giro se ne sentono davvero tante, alcune più simpatiche e curiose, altre davvero demenziali, su una più o meno probabile correlazione tra i sintomi e le caratteristiche di una gravidanza ed il sesso del nascituro.
Premetto subito che sono la prima a non dare alcuna credibilità o attendibilità a questi "detti popolari", e che prima di sapere che aspettassi una bambina sorridevo ad oguna che me ne sentivo dire o che casualmente mi trovavo a leggere.
e che effettivamente questa mia secnda gravidanza sia stata per molti aspetti differente dalla precedente l'ho rscontrato in molte caratteristiche: ho sofferto molto più di nausee; avevo ed ho il seno destro più grosso del sinistro (nella precedente era esattamente il contrario); la forma della pancia è effettivamente più spalmata sui fianchi e molto meno a punta; ho più imperfezioni sul viso (nella precedente avevo una pelle splendida); desidero molto di più il dolce rispetto al salato (con Cri, invece, mangiavo camionate di patatine e pizza), etc. etc.
Ciononostante,non ho mai dato alcun peso a nessuna di queste caratteristiche ed anzi ero convinta di aspettare un altro maschietto fino a che il sesso non mi è stato svelato dal ginecologo.
Però, tra le tante, c'è ne una che mi ha incuriosito davvero tanto, ed è forse l'unica che mentalmente associo al fatto di aspettare una femminuccia.
Io sono castana scura e, come molte brune, sono costretta a depilarmi con notevole frequenza per essere sempre apposto.
Quando aspettavo Cristian il problema si era accentuato non poco, ed oltre ad essermi spuntata della peluria scura persino sulle braccia (cosa che mi dava non poco imbarazzo, anche se per fortuna mia il grosso della gravidanza l'ho fatto in autunno-inverno), sin dal quarto mese mi era venuta fuori una bella ed evidentissima "linea nigra" lungo tutto l'addome.
Insomma, dovevo stare sempre con un epilatore in mano se nno volevo sentirmi la figlia di fantozzi.
Adesso, niente linea nigra, nemmeno un minimo accenno; niente peluria sulle braccia; e soprattutto niente peluria sulle gambe! :eeeeeeeeeee.
l'ultima volta che mi sono depilata è stato esattamente un mese fà, in occasione della visita di controllo dal gincologo e, siccome andavo di fretta, l'ho fatta con una bella lametta :cisssss:
In tempi normali, dopo aver usato la lametta, avrei dovuto attendere non più di 12/36 ore per vedermi spuntare dei bei pelozzi neri-neri, duri ed ispidi.
Ad oggi, dopo un mese, le mie gambe sono ancora lisce come seta.
Solo qua e là è spuntato un timido peletto, ma talmente sottile da non essere percepito neppure al tatto.
Ora, io non voglio certo sostenere che tutte le donne che aspettano una femminuccia non abbiano più bisogno di depilarsi per 9 mesi, e sono sicura che molte di voi, pur aspettando una bambina, saranno in condizioni di sconfessarmi, ma io - su di me - non riesco a darmi nessuna altra spiegazione plausibile che quella di aspettare una bambina.
ok, l'ho detto :cisssss: , e adesso apsetto che mi frustiate :sadomaso:



Avatar utente
ziska
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1234
Iscritto il: ven apr 09, 2010 2:20 pm

Messaggio da ziska »

Sai che sta cosa della peluria mi si è accentuata anche a me durante la gravidanza? E anche io aspettavo un maschio... il problema è che è rimasta tale dopo aver partorito.
Io me la "tiravo" tanto che avevo pochi peli e che erano sempre abbastanza chiari... poi sono rimasta incinta di Lorenzo e i peli sono diventati più scuri ed hanno inziato a crescere sempre più velocemente e anche adesso che Lorenzo ha 19 mesi io continuo ad avere lo stesso problema!
Fortunatamente niente "linea nigra" sull'addome e niente nausee!

Avatar utente
Kitiara
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1148
Iscritto il: gio lug 15, 2010 4:33 pm

Messaggio da Kitiara »

Proprio ieri stavo notando che ho la stessa situazione di Madda, dal punto di vista peli: normalmente sono irsuta e mi ricrescono subito, invece dall'epilazione di gennaio a ieri me ne sono ricresciuti pochissimi e debolissimi... Vedremo se c'è correlazione quando scoprirò cosa c'è nella mia panzotta (pataaataaaaaaaa :P )

Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

Guarda, io non credo assolutamente che dipenda dalla diversità del sesso dei miei bambini, ma certo è che le mie due gravidanze sono diversissime.

Per Samuele:
niente nausee, più che mai fastidio per certi odori come il caffè espresso
capelli e pelle splendidi
poca fame
nessun disturbo in generale fin proprio alla fine
Mi son sentita agile e per nulla appesantita, piena di verve e di energie.

Adesso per Camilla:
nausee con episodi di vomito fino alle 18 settimane
capelli come prima della gravidanza, non sono belli e folti come per la gravidanza di Sami e infatti domani vado di forbice
tante imperfezioni sul viso
fame atavica
tanti piccoli disturbi da subito: nervo sciatico, episodi di stitichezza, doloretti sparsi, mal di testa
seno esplosivo, avrò credo una 4° ma di preciso non so perchè non sopporto i reggiseni (e vengo da una timida seconda!)
Ho preso circa 5 chili ma mi sento come ne avessi addosso 20 in più: proprio tanto ma tanto appesantita e goffa. Vivrei seduta sul divano!

Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Tre gravidanze e due figli.
La partenza è stata identica per tutte e tre..nessun sintomo, nausea e/o fastidi.
Una si è interrotta alla 8.3
Una ha generato un maschio
Una ha generato una femmina.
Delle due concluse: stessi fastidi ossia grandissima acidità di stomaco. Posizione della pancia (tipo alta/bassa/a punta/larga) identica vale a dire all’infuori…grazie sono una taglia 38 ovvio che il bacino è quello che è quindi le mie pance non possono essere “in larghezza”.
Quindi, per me, tutte stronzateJJ

manu748

Messaggio da manu748 »

bhà, ogni gravidanza è a se
io comunque a proposito di peli, non ne ho mai avuti e non ne ho neanche adesso, mai fatta una ceretta in vita mia

e poi credo che per la linea nigra sia presto, a me adesso sta comparendo e sono un pò più avanti di te (x Elena fu lo stesso, mi venne fuori in questo periodo).

comunque mica ti frustiamo eh... è bello chiacchierare di tutto :ola:

Avatar utente
Marialisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4574
Iscritto il: mar mag 12, 2009 3:32 pm
Contatta:

Messaggio da Marialisa »

Nel mio caso le gravidanze di entrambe (femmina e maschio rispettivamente)
sono state una grazia per quanto riguarda la peluria.

Voglio dire, che durante la gravidanza la crescita dei peli è rallentata tantissimo, e dico per fortuna,
perché chi ce la fa a fare sempre pulizia con il pancione???


Quindi nulla... io non faccio testo. Su questa cosa UGUALI.

Uguale pure per le nausee e l'acidità di stomaco...

Smilla

Messaggio da Smilla »

mi hai fatto venire in mente che per Edo avevo una evidentissima linea nigra, mentre ora non ho nessun segno di linea nigra. Ma il sesso del nascituro è sempre lo stesso.

dipende dagli ormoni che producono la melanina.

Rispondi